Popolo di Zona Wrestling, benvenuti col report di questa puntata speciale di Impact Wrestling intitolata Crossroads! Alla tastiera, Matteo Iadarola.

Pubblicità

La puntata si apre con un video che ricapitolo i vari match di questa puntata.

Match 1 (Impact Tag Team Title): LAX ©  vs. Cult of Lee (3,3 / 5)

Il match inizia immediatamente con i LAX che attaccano dietro il Cult of Lee e l’azione si sposta fuori dal ring. Snap Suplex di Ortiz su Konley. Il Cult of Lee riesce a prendere per poco il controllo del match fino a quando Ortiz non lancia Lee contro i gradoni. Santana riporta Konley sul ring e i campioni di coppia riescono a mantenere il controllo del match senza problemi. Torniamo dal break pubblicitario e vediamo che Konley è riuscito a prendere il controllo del match e ha imprigionato Santana in una presa di sottomissione. Tag per Lee che connette con una serie di calci all’angolo. Santana reagisce e connette con un Running Kick. Tag rispettivi per Ortiz e Konley, dove il membro del LAX ha la meglio. Ortiz sale sulle corde e DDT a segno. Tenta lo schienamento, solo 2. Lee prova ad attaccarlo, ma interviene Santana e i due connettono con una mossa di coppia. Suicide Dive di Ortiz su Konley e Tope di Santana su Lee. Torniamo sul ring e Lee e Konley hanno la meglio con quest’ultimo che connette con un Cradle Shock Drive su Santana. Tenta lo schienamento, ma Ortiz gli spinge contro Lee. Ortiz fa impattare Lee contro l’apron e connette con un Suplex into a Stunner su Konley. Santana è sulle corde e quindi tentano lo Street Sweeper, ma Lee lo blocca e Konley prova un Roll up su Ortiz, solo due. Santana si libera di Lee e connette con una Swanton Bomb su Konley. L’arbitro è concentrato sull’azione sul ring e Konnan ne approfitta per far impattare Lee contro l’apron. Infine Street Sweeper a segno.

Winners & Still Impact Tag Team Champions: LAX

McKenzie Mitchell è nel backstage con Lashley che dice gli oVe si sono sbarazzati del suo partner, ma non ha bisogno di un partner e non gli importa se deve affrontare l’intero stato dell’Ohio perché stasera li farà fuori.

Global Wrestling Network Flashback Moment: Christian Cage vs. Monty Brown.

Alberto El Patron è presente qui a Crossroads, ma cosa farà dato che non ha alcun match?

Vediamo un video sulla rivalità tra Taiji Ishimori e Matt Sydal

Match 2 (X-Division & Impact Grand Champioship): Taiji Ishimori © vs. Matt Sydal © (3,5 / 5)

Partenza lenta del match, ma poi il ritmo aumenta con Ishimori che connette con un Headscissors e un Dropkick. Sydal ricambia il favore con le stesse e identiche mosse, anche se più che un Dropkick è uno Sliding Kick. Sliding Knee Strike all’angolo da parte di Sydal. Lo posiziona sulla terza corda, ma Ishimori risponde con un Flying Codebreaker. Torniamo dal break pubblicitario e Sydal riesce a prendere il controllo del match. Sydal continua il match lavorando sulla gamba di Ishimori, applicando diverse prese di sottomissione. Russian Leg Sweep da parte di Sydal. Sydal continua con altri calci, ma Handspring Enziguri di Ishimori. Shotgun Knee, Bodyslam e Springboard Double Stomp di Ishimori. Tenta lo schienamento, solo due. Imprigiona Sydal in una Spinning Torture Rack che viene poi trasformata in un Ace Crusher. Schienamento, due. Sale sulle corde, ma Standing Super Frankensteiner di Sydal.  Schienamento, solo due. Kneeling German Suplex di Sydal con tanto di schienamento, due. Sydal prova un Moonsault, ma Ishimori alza le ginocchia e Sydal finisce fuori dal ring. Ishimori prende la rincorsa e Springboard Moonsault a segno, poi prende la rincorsa dalla rampa e connette con  un Running Flying Headscissors. Torniamo sul ring e scambio di Roll Up, ma nessuno riesce a ottenere il conto di tre. Sydal sale sulla terza corda e Meteora a segno. Schienamento, ancora due. Scambio di colpi con Sydal che ha la meglio con un High Kick e un Leaping Knee. Sydal prova a chiudere col Sydal Press, ma Ishimori si sposta e connette con un Inverted Lungblower. Ishimori sale sulla terza corda, evita un altro Standing Super Frankensteiner e tenta il 450, ma Sydal tiene alte le ginocchia. Infine Sydal Press a segno.

Winner, Still Impact Grand Champion & New X Division Champion: Matt Sydal

Promo di Allie nel backstage che dice che non avrebbe pensato di essere pronta come un anno fa, ma ora lo è e vincerà il titolo per il suo mentore, Gail Kim.

Vediamo un video sulla rivalità tra Allie e Laurel Van Ness.

Match 3: (Knockouts Title): Laurel Van Ness © vs. Allie (3 / 5)

Il match parte immediatamente fuori dal ring con Allie che attacca Laurel. Andiamo sul ring e Allie continua ad avere il controllo del match. Laurel riesce a prendere il controllo schiantando Allie contro il paletto. Allie rientra sul ring e subisce un Drapping DDT. Laurel tenta lo schienamento, solo due. Laurel continua il controllo del match e connette con una Natural Selection. Però Allie la sorprende schiaffeggiandola e connettendo con un German Suplex. Ma poi subisce uno sgambetto contro le corde. Laurel tenta un Double Stomp dalla terza corda, ma Allie si sposta e connette con un Codebreaker. Serie di Clothesline, Running Dropkick all’angolo e Snap Suplex contro l’angolo da parte di Allie che ora ha il controllo del match. Tenta lo schienamento, solo due. Allie lancia Laurel fuori dal ring e la segue, ma viene schiantata contro l’apron. Laurel posiziona Allie su una sedia e tenta una mossa in corsa, ma quest’ultima si sposta e Laurel va a sbatterci contro. Allie la accomoda sulla sedia e connette con un Charging Elbow. Ma poi Unprettier di Laurel dal nulla! Laurel prova a vincere per Count Out, ma Allie riesce a rientrare sul ring. Laurel si infuria e serie di Curb Stomp contro l’angolo. Poi Running Curb Stomp. Tenta lo schienamento, ma Allie raggiunge le corde. Laurel prende il titolo e tenta di colpirla, ma Death Valley Driver di Allie. Infine Superkick che riesce a coronare il sogno di Allie.

Winner & New Knockouts Champion: Allie

Nel backstage Gail Kim abbraccia Allie e le dice quanto sia orgogliosa di lei.

McKenzie Mitchell è con Austin Aries che dice che gli fa male la schiena a portare il peso del mondo sulle sue spalle. Ha avuto un ottimo mese qui come campione, ma anche un ottimo mese viaggiando per il mondo e collezionando titoli. Tutto arriva facilmente a Johnny Impact e lo fa sembrare così facile, ma stasera non sarà facile per Johnny Impact. Impact dovrà essere brutto e cattivo per strappargli il titolo e mostrare ad Aries un lato che nessuno ha mai visto prima.

Vediamo un video sulla rivalità tra gli oVe e Lashley, perciò avremo un Handicap Match.

Match 4: oVe vs. Lashley (2,5 / 5)

I fratelli Crist provano ad attaccare Lashley durante la sua entrata, ma entrambi vengono stesi da una Clothesline e portati dentro il ring. L’arbitro fa suonare la campana e Sami Callihan ne approfitta per colpire il ginocchio di Lashley con la sua mazza. I fratelli Crist attaccano Lashley fino a quando non subiscono un Suplex. Sami distrae Lashley e permette a Jake di connettere con uno Spin Kick. Torniamo dal break pubblicitario e Lashley è ancora in difficoltà contro Dave e subisce un altro colpo da Sami. Tag per Jake, ma Lashley connette con un Suplex che spedisce Jake contro suo fratello Dave. Ma attenzione arriva Brian Cage! Cage si prende il tag e inizia a distruggere i fratelli Crist. Sami prova a intervenire con la mazza, ma subisce una Spear da parte di Lashley. Cage solleva Jake e Drill Claw a segno.

Winners: Lashley & Brian Cage

Dopo il match Lashley offre una stretta di mano a Brian Cage, ma quest’ultimo rifiuta e se ne va.

McKenzie è nel backstage con Johnny Impact che dice che stasera scoprirà quanto sia grande Austin Aries. Ha sentito cosa ha detto Aries nel backstage e ha ragione:  ha avuto più nomi lui che Aries coi titoli, ma non va in giro chiamandosi The Greatest Man Who Ever Lived. Inoltre non si presenta con un sacco di titoli di altre promotion perché non è una persona insicura. L’unica cosa che conta per lui è vincere l’Impact World Title e staserà sarà la sua serata.

Viene annunciato che la prossima settimana tornerà il Feast or Fired.

Match 5 (Impact World Title): Austin Aries © vs. Johnny Impact (3,8 / 5)

Impact prende subito il controllo del match con un Twisting Handstand Legdrop. Serie di Armdrag, Headscissors e Dropkick da parte di Aries. Poi Slingshot Double Axe Handle che spedisce Impact fuori dal ring. Torniamo dal break pubblicitario e Impact ha ripreso il controllo del match. Backwards Slam e Corkscrew Legdrop da parte di Impact. Tenta lo schienamento, solo due. Backbreaker e Russian Leg Sweep. Altro schienamento, altro due. Enziguri e poi tenta una manovra dalle corde, ma Aries gli fa perdere l’equilibrio e finisce fuori dal ring. Double Axhandle da parte di Aries. Torniamo sul ring e Senton Amico, seguito da un Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Snapmare e gomitata dalla seconda corda. Altro schienamento, altro due. Tenta un Headscissors, ma Impact evita e connette con uno Sliding German. Poi Double Springboard Disaster Kick. Schienamento, solo due. Aries reagisce con delle chop, ma subisce un Leg Lariat e un Running Shooting Star Press. Schienamento da parte di Impact, solo due. Aries evita un calcio in corsa e imprigiona Impact nella Last Chancery, ma il primo sfidante riesce a raggiungere le corde. Aries tenta il Brainbuster, ma Impact evita, lo posiziona sulle corde e Spanish Fly a segno. Tenta lo schienamento, solo due. I due lottano sull’apron e Aries connette con un Death Valley Driver. Poi Neckbreaker contro la seconda corda. Impact evita l’IED e tenta un Roll Up, solo due. Running Knee da parte di Impact. Tenta la Starship Pain, ma Aries si sposta e connette con un Suplex contro l’angolo. Aries prende la rincorsa e IED a segno. Infine Brainbuster.

Winner & Still Impact World Champion: Austin Aries

Dopo il match Alberto El Patron arriva sulla rampa e applaude.

E su queste immagini termina questa puntata di Impact Wrestling intitolata Crossroads per l’occasione.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
8
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.