Buongiorno lettori di Zona Wrestling, io sono thegmatt e sono pronto a raccontarvi la puntata odierna di RAW. Il tour europeo della WWE è ormai alle spalle e questa settimana lo show rosso va in onda dalla Philips Arena in Atlanta, Georgia. Manca meno di una settimana a Survivor Series e un video riassume il feud con SmackDown che va ormai avanti da tre settimane, cioè dal famoso assedio del roster blu guidato da Shane McMahon. Vengono mostrati anche l’attacco di Kane a Daniel Bryan e il raid del New Day che è costato i titoli di coppia a Rollins ed Ambrose.

Pubblicità

Lo show live parte con Stephanie McMahon che raggiunge il ring accompagnata dai boo del pubblico. Stephanie dà il benvenuto al pubblico, dice che come Commissioner di Monday Night RAW ha dovuto prendere decisioni che non tutti possono comprendere e chiama sul ring il General Manager di RAW Kurt Angle. Angle riceve una grande ovazione dal pubblico e raggiunge il ring. Angle dice che può essere irritata ma la scorsa settimana lui era pronto al 100% per il raid di SmackDown. Stephanie dice di non essere irritata ma si chiede come ha fatto il New Day ad entrare nell’edificio. Angle non lo sa e Stephanie si chiede se realmente è stato questo un raid o suo fratello è riuscito a manipolare ancora una volta Angle. Stephanie continua menzionando la scelta di Angle di nominare Jason Jordan come quinto membro del tram RAW, il pubblico disapprova con dei boo al nome di Jordan. Angle dice che è più che in grado ed ha talento ma Stephanie non sembra essere convinta, chiede ad Angle chi è il quinto membro del team SmackDown, Kurt risponde che è John Cena. Stephanie ricorda che l’ultima volta che ha visto Cena era proprio a RAW, questo significa che o Angle ha preferito Jordan a lui o Cena era talmente imbarazzato dalle azioni di Angle da preferire SmackDown. Stephanie continua chiedendo ad Angle quale sarà la prima cosa che farà alle Series, Angle risponde che romperà la caviglia a suo fratello aggiungendo che sarà lui ad iniziare il match e se Shane ha gli attributi farà lo stesso. Stephanie apprezza ma aggiunge che Shane lascerà fare il lavoro sporco agli altri e oltretutto nutre dei dubbi sull’abilità di Angle di rompere caviglie, secondo lei si è ammorbidito troppo. Nulla di quello che ha detto Angle questa sera le ha fatto cambiare idea, lei non vuole una caviglia rotta lei vuole la testa di suo fratello servita su un piatto. Purtroppo non le ha lasciato scelta, ma prima che la McMahon possa licenziare Angle viene interrotta dalla musica dello Shield. Ambrose e Rollins appaiono in mezzo al pubblico e vengono raggiunti qualche secondo dopo da Roman Reigns! Buona reazione del pubblico per il ritorno di Reigns, lo Shield è al completo e si dirige verso il ring. Ambrose microfono alla mano si rivolge a Stephanie dicendo che se sta cercando un leader loro ne hanno visto tanti andare e venire e nessuno è migliore di Kurt Angle e lo ha provato anche a TLC. Stephanie chiede dove sono i loro titoli di coppia ma poi ricorda che li hanno persi proprio per colpa di Angle. Non combatteranno nemmeno a Survivor Series e hanno permesso ai New Day di farli apparire come degli stupidi, Stephanie rivolge la sua attenzione a Roman chiedendogli dove diavolo fosse stato. Reigns chiede a lei dove sia stata, non l’ha vista per sei o sette mesi da quando suo marito l’ha mandata contro un tavolo a Wrestlemania. Reigns le ricorda che loro non fanno quello che lei gli dice di fare, loro fanno quello che vogliono. E se vuole sapere cosa hanno intenzione di fare, vogliono combattere contro i New Day. Se hanno le palle e vogliono accettare l’incontro si farà a Survivor Series e sarà New Day contro Shield. Angle guiderà il team RAW alla vittoria e loro distruggeranno il New Day. Grandissima reazione positiva del pubblico.

Ci viene ricordato del match di stasera che vedrà il ritorno dello Shield al completo dopo tre anni, The Hounds of Justice sfideranno Miz, Cesaro e Sheamus. E’ prevista anche la reazione di Brock Lesnar al suo nuovo avversario per le Series, Aj Styles. Ma ora è tempo del match a tre che deciderà l’ultima componente del Team RAW femminile.

