L’ex campione del mondo WWE Batista ha risposto ad alcune domande del sito CinemaBuzz in una intervista che promuovesse il film Blade Runner 2049. Ha svelato, nella discussione, come l’esser stato wrestler gli abbia dato qualche problema nel momento in cui ha deciso di diventare attore.

Pubblicità

“Quando ho lasciato il wrestling, ho pensato subito che sarei voluto diventare attore. Sapevo sarebbe stato un percorso lungo poiché in precedenza ero stato un wrestler e molti registi vedevano in me un ruolo da ‘grosso ex wrestler’. Ci sono passato sopra perché volevo seriamente diventare un attore e volevo provare agli altri che io non volevo essere solo una star del cinema. Mi piace recitare e penso che negli ultimi due anni ho fatto passi avanti molto importanti. La gente mi ha accettato per la mia recitazione, ha cominciato a riconoscermi come attore e molti non sanno nemmeno che io sia stato un wrestler”.

FONTE411 Mania & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".