Benvenuti amici e amiche di ZonaWrestling ! Qui la vostra Desil, dopo il suo caffè mattutino, è pronta per narrarvi quanto accaduto nell’ultima puntata dello show britannico di NXT . Non mi dilungo troppo, e vado subito al sodo !

La puntata inizia col recap del main event di settimana scorsa, i MM impegnati in un match per le cinture di coppia contro i Grizzled, vengono attaccati brutalmente dall’Imperium, vediamo anche quanto successo dopo che lo show è terminato, con Seven, una volta liberatosi dalle manette, che porta in braccio Bate fuori dallo stage.. Ci viene annunciato che Seven terrà un discorso qui, stasera.

1) Ilja Dragunov vs Ashton Smith 3 out of 5 stars (3 / 5)

Un dubbio mi assale: ma non è che Smith piano piano diventerà un nuovo Starz ?! Ps: so che non è il match di debutto di Ilja 😉

Pps: ma quanto è bella la musica di ingresso di Dragunov ?!

E niente, Smith ci prova a fare qualcosa ma l’atleta proveniente da Mosca è oggettivamente troppo per lui.. Anche se Dragunov ha dovuto dar fondo a tutta la sua resistenza, ma poi Torpedo Moscow e 1.. 2.. 3 !!!

Io lo dico da ora: Dragunov prossimo campione UK !

WINNER: ILJA DRAGUNOV

Passiamo ora al roster femminile, ci viene riproposto il debutto del colosso di Rodi di casa Uk ovvero Jazzy Gabert di due mesi fa per poi passare alla battle royal femminile, vinta da Kay Lee Ray, per decretare la nuova sfidante al titolo. Dopodichè si passa in zona interviste, dove alla Brookside le viene chiesto un parere riguardo alla sua storyline con la Gabert e la Fashionista, Xia risponde che non vede l’ora di affrontare quest’ultima settimana prossima

Promo sul takeover che vedrà impegnato proprio questo roster il 31 Agosto a Cardiff !!

2) Candy Floss vs Toni Storm

La Floss per quasi tutto l’incontro si è concentrata sulla zona alta della campionessa, quindi braccio e spalla, dandole anche del filo da torcere. Ma la Storm non deve comuqnue sforzarsi più di tanto per portarsi il match a casa, clotesline e storm zero per la vittoria.

WINNER: TONI STORM

Mentre la campionessa è ancora sul ring a festaggiare, la sua avversaria viene colpita da Kay Lee Ray sullo stage.. Un chiaro avvertimento a Toni per il loro match che vedrà in palio il titolo.

Ma ora, il momento che io personalmente aspettavo di più di questa puntata.. Arriva sullo stage Trent Seven pronto a parlare..

Inizia dicendo che di solito lui i discorsi non li ha mai fatti da solo, ma stavolta deve perchè Bate non c’è.. Il suo amico e partner è, infatti, ricoverato in ospedale . Eh si, Tyler non c’è ma lui è qui.. E promette vendetta per Tyler, per Dunne, per il pubblico e anche per lui, vuole infatti Walter in un match, ma non gli interessa la cintura, vuole solo distruggerlo.. Conclude il segmento con questa frase: “this will be for us

Ci viene mostrato un video di Mark Andrews, con il quale conferma la sua scelta di sfidare Kassius Ohno, l’incontro ci sarà settimana prossima e sarà il main event di puntata.

Ma ora veniamo a quello di questo episodio

3) Six-Man Tag Team match: The Hunt e “Bomber” Dave Mastiff vs Gallus 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

La competizione parte subito forte con tutti e sei gli uomini impegnati al centro del quadrato con i face che prevalgono sugli heel, tanto è vero che dei Gallus rimane soltanto il leader, Joe, che non può far altro che subire l’offensiva dei suoi tre avversari. Ovviamente gli altre due terzi del gruppo non ci mettono molto per salvare capre e cavoli..

Finalmente il match sembra carburare per il verso giusto, da un lato troviamo Mark Coffey che se la deve vedere contro Wild Boar, a prevalere nella sfida diretta è proprio quest’ultimo, prima che tagghi nel suo tag team partner, Rose per un’ottima manovra combo. Ancora un tag tra loro due; il fratello Coffey riesce a riprendersi e prima colpisce l’avversario con una chokeslam per poi lasciar spazio al suo collega Wolfgang ma la situazione non cambia, “il cinghiale” è ancora in difficoltà e si trova costretto a chiedere l’hot tag a Mastiff che da solo riesce a far fuori gli avversari con un german suplex su Joe e un’overhead suplex su Mark, prima di tentare su questo ultimo la sua cannon ball.. A questo punto sia Wild Boar che il Primate si lanciano in maniera suicida sui due rivali che si trovano all’esterno del quadrato (Joe e Wolfgang)

I face sembrano in controllo: Joe viene riportato coercitivamente nel quadrato e mentre il Primate tenta un volo dalla cima verso l’interno del quadrato, gli altri due membri del Gallus fanno fuori i due rivali all’angolo. In questa confusione, il membro degli Hunt tenta la chiusura ma non è l’uomo legale !! Mentre Wolfgang si occupa di lui fuori dal ring, viene trascinato dentro il suo partner che subisce una all the best da Joe per il conto finale di tre.

WINNER: GALLUS

Con solo loro tre sul ring in piedi finisce questa puntata , alla prossima 🙂

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6,5
Evoluzione delle storyline
6
Qualità dei promo
5,5
Desil
Ho 24 anni e seguo il wrestling da tanti anni (anche se con qualche interruzione). Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV; sarò realizzata se di questa passione potrò farne un vero e proprio lavoro, nel frattempo che questo accada, scrivo su ZonaWrestling report di 205 Live e di NXT UK. Nel novembre del 2014 sono rimasta incantata dalla " scheggia impazzita" Dean Ambrose che cercava vendetta contro l'ex fratello Seth Rollins e da allora sono fan di entrambi. :)