Altra chance per Hawkins ma ho paura che anche stasera fallisca.

Pubblicità

Singles Match: Curt Hawkins vs. Rhyno (2 / 5)
141 match senza vittorie, questa è la streak (o macigno) che Hawkins si porta dietro. Rhyno non è proprio l’avversario adatto per romperla: grosso, potente e con tanta esperienza alle spalle. Hawkins sfrutta una distrazione del rivale per atterrarlo con un Lariat ed iniziare a lavorare sulla schiena dell’ex ECW. Il trash talking prolungato di Curt però gli fa perdere il momento d’oro, Rhyno si riprende e lo schianta a terra più volte, finendolo con la Double-Arm Spinebuster.
Vincitore: Rhyno

Tag Team Match: Brian Kendrick & Jack Gallagher vs. Akira Tozawa & Gran Metalik (2,5 / 5)
Finalmente un tag team match come ai vecchi tempi tra quattro wrestler che hanno incrociato spesso i loro cammini, sia negli show principali che in in show irrilevanti come Main Event. Heel che subiscono molto le offensive dei due face, riuscendo parzialmente a ribaltare l’incontro grazie all’astuzia di Kendrick, il quale arriva addirittura ad intrappolare Metalik nella Captain’s Hook. Tozawa ferma tutto con uno Shining Wizard e si lancia col partner sugli avversari con un Double Suicide Dive: Metalik conclude l’opera con il Rope-Walking Elbow Drop.
Vincitori: Akira Tozawa & Gran Metalik

Highlight della serata: il volo di Hawkins sul Back Body Drop di Rhyno, nuovo sport nazionale da stasera.

Anche per oggi è tutto, appuntamento tra sette giorni.
Have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.