Kofi Kingston ha recentemente parlato ai microfoni di Music Recall Magazine raccontando, tra le altre cose,:

Pubblicità

Come è stato scoperto dalla WWE "Ho fatto il mio primo tryout nella palestra dove mi allenavo, il Chaotic Training Center di Boston. Allora ero un ragazzo con una gimmick da Giamaicano ed era una cosa completamente nuova per la WWE. Hanno subito apprezzato la combinazione : atleta preparato- ragazzo ridicolo ed apprezzabile, mi hanno subito voluto nel Roster ed eccomi qui."

Il suo personaggio in WWE "Sono io che ho voluto questa gimmick da Giamaicano, la utilizzavo già nella scena indipendente e a tutti piaceva. In WWE poi devi essere in grado di farti notare. Ci sono atleti che lo fanno grazie alla loro stazza, alle loro capacità atletiche, al loro modo di parlare, di atteggiarsi, di porsi. E se tu sei in grado di distinguerti dagli altri, hai una possibilità per diventare una Superstar : il gioco è fatto!"

Un cambio di gimmick "Avere un personaggio che riesca a svilupparsi è fondamentale per essere una Superstar longeva in WWE. Le personalità più importanti e durature di questo business sono coloro che hanno avuto più gimmick, più sfaccettature e quindi più storie da raccontare al pubblico. Non so cosa mi aspetta nel futuro, ma credo che esplorare nuove possibilità sarà divertente. Per il momento però, faccio quello che la WWE mi dice di fare e vivo giorno per giorno".

Fonte: WrestlingInc.com & ZonaWrestling.net