Fedeli della Lucha Libre le porte del Tempio si spalancano per voi. Io sono LuchaKappa e questa è Lucha Underground!

Pubblicità

Solito benvenuto di Striker e Vampiro. Oggi iniziano i quarti di finale della Cueto’s Cup. La finale è sempre  piu’ vicina, così come l’incontro tra Mundo e Mysterio.

1) Cueto’s Cup Quarti di Finale: Pindar (with Kobra Moon) vs Fenix

2.5 Stars (2,5 / 5)

E’ opportuno ricordare che Pindar è l’attuale campione Trios e ha strappato il titolo proprio al team di Fenix. Pindar fa sentire la maggiore fisicità connettendo con una backbreaker. Moon interviene per favorire il suo generale e la situazione volge al peggio per Fenix. Solo l’incredibile resistenza della Fenice lo salva dalla brutale offensiva del suo rivale. Finalmente Fenix riesce a mettere a segno qualche manovra convincente: spin kick e german suplex. Repentino C4 e doppia ginocchiata dalla corda piu’ alta e Fenix guadagna la vittoria.

Winner: Fenix

Nel suo ufficio Dario incontra i World Wide Underground, senza Mundo. Evans non ha ancora recuperato dal suo infortunio alla mascella e biascica qualcosa su cani e ventriloquio, a detta del suo traduttore ufficiale: P.J. Black. Il quartetto, a detta di Cueto, è abile solo nel fallire. Il Boss è stufo di questa situazione, delle mille opportunità sprecate dalla stable e dei loro casini durante i match. Stanotte, Mundo avrà un incontro con El Dragon Atzeca e a nessuno di loro sarà consentito intervenire. Tuttavia, la prossima settimana, tutti i membri, escluso l’infortunato Evans, avranno l’occasione di conquistare un Medaglione Atzeco, necessario per tentare di ottenere il Gift of the Gods Title. Se anche solo un componente della Crew cercherà di intervenire nell’incontro di Mundo l’opportunità di conquistare i preziosi medaglioni svanirà!

2) Cueto’s Cup Quarti di Finale: Dante Fox vs Prince Puma

3.5 Stars (3,5 / 5)

Il primo punto lo mette a segno Fox con un suicide dive, prontamente restituito da Puma. I due avversari si scambiano rapidi e letali salti all’esterno del ring, come se fosse la cosa piu’ naturale al mondo. Il Principe riesce ad intercettare un salto dall’apron del rivale ma Fox è abile a convertire la sua manovra in una DDT. Tornati sul ring, l’offensiva di Fox si fa spietata: il lottatore non esita ad usare le corde per ferire il volto del rivale. Running cutter e standing shooting star press di Puma: solo conto di due. Anche Fox guadagna un conto di due andando a segno con un calcio al volto e una codebreaker in springboard. Tornado bomb di Puma, dopo un rapidissimo scambio di mosse e contromosse. Dante si inventa una combinazione tra running death drop e 450 splash che per poco non gli regala la vittoria. Il Principe risponde con la sua classica combo di suplex e brainbuster ma Fox sfugge dallo schienamento. Dante tenta la C4 dal paletto ma Puma è abile a ribaltare la manovra in un suplex letale. Neanche la nuova manovra finale di Puma riesce ad avere la meglio sul rivale e il Principe è costretto a ricorrere alla 630 senton per chiudere, finalmente, le ostilità.

Winner: Prince Puma

Al termine del match Killshot attacca violentemente Fox, sotto le urla di disapprovazione del pubblico!

Il Capitono Vasquez e Detective Reyes (a.k.a. Veneno, a.k.a. Cortez Castro) discutano di Cage e del suo crimine. Cage è ormai fuori controllo vittima del Guanto del Potere. Il Capitano vuole quel guanto per liberare il mondo da una pericolosa minaccia. Reyes si rifiuta di svolgere l’incarico: “Non c’è uomo vivo che potrebbe essere in grado di strappare quel guanto a Cage” “Forse hai ragione…” risponde il Capitano mentre tira fuori dal cassetto la sua metà del medaglione dell’Immortalità (la cui restante parte è nella mani di Catrina).

3) Match: Johnny Mundo vs El Dragon Atzeca Jr. 

