Pubblicità

Siamo finalmente giunti al primo dei PPV del 2014 targati WWE. Chi comincerà l'anno col piede giusto? Chi trionferà alla Royal Rumble? Ecco a voi l'analisi della card del PPV stilata da ZonaWrestling.

KICKOFF

TAG TEAM CHAMPIONSHIPS MATCH

Cody Rhodes&Goldust (c.) vs The New Age Outlaws

Simone “Marsupilami” Saleri: match di cui comprendo e capisco le dinamiche(teniamo gli altri tag team per fare la rissa e usiamo i vecchietti per riempire il buco) e le accetto,ma di cui non capisco in alcun modo la collocazione. Metter questo match in pre-show è demenziale perché meritava il posto in card, e magari mettere in palio uno dei pochi posti avanzanti nel pre-show, che ricordiamo dovrebbe farti salire l'hype per l'evento vero e proprio. Come pronostico vado con i campioni in carica ma il match sarà valido data l'esperienza di tutti e 4 i lottatori in scena. Winners and Still WWE Tag Team Champions: Cody Rhodes e Goldust

Michele Mauriello: se devo essere sincero, mi piacerebbe rivedere per l'ultima volta Road Dogg e Billy Gunn con i titoli di coppia, anche se credo che non accadrà, ma i ci credo e pronostico i New Age Outlaws! Dimenticavo di dire che questa faida è basata sul nulla, tanto per cambiare.. Winners and New WWE Tag Team Champion of the Wooorld: The New Age Outlaws

Ysmsc: Gli sfidanti non mi mi vanno a genio, i NAO, da comparse intervenute a Raw Old School, si sono ritagliati un nuovo spazio negli show WWE, fino a tradire CM Punk in nome della loro amicizia con Triple H e a schienare i campioni di coppia grazie a una distrazione. Nulla da eccepire riguardo la loro forma fisica, sono più in forma di quel che pensassi, ma sinceramente avrei preferito degli altri sfidanti per i fratelli Rhodes, se poi si pensa al fatto che la perdita dei titoli dovrebbe essere il primo passo dello split (con conseguente match WrestleMania) tra i due, ci si rende conto che i NAO avrebbero potuto essere sostituiti da un tag team heel più meritevole e più “ggggiovane” (la butto lì: i Real Americans no eh?). Per questo spero che il passaggio di titoli non avvenga e che i Rhodes abbiano comunque modo di dividersi magari già la sera stessa all'interno del Royal Rumble match; speriamo, almeno dal punto di vista del lottato non dovremmo rimanere delusi. Winners and Still WWE Tag Team Champions: Rhodes Brothers

ONE ON ONE MATCH

Daniel Bryan vs Bray Wyatt

Simone “Marsupilami” Saleri: su sta faida, sulla gestione assurda di Bryan e di Wyatt abbiamo già speso fiumi di parole. Tanto per cambiare c'è un problema di gestione, perché nessuno dei 2 lottatori dovrebbe perdere in modo pulito; se fai perder Bryan ne ammazzi il momentum, se Wyatt perde il suo progetto e il suo personaggio perde di credibilità. Occhio alla posizione in card: se è il primo match, attendetevi un finale sporco, con magari un mezzo rapimento del perdente…che però poi torna nel main event. Winner: Bray Wyatt

Michele Mauriello: la faida tra Wyatt ed Bryan è nata dal tradimento dell'ex campione WWE ai danni di Bray Wyatt, forse un tradimento un po' affrettato oppure forse la WWE non doveva proprio far unire Bryan a Wyatt, ma l'importante è che ora Bryan sia tornato babyface, è tutto questo è #BestForBussines! Pronosticare questo incontro per me è davvero difficile, la vittoria servirebbe sia a Bryan che a Bray Wyatt ma opto per quest'ultimo che credo che vinca grazie all'aiuto di Luke Harper ed Eric Rowan. Winner: Bray Wyatt

