In colpevole ritardo, ritorna il vostro angolo di sfogo personale sui PPV WWE. Con la TOP 10 sempre nel cuore, torna la FLOP 10 di ZonaWrestling

Pubblicità

WWE BattleGround, il PPV "inutile" per eccellenza, sarà andata così anche stavolta? Analizziamo dunque i dieci momenti NO di WWE BATTLEGROUND 2015

10) MA COME TI VESTI?!

Il campionato più “cool” del momento, l'alloro massimo a cui un atleta WWE può aspirare ed oggi in lizza abbiamo una new entry: ad aggiudicarsi il trofeo “MA COME TI VESTI?!” si contendono oggi il solito Bray Wyatt e i suoi red pants, Darren Young che sfoggia un completo costume oro con stella azzurro catrarfrangente (Dio abbi pietà della loro anima) e infine il gran favorito The Miz, che con il suo golfino a maglia ferrata ed i pantaloni con mutanda a ginocchio riesce sempre a trovare nuovi modi per offendere il buon gusto e la pubblica decenza

9) KING BARRETT VS R-TRUTH

Alle volte mi chiedo se questo feud non sarebbe potuto diventare una vera faida da low-card come si deve, sarebbe bastato quel pizzico di serietà in più in alcuni punti e un comedy studiato un po' meglio, invece alla fine è la solita solfa, almeno Barrett è risultato vincitore dando un minimo di senso al suo titolo regale, titolo che a quanto pare non vede l'ora di togliersi stando alle ultime voci

8) I'M FLYING AWAY

Ok che è una cosa da poco, ma veder scomparire Seth Rollins nel giro di tre secondi quando le luci si sono spente non mi è proprio tornato, poi è ovvio che la gente ti riempie di meme su internet, sarebbe bastato far vedere che fuggiva via terrorizzato (o anche no, se proprio volevi lasciare il dubbio di possibili alleanze con l'Authority) e invece nisba. Ah! I magici secondi di buio in cui tutto può succedere

7) PAY ATTENTION TO ME!

Ok che è ancora relativamente presto, ma la WWE sembra non star facendo niente per ricordare che Sheamus è il MITB winner e che potrebbe incassare in qualunque momento, nessuno sta temendo un suo incasso e nessuno lo percepisce come la mina vagante della situazione, quasi nessun promo sulla sua condizione di MITB winner e di come presto diventerà il prossimo campione, se cominciano anche a farlo perdere a ripetizione siamo a cavallo. La sconfitta contro il beniamino di casa (un Signor beniamino di casa) per il momento ci sta

6) WE'RE STILL CHAMPION!

Non capisco il perché togliere le cinture al New Day, quando si sa bene che un heel odioso diventa ancora più odioso quando ha una cintura in mano, quando invece continua a perdere non risulta odioso, risulta comedy nel migliore dei casi e penoso nel peggiore; non capisco perché non gli si diano nuovamente le cinture e dopo il match di BattleGround . . . continuo a non capire, anzi, temo per il rematch 2.0

5) ONE MORE MATCH!

Mi chiedo, con una card già di per sé spoglia ed un match annullato, ci voleva tanto ad inserire un match in più nella card, magari anche con un minutaggio basso? Ci voleva tanto a trovare un posto a Neville, a Ambrose, a Cesaro? O anche solo un match per il titolo di n°1 contender al titolo IC tra Miz e Big Show, un po' come fecero Del Rio e Jack Swagger un paio d'anni fa. Invece cosa abbiamo come riempitivo? Un tizio vestito in maniera ridicola che si prende un KO punch, quale gioia!

4) ONE MORE SQUASH MATCH?

Questa è una posizione molto personale quindi non mi lamenterò affatto se mi troverò in disaccordo, sarebbe un discorso ampio ma cercherò di stringere. A mio avviso gli squash match di Brock Lesnar sono ormai considerati una normalità quando invece non è così che dovrebbe essere, Brock Lesnar di squash match ne ha fatto uno, a SummerSlam, contro John Cena, poi ha già avuto più difficoltà sia a NOC che nel match a tre della Royal Rumble, per arrivare a WrestleMania dove tutto sommato è stato un mezzo squash. Tutto questo preambolo per dire cosa? Che non era necessario far subire a Seth Rollins praticamente lo stesso trattamento di John Cena, sarebbe bastato dargli un minimo di combattività in più. Che dire, probabilmente avranno voluo dare una gioia al pubblico che voleva vedere Rollins massacrato in lungo e in largo e rendere ancor più paradossale la sua dichiarazione di aver battuto Brock Lesnar

3) 22 MINUTI

E 42 secondi, questo il tempo concesso a Bray Wyatt vs Roman Reigns; seppur possa concordare sul fatto che non sia stato brutto, o almeno non così brutto come molti pensavano, più di venti minuti, ma anche quindici, sono decisamente troppi per un match simile, specialmente se sai che il match terminerà con un'interferenza e specialmente se uno dei due contendenti è Roman Reigns, che ancora non è assolutamente pronto per affrontare tempi del genere

2) LA MALEDIZIONE DI BATTLEGROUND

BattleGround ha ormai la nomea di essere un PPV inutile, uno dei famigerati PPV “di transizione” che non servono quasi a niente, la vicinanza con uno dei Big Four come SummerSlam di sicuro non aiuta. Purtroppo pare che anche stavolta sia andata così, un match per un titolo secondario che non c'è stato, un main event con un finale per squalifica (che fa sempre male al cuore, in qualunque caso), un feud per i tag team che tanto continuerà con le stesse squadre e un match per il titolo US . . . ci arrivo adesso; unica nota positiva la storyline delle Divas, che almeno sta procedendo in una direzione precisa, anche se Nikki Bella manco stavolta ha difeso il titolo

1) WHY KEVIN, WHY?

Kevin Owens che perde per tap out . . . perché? Per quale motivo? Perché farlo resistere alla Super AA ed un attimo dopo farlo cedere? Perché adesso ho il terrore che non sappiano più cosa fargli fare (anche se forse da SmackDown qualcosa è saltato fuori)? Kevin Owens non doveva perdere così, non era il momento, non era il modo giusto, stanno seriamente rischiando di fare un pastrocchio con lui. Questa, a mio avviso, è la nota più dolente del PPV

Ho avuto un po' di difficoltà a stilare una FLOP 10 questa volta, ma non sono riuscita a comprendere se sia dovuto al fatto che, tutto sommato, è stato un buon PPV, o se sia stato un PPV talmente noioso che non ti da neanche la gioia di stilare una FLOP 10 come si deve. Giudicate voi, la frase di rito ormai sapete qual è

Anche questo mese, se pensate che abbia omesso qualche punto fondamentale o se pensate che sia stata troppo cattiva, sentitevi liberi di integrare questa rubrica come meglio credete.

Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname