E’ tempo di singles match dopo settimane in cui i tag team di Smackdown la facevano da padrone.

Singles Match: Darren Young (w/Bob Backlund) vs. Jinder Mahal 2.5 Stars (2,5 / 5)
Compito facile per Darren Young, in apparenza, vista lo sprint iniziale a cui Mahal pone parzialmente rimedio focalizzandosi sulla gamba dell’avversario. DY, spinto dal pubblico e dal coach a bordoring, riprende le forze e ribalta il match ma non riesce a connettere la Gutcheck a causa del dolore alla gamba (ottimo selling). Jinder prova ad approfittarne ma Young lo fa impattare contro il turnbuckle riuscendo poi a connettere la propria finisher “di rimbalzo”, vincendo l’incontro.
Vincitore: Darren Young

Singles Match: Sin Cara vs. Bo Dallas 3 Stars (3 / 5)
Sin Cara sembra veramente determinato a vendicarsi della sconfitta patita nel loro ultimo confronto e la contesa diventa da subito fisica. i due non si rirparmiano e si affrontano a viso aperto, andando vicini più volta al colpo del KO. La mossa risolutiva alla fine non è una finisher, più volte tentata da entrambi, ma un colpo d’astuzia del Boliever: Roll Up rapido aggrappandosi ai pantaolincini e schienamento decisivo, proprio quando le saorti dell’incontro sembravano saldamente nelle mani del luchador mascherato.
Vincitore: Bo Dallas

Highlight della serata: Baclkund che prende in braccio DY al temrine del match

Alla prossima and have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.
  • Contro Nessuno

    E quando anche l’highlight della serata è qualcosa di già visto….