Colt Cabana, in un'intervista rilasciata al "Miami Herald" per promuovere un evento indipendente nella città della Florida, ha speso due parole in merito all'attuale situazione dell'amico di lunga data CM Punk:

Pubblicità

 

 

"Punk parlerà quando vorrà parlare. A maggior ragione, non sarò io a farlo. Per adesso, l'unica cosa che posso dire è che mi riempie di gioia vederlo felice e voglio che rimanga in questo stato d'animo. E' realmente felice, in questo momento, e tutto gli sta andando per il verso giusto. Quando se la sentirà di parlare, sono sicuro che lo farà."

 

Fonte: 411Mania.com & ZonaWrestling.net

 

 

 

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.