Lo Showcase of the Immortals quasi ogni anno comporta la rottura di qualche record, come ad esempio il numero di spettatori annunciato in diretta dai presentatori dell’edizione 33: i New Day. Nell’arena erano presenti infatti ben 75.245 fans, facendo guadagnare ben 14.5 milioni di dollari. Wrestlemania ha anche infranto il record di vendite digitali e di merchandising.

Partecipazioni: Come parte integrante del lungo weekend di di Wrestlemania si è vista una partecipazione complessiva di di 165.000 persone tra Wrestlemania Axess, Hall Of Fame, NXT: Takeover Orlando, Wrestlemania, RAW e SmackDown Live.

Digital/Social Media: Wrestlemania 33 è stato l’evento più social della storia con ben 5.19 milioni di interazioni su Facebook e Twitter durante il solo broadcast. Durante la giornata di Wrestlemania ci son stati circa 2.8 milioni di Tweet. Questa interazione ha raggiunto il 30% di tutte le social TV, sorpassando The Country Music Awards (13%), The Walking Dead Season Finale (10%) e MLB Opening Day su ESPN- Chicago Cubs vs ST. Louis Cardinals (10%). I video WWE hanno ricevuto un totale di 490 milioni di views sul WWE.com, WWE App e social media durante la settimana di Wrestlemania, incrementando ogni anno del 96%

WWE Network: Wrestlemania ha raggiunto un totale di 1.95 visioni domestiche sul WWE Network, rendendola la più vista di sempre. Gli iscritti sono diventati 22.5 milioni durante il PPV, un 4% in più rispetto ai 21.7 milioni dell’anno scorso.

Merchandising: La WWE ha generato un’incasso di 3.7 milioni di dollari nel merchandising durante Wrestlemania, un’incremento del 16% rispetto alla Wrestlemania di Orlando. E’ stata la seconda Wrestlemania con maggiore incasso nella storia dietro al PPV dell’anno scorso a Dallas.

 

FONTEwww.wrestlinginc.com
Sono un giovanotto sardo di 22 anni. La passione per la WWE mi ha portato a frequentare diversi sport da combattimento. Ad oggi infatti lavoro a Cagliari come istruttore di Taekwon-Do, Kick Boxing e Muay Thai.