Ysmsc: Ci sono buone probabilità che questo sia il primo match del PPV, di fatto, assieme ai tag team del pre-show, Bryan e Bray sono gli unici che probabilmente prenderanno parte anche al Royal Rumble match, al contrario di Orton e Cena o Lesnar e Big Show. Questa strana storyline ha avuto alti e bassi e forse Bray Wyatt è la vera vittima inconsapevole, la faida avrebbe potuto terminare a WrestleMania, in un altro modo, invece sembra avviarsi a una prematura conclusione che non giova affatto a Bray e la sua stable, d'altra parte il modo in cui Daniel Bryan è riuscito a restare sulla cresta dell'onda, malgrado scelte di booking più che discutibili, è stato straordinario. Non so davvero cosa aspettarmi da questo match a livello di lottato, anche se immagino una bella contesa, per quanto riguarda il risultato avrebbe senso far vincere Bray Wyatt solo se poi Bryan vincesse la Rumble . . . e ciò andrebbe in contrasto col mio pronostico sulla Rissa Reale. Winner: Daniel Bryan

ONE ON ONE MATCH

Brock Lesnar vs Big Show

Simone “Marsupilami” Saleri: match che nasce dalla necessità di mettere Brockolone nostro in uno dei big four evitandogli la rissa reale. Faida carina anche se con un buco logico grosso come una casa: perché Orton deve chieder scusa per aver menato Cena Senior e Show la fa in barba dopo aver menato Colter? In ogni caso, match di riempitivo puro, con i 2 che in passato hanno avuto anche match discreti, ma pronostico chiuso. Winner: Brock Lesnar

Michele Mauriello: Devo dire la verità, da questa faida mi aspettavo di peggio mentre invece mi sono divertito. Show si conferma bravo al microfono, mentre non ci sono più parole per descrivere Paul Heyman. Il match sarà un tipico match tra due big man, ma potrebbe uscire anche qualcosa di carino! Per quanto riguarda il mio pronostico, vado con Lesnar perché resto convinto che vincerà il titolo WWE ed una vittoria l'affosserebbe solamente, d'altronde non credo che a The Big Show servi una vittoria. Winner: Brock Lesnar

Ysmsc: come primo avversario del rientrante Brock Lesnar, su cui la WWE vorrà sicuramente puntare forte a WrestleMania, è stato scelto Big Show, la vittima sacrificale per regalare a Lesnar la schiacciante vittoria che serve a ricordare quanto temibile sia, dato che da SummerSlam 2013 son già passati cinque mesi e la vittoria su CM Punk non è più fresca di giornata, tanto più che si trattò di una vittoria favorita da Heyman. Non prevedo uno squash match come alcuni miei esimi colleghi, ma credo che non vi siano dubbi sulla vittoria di Lesnar, che arriverà a WrestleMania vantandosi di aver messo al tappeto il big man di turno, senza contare che, se si guarda la lista di tutti i suoi avversari possibili (da Undertaker a Batista, da Daniel Bryan a CM Punk, passando per John Cena) Lesnar ha poi più possibilità di perdere che di trionfare, ben venga quindi una vittoria di bentornato. Winner: Brock Lesnar

WWE WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH

Randy Orton vs John Cena

Simone Saleri: evviva che bello un altro match tra Cena e Orton! Ok ripongo la bandana del sarcasmo e dico che di sto match e di sta faida non me ne frega veramente nulla, han dovuto ripescare a caso il genitore di Cena (certo avesse fatto la quaglia quella sera…) pur di creare un minimo di tensione e pure Cole sembra non crederci quando dice che è il rematch più atteso di sempre. Atteso forse dai padroni della Bonomelli, per quanto mi assopirò io nel vederlo. Come potrebbe andare peggio, oltre che potrebbe piovere (cit. doverosa)? Con un cambio di titolo che porterebbe al rematch del rematch . . . magari un pizzico di overbooking all'orizzonte ma Randy mantiene. Winner and Still WWE World Heavyweight Champion: Randy Orton

