Nel suo podcast, Bruce Prichard ha raccontato di come Vince McMahon e Jim Cornette pensassero a Triple H come un wrestler al massimo da midcard, e come Vince Russo  fosse invece il suo più fermo sostenitore.

Pubblicità

“Jim Cornette e Vince McMahon dicevano agli inizi della carriera di Hunter che sarebbe arrivato al massimo nel midcard, mentre Russo lo difendeva. Sono sicuro che senza l’aiuto di Russo in quel momento, Hunter non avrebbe mai fatto il salto di qualità. Poi Vince diventò il suo sostenitore numero uno, ma Hunter è sempre stato uno che chiedeva consigli, cercava di imparare il più possibile. Mi è sempre piaciuto per la sua attitudine, sempre pronto ad imparare qualsiasi cosa riguardasse il wrestling, ma Russo è stato l’ideatore del suo push, ed ha sfornato moltissime idee per lui”.

Sul Curtain Call al MSG:

“Sono stati irrispettosi nei confronti di Vince, irrispettosi nei confronti della memoria di suo padre facendolo al MSG, la nostra cada. E’ una cosa mai successa prima, e che ha fatto arrabbiare tutti quanti, non solo io o Cornette, ma anche Vince e tutti quelli che non ne erano coinvolti. Hunter è stato punito anche se era il King of the Ring, Vince non credeva di potersi più fidare di lui da quel momento, voleva che gli dimostrasse quanto valesse, e l’ha fatto”.

  • MikeP92

    E alla fine è diventato uno dei più grandi heel della storia. Ammesso che queste dichiarazioni siano vere, Vince ci vedeva e ci vede tutt’ora molto male.

    • Aj Rollins

      Sono errori che a posteriori siamo tutti bravi a condannare…
      Vince sta nel business da anni, praticamente lo ha inventato lui.
      Così come ha azzeccato molte cose ne ha sbagliate altre, capita anche ai migliori. Poi gestire la WWE non vuol dire solo pushare tizio o caio, anzi questo è l’aspetto meno importante adesso.
      Poi proprio su Cesaro non ha sbagliato nulla.

      • Gawd

        Concordissimo.

      • MikeP92

        Sì sì è stato giustissimo fargli vincere la Battle Royal a Wrestlemania, renderlo over e affiancargli Paul Heyman come manager per poi non fargli vincere nulla e farlo jobbare per tutta la carriera, eccetto quei brevi regni di coppia.
        Il tuo idolo Vince è un grande affarista ma per tutto il resto non è sto gran genio.

        • Aj Rollins

          Cesaro sta benissimo nella categoria tag-team, oltre non può andare…
          Siamo in WWE e Cesaro non è minimamente portato per ricoprire ruoli importanti in questa compagnia.
          Poi non è che nelle indy lo trattassero tanto meglio…

          • MikeP92

            Per completezza ti dico un’ultima cosa: penso che Vince sia un ottimo affarista ma a scovare talenti e a gestirli dovrebbe affidarsi ad altre personalità (un po’ come fa Triple H adesso). Per il resto non ho alcuna intenzione di continuare a parlare con uno che dice che Cesaro è gestito bene, mi spiace.

          • Aj Rollins

            Cesaro è campione di coppia, non mi pare lo stiamo gestendo male in questo periodo…
            Poi se tu lo vuoi campione del mondo mi dispiace ma non succederà mai.

          • Styles era

            Anche perché ci sono molti atleti che possono vincere il titolo

          • Cesaro come Chad Gable, Tyler Breeze, Tye Dillinger, Apollo Crews potevano e ancora oggi possono andare invece più avanti di quanto tu possa mai immaginare. Non oso neanche credere che 6 anni fa ci avresti creduto che Daniel Bryan sarebbe diventato uno dei babyface più amati nella storia di questo business, che avrebbe avuto uno dei migliori WM Moment di sempre e che avrebbe sconfitto prima HHH, poi Batista ed Orton nella sera stessa. E’ tutta questione di booking, storyline e tempismo, un wrestler può sempre funzionare, poi certo, uno deve essere capace di cogliere l’opportunità e sfruttarla al meglio, e non mi venire a dire che Bryan è diventato quello che è oggi grazie al pubblico, perchè non è assolutamente così, quello è soltanto una delle tante cose. Cesaro da heel al microfono non è un The Miz, Roode, Owens, Styles ecc, ma sicuramente non si può dire che in questo ruolo sta funzionando, non è terribile, è semplicemente mediocre sul microfono, ha il look ed è un total package assoluto su quel quadrato, un wrestler così non lo troverai facilmente nel globo. Jinder Mahal è campione grazie all’India, chi ci avrebbe mai creduto? Roman Reigns quando era al top all’inizio era inguardabile, adesso è migliorato, bisogna ammetterlo. Insomma, sbagli nell’aver detto che oltre non può andare, tutti possono, bisogna metterci anche il proprio di impegno.