1) Mickie James vs Dana Brooke vs Bayley (3 / 5)

Le attuali componenti del Team RAW assistono al match a bordo ring, match che non sembra veder prevalere nessuna nelle fasi iniziali, dove tutte e tre si mettono in mostra e sembrano essere pronte alla vittoria. Dana Brooke scivola fuori dal ring dopo uno scambio di colpi con Mickie James e mentre è a terra viene raggiunta da Asuka che vuole sincerarsi delle sue condizioni, la Brooke colpisce Asuka che di conseguenza la rincorre e la colpisce con un calcio. Sul ring dopo un paio di tentativi falliti da parte di entrambe Bayley colpisce Mickie James con la Bayley-to-belly che le vale la vittoria finale e l’ultimo posto disponibile nel Team RAW.

Winner: Bayley

Enzo Amore e Drew Gulak si dirigono verso il ring. Viene annunciato che il match valevole per il Cruiserweight Championship tra Enzo e Kalisto avverrà durante il Kickoff di Survivor Series.

2) Enzo Amore and Drew Gulak vs Kalisto and Akira Tozawa (2 / 5)

Lunga serie di spot spettacolari inizialmente da parte dei face. Gulak tiene impegnati entrambi con delle distrazioni di cui approfitta Enzo mandando Tozawa contro Kalisto e colpendo per il decisivo conto di tre proprio sul giapponese.

Winners: Enzo Amore and Drew Gulak

Kurt Angle è nel backstage con il Team RAW. Angle dice di volersi assicurare che Balor e Joe possano essere in sintonia, ecco perchè stasera affronteranno Gallows e Anderson. Per quanto riguarda Jordan Angle vuole provare di non fare favoritismi, affronterà Bray Wyatt. Angle si volta verso Strowman che dice subito di volere Kane. Angle si dice d’accordo e ufficializza il match come main event della serata.

E’ il momento di una nuova puntata di Miz TV e The Miz fa la sua entrata accompagnato dal Miztourage. Miz da il benvenuto a tutti e dice che mancano sei giorni a Survivor Series, l’unica notte dell’anno in cui RAW e SmackDown si affrontano. E’ anche l’unica notte in cui il duro di internet Baron Corbin finisce sotto i riflettori per affrontarlo…a meno che non perda il titolo domani contro Sin Cara. La gente può non crederci ma è il modus operandi di Corbin, ha sprecato la sua occasione da Mister Money In The Bank e la scorsa settimana non era nemmeno a SmackDown Live. Miz dice che lui non spreca le sue occasioni, questa sera affronterà lo Shield insieme ai suoi ospiti e sarà una vittoria monumentale. Miz quindi introduce sul ring Sheamus e Cesaro. Miz si congratula con i nuovi campioni di coppia, Sheamus ringrazia ma dice che non c’è da sorprendersi, hanno fatto quello che fanno sempre cioè mantenere gli occhi sul premio. Cesaro dice che mentre Rollins e Ambrose si interessavano a difendere RAW a loro importava solo riprendersi quello che era loro e ora sono tre volte campioni di coppia di RAW. Sheamus aggiunge che non solo sono tre volte Tag Team Champions ma sono i veri campioni di coppia della WWE, a differenza degli Usos che hanno vinto i loro titoli in quel piccolo e carino show di serie B che è SmackDown. Loro sono i campioni di coppia di serie A, sono i RAW Tag Team Champions e a Survivor Series saranno pronti ad evadere dall’Uso Penitentiary. Miz dice che questa notte romperanno lo Shield, per la prima volta in tre anni sarà lo Shield originale, niente Angle a caccia di gloria ma Rollins, Ambrose e Reigns insieme sul ring. Hanno messo da parte i loro tradimenti e anni di combattimenti tra di loro per il solo scopo di affrontarli. Questo momento non è dello Shield, è il loro momento. Il felice tour della reunion finisce stanotte!

The New Day contro The Shield viene reso ufficiale per Survivor Series, questa domenica!

3) Bray Wyatt vs Jason Jordan (3 / 5)

Match che si ravviva nel finale, Jordan vuol dimostrare di meritarsi il posto nel Team RAW e affronta Wyatt nonostante soffra per un ginocchio dolorante, sembra finita quando Wyatt va per la Sister Abigail ma un roll-up vincente di Jason Jordan cambia la situazione.

Winner: Jason Jordan

Kurt Angle e Stephanie McMahon stavano seguendo il match nel backstage e Angle è super eccitato e applaude felice per la vittoria di Jordan, Stephanie sembra impressionata. Wyatt attacca da dietro Jordan mentre esulta per la vittoria, Wyatt infierisce colpendo la gamba infortunata di Jason Jordan, Angle nel backstage è scioccato. Il pubblico brutalmente contro Jordan, il coro “Thank you, Wyatt” risuona nell’arena. Jordan prova a rimettersi in piedi ma non ci riesce e viene aiutato a raggiungere il backstage. Dopo una pausa pubblicitaria vediamo Angle nel backstage con Jordan, gli dice che se non è al 100% non può farlo combattere questa Domenica. Jordan lo implora, questa è la sua grande occasione e se la merita.