Michele Mauriello: ancora una volta siamo costretti a subirci una faida tra John Cena e Randy Orton. Il risultato? Feud orribile e ripetitivo. Praticamente hanno ricopiato la faida tra i due di anni fa, e già all'epoca non fu un granché, figuriamoci ora! Ovviamente John Cena è passato come il supereroe, come abbiamo visto nell'ultima puntata di Raw, ed Orton è passato come l'heel fifone. Il match non sarà un granché, sarà ripetitivo e noioso, come i tantissimi precedenti incontri tra i due. Per quanto riguarda il vincitore del match, io vado con Randy Orton, non credo che Cena riuscirà a vincere, anche perché sono convinto che ad Elimination Chamber Orton difenderà il titolo in un Elimination Chamber Match dove Lesnar trionferà. Winner and still WWE World Heavyweight Champion: Randy Orton

Ysmsc: inizialmente sarei andata con la vittoria di Orton a colpo sicuro, col passare delle settimane si è creata più di un'incrinatura, oltre ovviamente al fatto che Cena raramente perde, si sono aggiunti i ripetuti screzi tra Orton e l'Authority e dulcis in fundo l'originale attacco di Orton al padre di Cena . . . in effetti la faida tra i due neanche sembra esserci stata e tutto è stato giocato da Triple H e dai suoi screzi con Randy; tuttavia, anche se l'Authority volesse effettivamente sostituire Orton con qualcuno di più affidabile questi non potrebbe certo essere John Cena, che mai si sognerebbe di macchiarsi dell'onta di essere il protetto di Triple H. Ragion per cui, anche se la vittoria di Cena è altrettanto probabile, forse sarà Randy, con un po' di fortuna, a trionfare, per poi trovarsi di fronte avversari ancor più temibili sul suo cammino. Winner and Still WWE World Heavyweight Champion: Randy Orton

30 MEN ROYAL RUMBLE MATCH

Simone “Marsupilami” Saleri: che dire, è il match dei match, quello che alla fine ci fa tornare tutti un po' più romantici, specie quelli come me che nel 92 piansero alla sconfitta di Hogan e per la vittoria di un tizio platinato con una vestaglia orrenda.

Al momento, mi pare che restino pochi posti liberi: a mia sensazione, tre saran presi da Wyatt e da Bryan e da uno di NXT (se entra Breeze godo. . . ), mentre vedo sempre meno probabili vecchie glorie che lottano. Per il resto abbiamo diverse situazioni interessanti e vado di mini pronostici caso per caso: a) sappiamo che Punk parte con il numero 1, e ciò ci ricorda il 2004; in questi casi si mette come secondo un lottatore che tiene il passo sul lottato e che magari ha bisogno di una bella run lunga per mettersi in mostra, e Antonio Cesaro mi sembra l'uomo giusto al posto giusto da avere in quello spot. b) Troppi tag team tutti assieme, mi aspetto qualche tradimento qua e là, tipo i Real Americans o anche Woods con Truth, ma quello che tutti aspettiamo è cosa farà lo Shield e qui per me sarà Rollins la pedina importante nella rottura dello scudo. c) Il grande favorito è Batista, pompato come non mai. . . ma non so il perché anche questo mi sa di 2004 e Goldberg. . . e potrebbe finire allo stesso modo. d) ok andiamo seri sugli ultimi 4: Punk, Bryan,uno dello Shield che potrebbe esser Reigns e temo tantissimo quello zozzone di Kofi; da qui andate per esclusione e pensate a chi farebbe il miglior Rumble moment e poi WM moment. Ah, se lo fai vincere ora lo puoi anche non far lottar nella Chamber che vista la commozione di 2 settimane fa non sarebbe male fargli saltare. Winner of the 2014 Royal Rumble: Daniel Bryan

