Il brano di oggi è “sWO 4 life”, realizzato dallo ZW Show e i [Q]BRICK ed utilizzato come tema di ingresso per la sWo. Il pezzo ha fatto il suo debutto nel corso del pre-show della puntata n°25 di Cheap Chat

Pubblicità

ChristiaNexus: Il brano è un inno all’orgoglio isolano, in salsa rock, che mette in rilievo la fierezza delle origini sarde dei membri dell’sWo (4 4 4 4 4 Life). L'”Io sono sardo e non ho paura di nessuno” non è solo un grido di battaglia ma la summa divisio di un forte legame con la propria terra e con le proprie tradizioni. E’ proprio muovendo da esse che l’sWo mira a conquistare l’intero ruestling uorld, senza alcun timore reverenziale verso gli altri colossi della disciplina. Insomma, ottimo brano e ottima theme song.

MauroChosenOne: Oggi è il turno della theme song di una stable che si sta affermando molto prepotentemente sul palcoscenico de il ruestling mondiale, tanto che il Bullet Club, stable formata da alcuni ruestler cupi di cui avrete sicuramente sentito nominare, si è ispirata a loro (tranne per Bad Luck Fale, visto che non è nato a Tokyo, famoso paesino in provincia di Cagliari). La theme song parte con una intro in cui viene ribadito che il leader, come gli altri membri del gruppo, sono sardi e di conseguenza non hanno paura di nessuno soprattutto nel magico mondo de il ruestling, donando ancora quel maggior senso di cattiveria che aleggia intorno alla stable. Il testo è ovviamente tutto in dialetto sardo e si può notare la parte in cui viene ripetuto “I’ve got Ichnusa” e la parte in cui vengono elencati i vari membri della stable, con tanto di elogi uno ad uno. Ovviamente stiamo parlando di una theme song fra le migliori di sempre per quella che è probabilmente la stable migliore nella storia del il ruestling.

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.