Come ogni settimana a seguito dell’episodio di Smackdown vi è quello di 205 Live. Generalmente i due show dovrebbero essere “collegati”, ma questa settimana non lo sono stati e la cosa si è notata parecchio.

Come se nulla fosse mai accaduto

Durante il finale dell’ultima puntata di Smackdown abbiamo avuto il debutto della Retribution i quali hanno letteralmente vandalizzato tutta l’arena finendo con l’imbrattare i pannelli di plexiglas con le bombolette e tagliando le corde con una motosega. Tutti questi danni causati dal gruppo sono magicamente scomparsi durante l’episodio di 205 Live, come se l’attacco del gruppo non fosse mai avvenuto.

Come sappiamo gli episodi vengono registrati separatamente, ma, in questo caso particolare, i fan sono rimasti sbigottiti anche perché non vi è stata nessuna spiegazione riguardo all’attacco e successiva “messa in ordine” dell’arena. L’unica menzione alla stable è stata ad inizio puntata, in cui è stato solamente detto che Retribution stava causando il chaos durante gli show.

VIARingsidenews
FONTERingsidenews
Avatar
Giovinastro dal quarto di secolo di età si contraddistingue dalla massa per la sua immane passione per il Wrestling, gli Unicorni e tutto ciò che si illumina di blu. Scrittore in erba, sogna di pubblicare il proprio libro cambiando così le sorti dell'intera umanità. Non iniziate a discutere con lui se non avete almeno una o due ore di vita da buttare 🦄