          • Aj Rollins

            Bryan è bravo in tutto…
            Comunque di quelli che hai nominato l’unico che credo e spero possa avere successo è Gable. Con un buon booking potrebbe fare ottime cose, ha un grande potenziale

          • giuseppe_97nk

            Chad è molto bravo

        • L.A.X.

          Cesaro ha degli evidenti limiti nell’extra ring

          • MikeP92

            Anche Reigns, Lesnar, Bryan, Nakamura, Zayn, Orton. Tutti jobber.

          • L.A.X.

            Ovviamente ci sono altre cose che possono facilitare l’approdo al main event.
            Ma non è il caso di Cesaro.

    • Giusto, manda avanti da ormai 30 anni una compagnia seguita da milioni e milioni di persone, ci vede proprio male.

      • MikeP92

        Anche Michael Bay dirige e produce film da più di vent’anni che guadagnano miliardi. Hai visto che grande regista e che capolavori eh?

        • The Rock, Stone Cold Steve Austin, Undertaker, Shawn Michaels, Wrestlemania, li devi a Vince, e non allungo la lista, questo sparare sempre merda su Vince McMahon mi sembra alquanto inutile e stupido

          • MikeP92

            Ogni medaglia ha due facce. Ma se preferisci ti chiedo scusa e dico che ha fatto tutto benissimo. Dal lucrare su un morto al far ritirare Undertaker da Reigns.

          • Styles era

            solo perché nom vi piace Reigns non serve spalare merd… Addosso

          • MikeP92

            Non sai leggere? Comunque ho citato un episodio ben più grave di Reigns. Oppure è un troll?

          • Padre Maronno

            Stone Cold lo devi a Paul Heyman, non a Vince.
            Il successo di tutti i nomi che hai elencato li devi ai wrestler stessi che li hanno interpretati
            (con un altro wrestler, la gimmick di Undertaker durava 3 anni).

          • Padre Maronno

            Anche l’Attitude Era, la devi all’ ECW

          • Padre Maronno

            Wrestlemania?C’era prima Starrcade,Hulkamania?È nata grazie al cameo di Rocky III ed è stata sfruttata per prima dalla AWA.
            Vince è un grande uomo d’affari, ma nn un genio.
            Ha preso le idee degli altri e li ha dato più esposizione mediatica (questo è stato il suo grande merito).

          • Allora diciamo che Vince McMahon non ha mai capito una sega

          • Padre Maronno

            Nn ho detto questo! È un ottimo uomo d’affari, i geni sono un’altra cosa.

        • FuXas(inho)

          paragone, al di là del merito, superficiale, perché non coglie le sfumature. e a me michael bay fa ca*gare.

          • MikeP92

            Sei tu che non cogli le sfumature di Armageddon, Transformers e Teenage Mutant Ninja Turtles xD

          • FuXas(inho)

            Lo dicevo nell’ottica di un qualcosa di imparagonabile l’una con l’altra, e che non coglie le eventuali e differenti complessità dell’uno e dell’altro, per quanto sia chiaro ciò che tu volessi dire. Senza dimenticare che a molti, legittimamente, M. Bay piace e troverebbero incomprensibile questo paragone.

          • MikeP92

            Guarda che ti stavo trollando. Il paragone l’ho fatto solo perché da come ha scritto Leo sembra che l’unica abilità di Vince sia stata quella di portare i soldi alla federazione.

          • FuXas(inho)

            Più che troll, era una battuta perfettamente chiara su qualcosa che però non avevi capito, caro, per questo mi sono preoccupato di risponderti: non parlavo di sfumature dei film di m. Bay (e tartarughe ninja non mi risulta sia nemmeno suo) ma della personalità e scelte professionali sue e di Vince.

          • MikeP92

            Non l’ha diretto ma l’ha prodotto!

          • FuXas(inho)

            Bene, anche stanotte il mondo è salvo.

          • El Niño

            Calma. Nel suo genere Armaggedon fu un capolavoro, non confondiamo le cose.

          • MikeP92

            Anche a me è piaciuto ma la maggior parte della gente lo considera una stronzata.

          • El Niño

            Perchè purtroppo è abitudine diffusa giudicare senza contestualizzare. Armageddon è stato un disaster movie favoloso e come tale va giudicato.

  • Redi Boka

    penso che io sia al massimo da midcard eh allorra io mi bombo tua figlia così sei costretto a farmi dirigente della tua compagnia e a darmi 14 titoli modiali HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA(risata malvagia)

    • Marco10695940

      lol

  • Eddie Guerrero

    e poi sappiamo che alla fine Triple h è diventato un grande e sopratutto da heel è stato meraviglioso il migliore che a me mi è sempre piaciuto fino alla fine.

  • Alberto Iizuka

    Ebbe anche naso a scegliersi le amicizie giuste… (senza nulla togliere alle indubbie capacità, ma han pesato a volte più del successivo matrimonio)