3.75 Stars (3,75 / 5)

Mundo capisce che la debolezza di Atzeca potrebbe essere la sua stazza e cerca di utilizzare la sua maggiore fisiciatà per avere la meglio sul rivale. Il Campione metta a segno il solito calcio in corsa per poi chiudere l’avversario in una presa statica. El Dragon riesce a trovare la reazione con un impressionante salto oltre il paletto verso l’esterno del ring. Il Drago sfoga tutta la sua rabbia e energia sul petto di Mundo andando a segno con una serie di calci. Johnny cerca di confondere l’avversario con le classiche dita negli occhi ma Atzeca è bravo a colpire in risposta il Campione con un calcio e a connettere con una sunset flip powerbomb. Standing C4 per Mundo, ma El Dragon ancora non si arrende riuscendo a colpire il rivale con un suanset flip dalla terza corda. Atzeca sale sulla terza corda per finire l’avversario ma il Campione, con grande abilità, riesce a fermare gli intenti del rivale e a colpire, a sua volta, con la End of the World.

Winner: Johnny Mundo 

Al termine dell’incontro, il Campione infierisce, con una sedia d’acciaio, sul collo del rivale. La follia aggressiva di Mundo viene fermata dal suo sfidante: Rey Mysterio! Il lottatore mascherato riesce ad allontanarlo dal ring e a proteggere il suo discepolo. Mysterio lascia il ring non prima di aver salutato il pubblico e la sua famiglia presente a bordo ring per ammirare le gesta del discepolo di Rey. Mundo finge di andarsene per poi tornare indietro e scambiare qualche parola, un po’ di sano trash talking, con Dominick, il figlio del suo rivale. Dom non accetta le provocazioni del Campione e, come una bestia, scatta in piedi pronto ad affrontarlo. Gli arbitri fermano i due litiganti, quando dalle retrovie cerca di intervenire Mysterio. Lo sfidante al titolo viene placcato dai W.W.U. che gli riservano le solite cortesie del caso. Mundo approfittando della situazione creata colpisce col suo titolo Dominick, in pieno volto, prima di lasciare la zona adiacente al ring con la sua Crew salvandosi dalla furia di Mysterio.

Fuori dall’arena, Fenix e Melissa fanno i piccioncini, incuranti che qualcuno li sta osservando…Marty Martinez. Il folle vuole privare Fenix della sua maschera e svelare al mondo chi lui sia in realtà!

Con questi propositi degli di Martinez, si chiude l’odierna puntata.

W LA LUCHA SIEMPRE!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei Match
8
Qualità dei Promo
7
Evoluzione delle Storyline
7
LuchaKappa
Reporter mascherato in stile Uomo Ragno e SuperMan, tuttavia piú concentrato a scrivere di Wrestling che a salvare il mondo ! Deve la sua formazione alla celeberrima Tana del Cinghiale, rivale storica della Tana delle Tigri ma molto molto più prestigiosa.
  • Simone Giuliani

    Vi prego fate un ladder match per la custodia.

    • Tony Dillinger Terry

      Seconod me Mundo è il vero padre.

  • Cole

    Marty Martinez sempre più inquietante

  • Fringe

    In tanti dicono che il torneo è una rottura ma a me sta piacendo parecchio. I match sono belli, si comincia a delineare la card per Ultima Lucha e ci sono sempre nuovi spunti. Vedo una buona ripresa del prodotto quindi speriamo che continuino così.

    • LuchaKappa

      Concordo con te al 100%
      L`unico problema, a volte, e` il riprendere storie troppe vecchie per essere capite dallo spettatore di passaggio. Alle volte lo show perde di continuita` narrattiva. L`esempio giusto e` Cage.

      • Fringe

        La pausa non ha aiutato da questo punto di vista.

        • LuchaKappa

          Per nulla…Troppe puntate alla fine dei conti.

    • Marco Di Genova

      Questo torneo mi ha fatto salire di nuovo l’interesse per Lucha Underground.

  • Redi Boka

    Ogni puntata che passa il rispetto per fenix aumenta

  • Andrea Romano

    Fox contro Dante sarebbe Fox contro Puma? 😛
    Se dovessi muovere una critica, a parte il selling scenografico, che anche Puma ha tanto, è mancata secondo me una storia. Ma invece di perdere i primi 2 minuti in spotfest, perché non costruire qualcosa che renda la sfida un minimo appassionante emotivamente? Boh, limite mio.

    Mundo ad esempio è fenomenale a farlo. Basta uno sputo, uno sguardo, un certo atteggiamento e cambia tutto.