Come tutti i fan di Impact hanno potuto notare nell’ultimo periodo, una leggendari Superstar è sempre più risultata svogliata e sempre meno motivata a combattere, infatti, durante l’aberrante faida con Sami Callihan, Rob Van Dam ha cominciato a nutrire la voglia di lasciare i ring, perdendo completamente la passione per il wrestling e ciò ha inevitabilmente comportato l’addio dalla federazione, accompagnato dalla moglie Katie Forbes.

Ritorno in WWE?

Son stati molti a richiedere a gran voce un ritorno di RVD presso la federazione di Stamford e, vicino a WrestleMania 35 più che mai, sembrava che ciò potesse avvenire, con anche l’ex-ECW che espresse la propria disponibilità, ma il tutto svanì senza che nessuna Superstar menzionasse una possibilità del ritorno. L’ex-WWE Champion è oramai fuori forma e sembra poco motivato ed un suo ritorno non sembra imminente. In ogni caso restate aggiornati sul sito.

VIAwrestlingnews.co
FONTEPW Insider
Giammarco Ibba
Giammarco Ibba, nato in Sardegna, seguo il wrestling da quasi 6 anni, quando mi appassionai alla faida tra John Cena e Bray Wyatt, un cui angle è stato il primo che io abbia mai visto in vita mia. Fin da bambino, ho sempre preferito stare 3 ore per guardare RAW piuttosto che stare 90 minuti a guardare una partita di calcio e, non avendo molte passioni oltre il Wrestling, quest'ultimo mi occupa gran parte del tempo libero, proprio come i suoni della tastiera che, da vari mesi a questa parte, sono la colonna sonora della mia vita insieme ai Linkin Park. Amante del wrestling britannico, il mio wrestler preferito è il “Bruiserweight” Pete Dunne, il quale è seguito da lottatori del calibro di Aj Styles, senza trascurare il ritirato Nigel McGuinness, “Hangman” Adam Page ed altri. Scrivo per Zona Wrestling dal settembre 2020, occupandomi di news, della sezione report ed, in particolare, di Friday Night Smackdown ed NJPW Strong.