Secondo uno scoop di TMZ, noto sito scandalistico statunitense, la carriera di Sting sarebbe giunta al termine. The Icon, che entrerà nella WWE Hall of Fame quest’anno, dopo diversi consulti avrebbe ricevuto la diagnosi definitiva di una stenosi spinale, la stessa che ha costretto al ritiro Edge nel 2011.

L’ultimo match di Sting è stato, come ricorderete, quello di Night of Champions contro Seth Rollins dove ha subito il danno che pare, a questo punto, irreparabile. L’annuncio ufficiale del ritiro dovrebbe avvenire durante la cerimonia della Hall of Fame di quest’anno. In una nota a margine, lo stesso ex TNA dovrebbe avere un ruolo extra-ring nell’immediato futuro ma la WWE, in merito, non avrebbe formulato ancora alcuna offerta ufficiale.

Grazie di tutto Sting!

FONTETMZ & ZW.net
Giuseman
Un non più teenager con la passione per lo sport in generale, ma che predilige quello sul ring a noi congeniale e con il logo WWE sullo stage. Su ZonaWrestling dal marzo 2015.