Il brano di oggi è End Of Days, eseguito dagli Emphatic e utilizzato come tema di ingresso dal Corre, la stable figlia del Nexus composta da Wade Barrett, Justin Gabriel, Heath Slater (appunto, il nocciolo duro del Nexus originale) e da Ezekiel Jackson.

Pubblicità

ChristiaNexus: Così come nella versione di Matt McCloskey, il testo narra di un ribelle che si oppone alle eccessive formalità del mondo in cui vive e che promette di farsi giustizia da solo, giudicando coloro che, abitualmente, giudicano gli altri e mettono a tacere le voci dissenzienti. Questa versione, però, a mio parere, risulta migliore per quel che concerne l’interpretazione strumentale, soprattutto quella rallentata, in grado di trasmettere tanta carica e condita da un assolo finale davvero bello. Grandissimo pezzo che, per qualità, va ben oltre il wrestling.

Mauro Chosen One: In passato vi abbiamo parlato di come End Of Days abbia avuto diverse versioni nel corso del periodo in cui è stata usata come theme del Corre. Fortunatamente per noi recentemente è stata pubblicata la V4 delle theme realizzata degli Emphatic dopo anni d’attesa. Theme più lenta rispetto all’ultima versione usata da Barrett e che faccio ancora fatica a capire il perché sia stata scartata. Il ragionamento sul testo è lo stesso relativo a quella theme visto che il testo non è mai stato modificato. Probabilmente la migliore versione di End Of Days.

N.B.: Si chiede all’utenza di commentare la canzone in questione, non il lottatore che la usa, il suo destino, se sia stato valorizzato o meno o simili e, a fortiori, si chiede di evitare ogni altro commento che non riguardi il brano, grazie.

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.
  • Newsted Head

    Theme molto bella ma preferisco la versione usata da Barrett

  • The Beast Incarnate

    La prima versione (quella preceduta dal fruscio del vento o quel che è ) è molto bella ed è stato un peccato che sia stata utilizzata solo per il corre..

  • greatmarsi

    La versione 6 è fantastica <3

  • Mauro End of days per Barrett fu cambiata proprio perchè allo stesso Barrett non piaceva affatto

  • Contro Nessuno

    Sono più affezionato a l’altra. Anche perché è un po’ più lenta e ritmata.
    Però anche questa versione è molto particolare e alla fine….gusta.

  • Paolo Palermo

    Il Corre! Che ricordi… bellissima theme, comunque.