Ed eccoci anche quest’anno a scrivere gli Awards Italiani degli Zona Wrestling Awards.

Un 2018 ricco di eventi e situazioni del wrestling italiano, che ci ha visto seguire numerosi show, che vi abbiamo raccontato, io ed altri, sulle colonne di Italian Uppercut.

Quest’anno alcuni di noi non hanno potuto seguire come sempre diversi show, per cui quest’anno a votare e decidere chi ha vinto questi Awards italiani siamo una pattuglia un po ristretta, formata dal sottoscritto, Corey e Violli.

Ecco quindi i vincitori che abbiamo scelto per questo 2018:

 

Best Wrestler 2018: Nick Lenders (ICW/Rising Sun)

A vincere il Best Wrestler 2018 è uno dei membri dei BBB e Leader della REVOLVE, che ha avuto un 2018 ricco di vittorie, dalla conquista del Campione Italiano Wrestling ICW alla vittoria, in coppia con Mirko Mori, dei RSWP Tag Team Title con I BBB.

A questo aggiungiamo una lunga faida contro Andy Manero per il massimo titolo ICW e una serie di Match da incorniciare nel Torneo che assegnava i Titoli Tag della Rising Sun, conclusosi con un devastante Ladder Match contro gli M&M.

Voti

Nick Lenders 2

Red Scorpion 1

 

Best Female Wrestler 2018: Queen Maya (ICW)

La Regina ritorna a conquistare il titolo di Miglior Lottatrice con un 2018 che l’ha vista  protagonista di numerose faide in ICW, RSWP e sulla scena UK, dove ha conquistato un altro titolo di una carriera ricca di cinture, conquistando il massimo alloro mondiale della BELLATRIX contro Sammy Bainz, titolo perso solo in un durissimo Cage Match (il primo della storia del Wrestling femminile inglese) contro una certa Saraya Knight (nota forse a molti fans come la madre del talento WWE Paige) e con una serie di Match internazionali contro atlete del calibro di Jinny (PROGRESS, ora nel brand NXT UK), Bianca e molte altre.

Maya continua a confermarsi, a distanza di anni, l’atleta da battere e la lottatrice a cui le nuove leve devono ispirarsi, per migliorarsi sul ring.

E la regina nel 2019 sicuramente proverà a conquistare nuovamente quel Titolo Femminile ICW al momento nelle mani di Jokey, in UK…

Voti

Queen Maya: 2

Mary Cooper: 1

 

Best Face 2018: Doblone  (ICW)

Pochi dubbi su chi eleggere come Best Face quest’anno.

Il Pirata, tornato nelle file dei Face, ha riscosso ovunque un successo di affetto e calore dal pubblico, oltre che un’annata, il 2018 ricca di vittorie, dai Titoli di Coppia ICW con Rick Barbabionda, al Campione Italiano Wrestling ICW, conquistato ai danni di Nick Lenders, uno fra i pochi a battere quest’anno il Best Wrestler 2018.

Voti

Doblone: 2

Gianni Verga: 1

 

Best Heel 2018: Chris Steel (IWA)

Pochi dubbi anche sul Best Heel di questo 2018

Mr.Neckbreaker si è confermato uno dei lottatori più viscidi e opportunisti di questo anno, dal tradire un’amico e fratello come Brigante, a schierarsi nella Difference per raggiungere il suo scopo, vincere il massimo alloro IWA.

A questo aggiungiamo una serie di ottimi Match, una naturale attitudine a farsi odiare come non pochi sul ring, per auspicare che, anche nel 2019, lo vedremo farsi fischiare su diversi ring italiani…

Voti

Chris Steel: 2

Nick Lenders: 1

 

Best Rookie 2018: Jesse Jones (ICW)

Una delle due anime dei Top Player è quindi il Best Rookie del 2018, in cui l’atleta barbuto si è dimostrato non solo un’ottimo debutante, ma capace di passare dal comedy al wrestling serio senza problem e da Face a Heel.

In coppia con Sonny Vegas, sembra essere pronto a voler ottenere i primi risultati concreti in termini di titoli nella divisione Tag della ICW, nel 2019….

Voti

Jesse Jones: 2

El Gringo: 1

 

Best Tag Team 2018: BBB (Nick Lenders & Mirko Mori – RSWP)

Votazione unanime per I BBB, giudicati fra I migliori Tag Team del 2018.

Dopo una partenza non eccelsa (con sconfitta) con gli M&M, hanno dominato il Torneo internazionale che assegnava un posto in finale a “Rise To Angel” fino al Ladder Match che gli ha visto conquistare le cinture proprio contro gli M&M, una vendetta davvero gustosa.

Nel 2019 saranno chiamati a confermarsi il Tag da battere.

Voti

BBB: 3

 

Best Character 2018: Non Assegnato

Non siamo riusciti a trovare un lottatore che abbia saputo convincerci tutti.

Ci sono state diverse candidature, ma nessuna ha saputo caratterizzare secondo noi il 2018 nella sua interezza.

 

Best Show 2018: RSWP The New House Of Rising Sun 17.03.2018

Giudizio quasi unanime per il Best Show.

Lo show di Marzo della Rising Aun, che ha inaugurato la serie di show della stessa nella sua nuova “casa”, è stato uno show di notevole livello, fra Preshow e Main Show.

Match come quello fra Nemesi e Dunn, quello fra gli M&M e i BBB, o il Match fra Ospreay e Dunn sono stati perle di uno show alquanto solido e con Match tutti interessanti, a conferma del buon lavoro di crescita svolti dalla Sun in questo 2018

Voti

RSWP The Hew House Of Rising Sun: 2

ICW Fight Forever #2: 1

 

Best Feud 2018: Manero Vs Nemesi (ICW/RSWP)

Un feud che ha visto due amici e partner di lungo corso, diventare nemici giurati e affrontarsi in ben due federazioni per decretare chi fosse il migliore.

Un Feud che ha visto la parola fine col ritiro di Nemesi a Fight Forever #2, in un Match intenso e durissimo.

Voti

Manero Vs Nemesi: 2

Manero Vs REVOLVE: 1

 

Best Match 2018: Will Ospreay Vs Ashley Dunn (The New House Of Rising sun – RSWP)

Il Match fra Ospreay e Dunn a “The New House Of Rising Sun” si aggiudica la vittoria per il Best Match 2018.

Un Match senza soste fra due atleti versatili e due talenti puri della categoria Jr. Heavyweight della scena europea e internazionale.

Se volete vedervi il Match, vi consiglio vivamente di abbonarvi al canale della Rising Sun e scoprire il perché ci abbia convinto come Best Match 2018.

Voti

Ospreay Vs Dunn: 2

Peach Vs Eron Sky: 1

 

Most Improved Wrestler 2018: Hardcore Cassi (ICW/Rising Sun)

A sorpresa è la mina vagante Hardcore Cassi a vincere il Most Improved Wrestler.

Un 2018 dove il violento lottatore ha prima stupito vincendo a tradimento il 24/7 Title della Rising Sun, poi, sempre a sopresa, ha beffato tutti i partecipanti al Ladder Match che assegnava la Plata en La Caja, una title Shot a qualsiasi titolo della RSWP che Cassi sicuramente cercherà di incassare nel 2019…

Voti

Hardcore Cassi: 2

Gianni Verga: 1

 

Most Improved Promotion 2018. Rising Sun Wrestling Promotion

Ed è la Rising Sun ad aggiudicarsi questo Award.

Il 2018 è stato un’anno di intensa crescita: dalla nuova sede a Pero; a collaborazioni importanti con diverse realtà italiane e straniere, a show come The New House Of Rising Sun O Rise Of The Angel, che hanno regalato Match eccezionali e feud che hanno segnato il 2018 della scena italiana.

La fed si sta confermando una realtà in grande crescita, ha consolidato la sua fanbase, iniziato a girare nel Nord Italia e promette anche nel 2019 di segnare capitoli importanti nella Penisola.

Voti

RSWP: 2

ICW: 1

 

Foto © Enrico Bertelli “Taigermen/Aventi diritto

 

Redazione ZonaWrestling

Avatar
Dal 2007 segue e documenta con la sua macchina fotografica ed i suoi editoriali il Wrestling Italiano, con cui ha documentato i suoi momenti più importanti. Dal 2013 scrive per Zona Wrestling sia di Wrestling Italiano con l'Italian Uppercut, che speciali dedicati alla Lucha, al Puroresu e alle Indies, in particolare della CHIKARA.