Ritorna dopo una lunga assenza il Blog dedicato alla scena italiana, dove vi aggiorno su come stanno andando le cose sui ring tricolore, quindi mettetevi comodi che di carne al fuoco e cose nuove ce ne sono eccome….

Pubblicità

Cominciamo come sempre dalla ICW: rispetto ad Aprile molte le cose cambiate, a cominciare dagli atleti titolati; il primo regno a cadere è stato quello dei Pesi Leggeri, che dopo essere stato a lungo nella mani del toscano Alex Flash, il 13 Aprile è tornato per la 3° volta in carriera nella mani del Pirata Doblone, grazie anche all’apporto della sua Ciurma.
Ma il regno è stato di breve durata, perché il 24 Maggio a sorpresa Mark Fit ha conquistato per la prima in carriera il Titolo Pesi Leggeri ICW, sconfggendo Doblone e il norvegese Adrian Storm: per il giovane atleta bresciano, classe 1994, questo si sta rivelando un annata d’oro: prima di questa vittoria aveva vinto nella tre giorni dell’ASCA “Ready To Start la WIT Cup battendo Damian Dunne e Morgan Webster, mentre a Giugno ha vinto il Torneo Under 25 della NFW “Ungt Blood 2014” .. Fit si sta rivelando non solo uno dei migliori Pesi Leggeri di quest’anno in Italia, ma anche uno specialista dei Tornei e con ancora in programma per il 2014 il Torneo Numero Uno 2014, uno degli appuntamenti imperdibili della ICW, che potrebbe dargli definitivamente il ruolo di “Uomo da battere” della federazione….

 

 

E’ stata poi la volta dei Titoli di Coppia di cambiare padrone: il 24 Maggio a “L’Ora dei Campioni” I Leoni indomabili hanno conquistato per la prima volta i titoli battendo il duo Dinamite Jo/Goran (sostituiva Silva nel frattempo infortunato); una vittoria meritata per un Team che ha subito conquistato i Fan e formato da due ottimi elementi navigati nel settore Tag Team (OGM viene dagli NRG, Mariel dagli Eccellenti, due storici tag ICW) ma che anche in singolo hanno dimostrato ampiamente il loro valore… chi saranno i loro avversari ora? Sicuramente Jo & Silva vorranno la loro rivincita, così come sicuramente sulla loro strada ci sarà l’Intesa Infernale (Red Devil & Corvo Bianco) e altri team che vogliono emergere nella categoria.

 

 

Non ci saranno a quanto pare nell’inseguimento il Fu Ciclone Latino … e arriviamo al terzo e ultimo cambio di Titolo di questo periodo: complice un serio infortunio, Andy Manero è stato privato del Titolo lo scorso Giugno e il Titolo è stato messo in palio in un Mini-Torneo a “Assalto all’Arena” in quel della Campania il 21  Giugno (ve l’ha raccontato il buon Vincenzo Sabatino QUI ); il Torneo ha visto Trionfare il toscano Tempesta, al suo primo Titolo singolo in ICW dopo due regni come Campione di Coppia con Rafael. E Rafael non sembra aver gradito molto la cosa, a quanto pare:

 

 

Da qui è cominciato dunque un feud fra i due che di fatto ha messo fine all’esperienza del Ciclone e dato inizio a una guerra tutta toscana attorno al secondo titolo della federazione, che si tra protaendo sul Ring della ICW.

 

 

Per ora sembrano invece essere al sicuro da attacchi il Titolo di Campione Italiano Wrestling di Charlie Kid e il Titolo Femminile ICW nelle mani di Lady Lory: il Cowboy ha per ora respinto l’assalto di diversi contendenti (il prossimo a mettere nel mirino la cintura sembra essere Kobra), mentre la tedesca sta difendendo in giro per l’Europa la cintura italiana assieme a quella Femminile della ECTA, in attesa che una lottatrice italiana possa riportare l’alloro in patria…

 

 

Movimenti e cambi di titolo si sono verificati anche nella Xtreme Italian Wrestling: è l’americano ed Ex-WWE Paul London al momento il nuovo Campione Italiano XIW, dopo un accesso match contro Crixus a Draw Live Special (ne parliamo QUI ), che ha visto salire sul palco anche altri atleti Ex-WWE e TNA come Brian Kendrick e Sabu (protagonista di un violentissimo Match contro Dragorion) e il Belga Kid Lux.

La federazione siciliana sta vivendo un grande momento mediatico con la Serie Draw Wrestling che sta andando online su numerosi emittenti del centro Sud come Business Channel, che stanno facendo conoscere a un numero sempre più ampio di persone la serie TV della XIW.