Michele Mauriello: eccoci arrivati al tanto atteso pronostico riguardante il Royal Rumble match! Parto subito dicendo che per me ci sono 4 di loro che potrebbero vincere il match, ed essi sono: CM Punk, Batista, Daniel Bryan e Sheamus! CM Punk potrebbe vincere partendo col numero 1 come vinse Chris Benoit nel 2004, scrivendo così la storia. CM Punk per me è il secondo favorito a vincere la rissa reale, il primo è indubbiamente Batista che torna a partecipare ad una Royal Rumble

dopo 6 anni e potrebbe vincerla dopo 9 anni! I due outsider per me sono Sheamus che torna a sorpresa e vince, e Daniel Bryan che partecipa a sorpresa, anche se hanno il 5% di possibilità di vittoria entrambi, mentre Punk ha il 30% di possibilità di vincere. Il restante 60% è riservato a Batista che resta il favorito numero uno. Ritorni a sorpresa alla Chris Jericho non ce ne dovrebbero essere, dovrebbero ritornare sia Evan Bourne (YEEEAAAAH, ritorno inutile!) sia Sheamus, anche se confido sempre in Jericho. A conclusione, il mio pronostico va a Batista! Winner of the 2014 Royal Rumble match: Batista

Ysmsc: Dopo un'annata abbastanza scontata, quella del 2013, si riparte con un minimo d'imprevedibilità, sebbene la lista dei papabili vincitori non sia certo lunga: Daniel Bryan, CM Punk e Batista, tutti e tre potrebbero essere ostacolati da qualcuno che ne impedirebbe la vittoria, con tutti e tre si potrebbero costruire delle ottime faide per il titolo da qui a WrestleMania; con le quotazioni dei vincitori che si alzano e si abbassano ad ogni puntata di Raw, da questa Rumble mi aspetto una perfetta gestione dello Shield (che splittino o meno, che li gestiscano bene), qualche ritorno di coloro che dovranno ritagliarsi un posto a WrestleMania (RVD, Sheamus, eccetera) più quel nome realmente inaspettato che a mio avviso dovrebbe essere presente in ogni Rumble. Sembra che quest'anno non vi sarà posto per le vecchie glorie, salvo forse Jake Roberts, e va bene così. Per quel che riguarda il vincitore, la mia opinione non è cambiata rispetto alla scorsa settimana: sperando che non trionfi Batista, con Bryan e Punk che se la giocano, opero una scelta di cuore. Winner: CM Punk

PPV

Simone “Marsupilami” Saleri: presa di per sé la card è quel che è, aggiungendo che ci potrebbe essere un match femminile, ma la Rumble si guarda per il video dei numeri prima, per lo speaker che per l'ennesima volta ci spiega le regole (ridatece Fink e meno Justin “sbiascico le gggggei” Roberts!), per il conto alla rovescia ogni 2 minuti e per le dinamiche particolari di ogni anno e la Rumble di quest'anno non sarà pienissima di star power ma di situazioni che rendono speciale il match. Ovvio, son capaci di rovinare tutto con scelte demenziali (chi ha detto Ryback di nuovo negli ultimi 4?) ma mi auguro che alla fine il buon senso prevarrà e vedremo un bel lancio di Road to Wrestlemania

Michele Mauriello: più o meno mi aspetto un PPV come l'anno scorso, ovvero un PPV sufficiente sul 6,5/7 che dovrebbe farci divertire. Il booking è sempre un arma a doppia taglio, come può essere ottimo così può essere scadente, mentre il lottato dovrebbe essere sufficiente, staremo a vedere!

Ysmsc: già il fatto che non abbia idea di chi potrebbe vincere il Royal Rumble match (le scelte di cuore sono un'altra cosa) è un punto a favore di questo PPV, se sapranno regalarci qualche momento memorabile in più (l'anno scorso, tranne il ritorno a sorpresa di Jericho, per cosa verrà ricordata la Rissa Reale? Ryback numero 30? The Godfather?), se le eliminazioni dei grandi favoriti portassero a storyline ancora migliori, se Cena e Orton riuscissero a metter su un match sulla sufficienza, se magari ci aggiungessero un match femminile, direi che potremmo davvero iniziare l'anno in bellezza

 

Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname