Jerry Lynn, uno dei principali artefici del successo dell'ECW, si è tagliato i lunghi capelli biondi, che lo hanno accompagnato per tutta la propria carriera (terminata lo scorso anno) e, in generale, durante il PPV della Ring Of Honor "Best In The World", svoltosi ieri sera, ha sfoggiato un look ben diverso rispetto all'ultimaapparizione televisiva, ovvero il match contro Rob Van Dam tenutosi durante il PPV "X-Travaganza", primo evento della serie "One Night Only":

Pubblicità

 

 

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.