Nel suo podcast, il Ross Report, Jim Ross si è soffermato a parlare della parola “Extreme”, dicendo che non sottolineano più nulla in quanto il prodotto è cambiato.

Pubblicità

“Guardate, in nessun modo io sto cercando di dire ‘Oh mio dio, deve tornare il sangue nel wrestling’. Non intendo questo, ma dico che il prodotto è cambiato radicalmente. E’ più sofisticato ed evoluto. Non sarà più collegato all’estremo. Non è una cosa negativa. Per me il termine ‘extreme’ è un po’ come ‘diva’. Ha fatto il suo tempo, ed ora è il momento di andare oltre. Non enfatizza più nulla”.

  • In realtà sarebbe il contrario
    Anche in altri ambiti è tutto più esplicito, più crudo, più vero, prima c’erano molti più paletti e molti più limiti se si voleva lavorare, chessò, nel cinema

    • Anti Rockstar

      Però pare che la WWE stia seguendo il percorso contrario.

  • _Romanov_

    Nessuno vuole l’extreme proposto dalla ECW, basterebbe la ruthless aggression , con le giuste dosi di violenza nelle giuste faide: rivalità come Y2J-HBK, Cena-JBL, Batista-Triple H,HHH-HBK, senza quel pizzico di violenza , queste faide non sarebbero state altrettanto memorabili.

    • Edoardo

      E’ noto oramai come il cambio in PG sia stato voluto per far si che molti più investitori puntassero sulla WWE quindi la WWE se vuole avere questo rendimento deve dare conto agli investitori/pubblicisti di quello che fa, se deve sponsorizzare Rocket League il target sono ragazzini di 10-12 anni quindi non puoi fare uno show per persone adulte.

  • Ryo

    L’extreme “fatto male” ha fatto il suo tempo.

  • Eddie Guerrero

    Non è che un match estremo o con stipulazione speciali non ci devono essere, anzi si però ovviamente nel contesto giusto e ovviamente dove il match lo richiede tranquillamente.

  • JohnMorrison96

    L’extreme che ci vorrebbe è l’extreme della Ruthless Aggression e dell’Attitude, se riproposti bene, farebbero risultare certe faide come fantastiche.
    E soprattutto… io aggiungerei il blading anche nei match femminili.

  • Alex91

    a me piacerebbero match più rissaioli e meno tecnici nei momenti chiave di alcune faide, trasmettendo ancora più l’odio e il rancore tra i due contendenti. Non c’è bisogno di particolari oggetti, bastano anche match normali e magari qualche segmento nel backstage.
    In tal senso i lottatori nei roster ci sono, penso a gente come SamoaJoe, Reigns, Ambrose, Owens o a lottatori tecnici ma bravissimi anche nelle risse come Aj Styles e Sami Zayn. Il feud tra Aj e Shane ad esempio è stato gestito molto bene in questa logica un po’ estrema.

  • Mirco Rezza

    e allora levate il ppv a tema maledetti!