 

 

Nel Frattempo stanno iniziando i preparativi per XtremeMania V, Il principale Show dell’anno per la XIW che andrà in scena ad Agosto: sarà l’occasione per vedere Live gli atleti della XIW, dalle iconiche e veterani della stessa come Fire Angel e Thunder Storm (Campione Extreme in carica) a Bad Dogg & Torig (Campioni di Coppia) a Miss Alexis (Campionessa Femminile ), Marie Laroux e Tenebra, oltre ad altri numerosi atleti.

Un momento molto positivo per la XIW, che ha visto un ricambio generazionale nello show con diversi nuovi atleti (Castor Crane, Torig, Samoa Show) e che la pone attualmente come la principale federazione del Sud Italia, un primato che ha sempre confermato negli anni.

 

 

E Aprile ha portato al ritorno degli Show della Total Combat Wrestling, che ha trovato una nuova TCW House dove svolgere i suoi show con continuità, sempre nella sua città d’origine: Varese.

E anche qui non sono pochi i cambiamenti in corso: Sono sempre più evidente gli attriti fra il Presidente della federazione Jacopo Galvani e il G. M Frank Basilico, ormai sorvegliato speciale per le sue azioni dalla dirigenza e sempre sul filo del rasoio per le scelte fatte; Inoltre una nuova Stable si è affacciata all’orizzonte.

 

 

Si tratta del Culto della Luce, stable capitanata dal Marchese, che nelle sue file ha portato sin da subito Death Mask, il misterioso nuovo lottatore Evil , il Dr. Yama e la Contessa; obbiettivo dichiarato al momento sembra essere Extreme Panther, il Campione Rebel della TCW, seguito in ogni sua mossa sul ring dal Marchese.

Un primo risultato dalla Stable è già stato ottenuto: nell’ultimo show, “Un Ring di Birra” andato in scena lo scorso 5 Luglio, Yama e Death Mask hanno conquistato i Titoli di Coppia strappandoli ai Demoni del Rock (Mefisto & Scandalo), in quella che potrebbe essere una lunga faida fra gli ex-campioni e la Stable, nel quale potrebbe inserirsi anche il Tag dei Birra Bros (Brutus & Carlo Birra), anche loro con qualche conto in sospeso con il Marchese.

 

 

Nel frattempo Panther ha perso il Titolo Revolution, cintura che deteneva assieme a quella Rebel, ad opera del rientrante Black Ice: per l’atleta mascherato è il primo titolo in carriera, un riconoscimento meritato per una lunga militanza sui ring italiani, ma che non sembra bastargli: sembra intenzionato a strappare anche il Titolo Rebel dalle mani di Panther…

 

 

Brutus si conferma Campione Xtreme, ma sembra ritrovarsi sulla strada un vecchio e storico avversario: Break Bones è infatti tornato in azione attaccandolo più volte nel corso dei suoi match, un segnale che il wrestler rivuole un titolo che ha più volte difeso in carriera.

 

In WIVA è ormai uno scontro aperto fra Andres Diamond e Pietro Bovesecco, nel quale si è inserito a sorpresa Ape Atomica, che a Settembre a “Tempesta Tricolore” avrà l’opportunità di essere il nuovo Wrestler Numero Uno della classifica WIVA:  il funambolico wrestler ha infatti vinto l’opportunità di affrontare vincendo una speciale Battle Royale a “Le Idi di Marzo II” , ma per ottenere l’ambito Match ha dovuto battere lo scorso Giugno proprio Bovesecco a “Serata Granata”, dopo che Bovesecco aveva più volte fallito l’obbiettivo per la sua irruenza che aveva portato i match a conclusione per Count Out o doppia Squalifica.

 

 

Ma Diamond e Ape devono guardarsi anche da altri avversari, primi fra tutti “Il Prescelto” Majavacchi e la sua Setta, che è lì ad aspettare un passo falso dei due per prendere il controllo della Classifica; Majavacchi ha avuto alcune sconfitte negli ultimi show, ma resta un avversario molto pericoloso, grazie anche ai suoi sottoposti.

Sembra invece per il momento fuori dai giochi Horus l’Assoluto, che sembra essere ai ferri corti con il suo procuratore Drago, che ha nel frattempo preso sotto la sua custodia Alex Fitness, cosa che non ha molto gradito a quanto pare…una rottura in vista? Staremo a vedere.

 

 

Altri atleti hanno debuttato nel frattempo sul ring della Wrestling Italiano Veramente Autentico: dal festaiolo Claudio Campari al neo lottatore Manuel Bottazzini, che ha impressionato battendo per ben due volte “Il Prescelto” Majavacchi.

La WIVA sembra al momento prendersi una pausa estiva per prepararsi al meglio per Settembre.

 

 

Ha finalmente esordito con un suo show la Real Italian Wrestling: a Giugno nel corso della Notte “Bianca di Messina” gli atleti della RIW hanno debuttato con il loro primo Show, dove hanno combattuto El Nazareno, Raider , G-King e gli altri atleti della federazione…. Per la seconda federazione siciliana è un passo importante per iniziare a farsi conoscere e vedere, dopo un anno di allenamenti e preparazione.

 

 

E ritorna in azione anche la Rome Wrestling Academy: dal 28 Giugno fino a metà settembre l’RWA e i suoi atleti saranno in azione a “Wrestling On The Beach” serie di show che animeranno assieme ad altre manifestazione il Lido di Ostia, nell’ambito di “Lungo il Mare di Roma”.

Hanno fatto ritorno sul Ring RWA King Danza e D3, reduci dal loro periodo come wrestler nella americana House Of  Hardcore di Tommy Dreamer, dove torneranno in azione a breve; sul ring anche Italian Gladiator, Black Ice, Andrew “The Beast”, Mike “The Grizzly” e altri lottatori.

Sono state annunciati anche due weekend di Show speciali: uno a fine Luglio con atleti RWA e ICW coinvolti nelle registrazioni di “Italian Superstars”, un TV Show su cui ancora non abbiamo molti dettagli e un Weekend denominato “Invasion” in un confronto Europa Vs Italia che sembra coinvolgerà anche l’ASCA.

 

 

E’ l’Adriatic Special Combat Academy ha avuto a Maggio nella cornice dell’Aquila la sua tre giorni: “Ready To Start” ha visto salire sul ring ASCA atleti europei del calibro di Tommy End, Jack Gallagher e Dave Mastiff con nuove promesse dell’ High Flyng come Morgan Webster, Robbie X e Damian Dunne, insieme agli atleti italiani di ASCA e ICW come Flavio Pantaleo, Kyo Kazama, Charlie Kid, Doblone e Red Devil.

A parte alcune difficoltà meterologiche, la tre giorni ha prodotto dei fantastici match e uno Show decisamente interessante, che pongono l’ASCA come una realtà da tenere d’occhio, sperando di vederla in azione anche nel Centro-Nord.

 

 

Anche l’Italian Wrestling Superstars è tornata a farsi sentire: nel corso degli ultimi show la federazione ha proposto nel suo show numerose difese di titoli europei e internazionali dal, WWA World Lightweight Title detenuto da Heddi Karaoui all’ FCF Title detenuto da Heimo Ukonselkä , fino al WNC detenuto da Bernard Vandamme, titolo della giapponese Wrestling New Classic, federazione dell’ex WWE Tajiri che ha visto una delle sue ultime difese prima dell’acquisizione della WNC e la sua chiusura da parte della WRESTLE-1 di Keiji Mutoh.

 

 

In azione negli show anche Italian Dream, El Dinamico, Michael Kovac e Leo Cristiani; Italian Dream reduce anche dalla vittoria lo scorso marzo della 4 Continents Cup 2014 in Belgio, noto torneo internazionale dove l’atleta italiano ha vinto per la prima volta il prestigioso torneo.

 

 

E chiudiamo questo lungo Blog con un po’ di segnalazioni delle imprese dei nostri atleti all’estero: continua positivamente l’esperienza di Vito nella Knockx Pro, la federazione di Rikishi, dove è impegnato anche nel Team Rikishi della Territory League 2014, ormai l’atleta laziale è un membro permanente della fed.

A Maggio i wrestler Tyler Blaze, Kid Kazama e Bako sono stati impegnati nella danese DPW nel corso del “Tatanka Tour 2014” dell’Ex- WWE in  Europa.

Come detto Mark Fit ha vinto con successo in Norvegia l NWF “Ungt Blood Cup 2014”, ma sicuramente per l’ICW e il wrestling italiano la notizia più importante è stata un'altra: per la prima volta un wrestler italiano è stato ingaggiato da una federazione giapponese.

Questo onore è toccato a un veterano della ICW come il “Maestro” Manuel Majoli: dallo Scorso Giugno fino alla fine di Agosto il wrestler italiano lotterà sul Ring della Michinoku Pro a fianco di leggende come Ultimo Dragon (con cui ha lottato in coppia nello Show di debutto) Great Sasuke e molti altri, vi lasciamo con il suo video di debutto:

 


Ultimo Dragon & Manuel Majoli vs… di JAHMAL1111

 

Foto © ICW, XIW, TCW, WIVA, Silvia Mazzei, Giuseppe Cuozzo, Enrico “Taigermen” Bertelli & ZonaWrestling

 

Appuntamento al prossimo numero

Il Fuoco divampa sui Ring Italiani….

Enrico Bertelli  “Taigermen”