Ennesimo Ryder vs. Rawley come match principale della serata, a cui segue l’ennesimo match tra Revival e Rhyno & Slater.

Singles Match: Zack Ryder vs. Mojo Rawley (2,5 / 5)
Ennesimo match tra i due, con Ryder ancora alla ricerca di una vittoria convincente nei confronti dell’ex tag team partner. Rawley controlla agevolmente il rivale, sfruttando lo strapotere fisico. Zack non cede però e trova il comeback, senza però riuscire a connettere le sue signature moves. Quando tutto sembra pronto per il Broski Boot, Mojo lo intercetta e lo atterra, caricando il Knockout Punch in corsa. Qui accade l’impensabile: Zack si rialza e lo stende al volo con la Rough Ryder, portando a casa un’importante e inaspettata vittoria.
Vincitore: Zack Ryder

Tag Team Match: Heath Slater & Rhyno vs. The Revival (Scott Dawson & Dash Wilder) (2,5 / 5)
Nonostante la differenza di status tra i due team, i face si fanno valere, specie nel finale, dove ribattono colpo su colpo agli avversari e andando vicini alla vittoria in un paio di circostanze. Alla fine il classico tag non visto e l’isolamente di un membro del team avversario sul ring spianano la strada alla Shatter Machine e alla vittoria dei Revival.
Vincitori: The Revival

Highlight della serata: la Rough Ryder outta nowhere di Zack

Anche per oggi è tutto, appuntamento tra sette giorni.
Have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW. Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.