Il WWE Universal Champion Brock Lesnar si dirige verso il ring accompagnato come al solito da Paul Heyman. Dopo un video che mostra la vittoria di Styles ai danni di Jinder Mahal, Heyman si presenta come suo solito e continua dicendo che Lesnar lo ha autorizzato ad elencare i cinque punti per cui bisogna essere iscritti al WWE Network questa Domenica. Per la prima volta lo Universal Champion affronta il WWE Champion. E’ la prima volta nella storia che Brock Lesnar affronta AJ Styles, ad essere onesti potrebbe essere l’unica volta che ciò accade. Se volete vedere Brock Lesnar contro AJ Styles, succederà questa Domenica. Questo è solo il primo motivo, Heyman dice di averne altri quattro. Heyman dice che il punto numero due è che vuole vedere Styles contro Lesnar e loda le abilità di Styles, fa notare il suo stile veloce ed inafferrabile. Durante il promo di Heyman un coro “She said yes” lo interrompe, una proposta di matrimonio tra il pubblico è stata accettata e Heyman dice che lei ha detto sì solo perchè non è mai stata con una bestia come Brock Lesnar e aggiunge che interrompere il suo promo è come salire sul ring con Lesnar, non hai alcuna chance. Il punto numero tre: AJ Styles è il più talentuoso ring performer della sua generazione ed è un campione WWE ammirato e rispettato, la gente pensa sia l’avversario definitivo per Lesnar. Ma l’unica cosa che AJ sarà Domenica è il perdente definitivo perchè Lesnar sarà sempre il campione numero uno della WWE. Styles deve ribaltare i pronostici e questo ci porta al punto quattro, se volete vedere una versione reale del film “Rocky” ecco a voi AJ Styles. Heyman ricorda come Styles abbia battuto John Cena, Shane McMahon e Jinder Mahal quest’anno, questo è un film di “Rocky” che prende vita, solo che abbiamo il punto cinque…questo non è un film di “Rocky” e Styles non può sopravvivere alla F5. Heyman fa notare l’eroico sforzo di Styles quando sarà battuto, sacrificato e conquistato dal regnante ed indiscusso Universal Champion, Brock Lesnar.

4) The Shield vs Sheamus, Cesaro and The Miz (with Curtis Axel and Bo Dallas) (4 / 5)

Ottimo match dove ognuno fa la sua parte e il pubblico accompagna con grande partecipazione ed entusiasmo, grande sintonia come sempre tra Rollins-Ambrose e Sheamus-Cesaro, Miz fa il suo solito alla perfezione e Reigns, galvanizzato dal tifo del pubblico, si mette in mostra con un Superman Punch spettacolare su Cesaro e una Spear su Miz che apre la strada alla Triple Powerbomb che chiude il match.

Winners: The Shield

Nel backstage Kane dice che persino qualcuno malato e depravato come lui può sorridere. Tutto quello che deve fare è pensare a quel che ha fatto a Strowman, può ancora sentire il suono del camion della spazzatura che gli schiaccia il corpo, una sinfonia dell’orrore. Ci sono cose che sono peggiori della morte stessa…cose come lui!

Kurt Angle è sul ring. Angle menziona quel che ha detto precedentemente Stephanie McMahon sul prendere decisioni difficili. Suo figlio si è infortunato combattendo contro Bray Wyatt, come General Manager e come capitano del team RAW non può permettergli di partecipare a Survivor Series. Angle ha deciso di rimpiazzarlo. Jordan appare sulla rampa, accolto dai boo del pubblico, e lo prega di non fare questo, Jordan sembra sul punto di piangere. Questa sarebbe stata la prima volta che avrebbe potuto lottare al fianco di suo padre. Angle gli fa notare che è infortunato ma Jordan dice che per Domenica sarà al 100% ma Angle non è convinto. Jordan dice che sta bene e sale sul ring, dice di come Angle fosse infortunato quando ha vinto una medaglia d’oro. E’ come lui, può farcela. Angle dice che non ne vale la pena, Jordan dice che invece lo è eccome, Angle è il suo idolo. Arrivare a RAW e competere nel suo show è stato un sogno divenuto realtà. Non ha fatto favoritismi, lo ha scelto perchè era l’opzione migliore e gli chiede di non portargli via questo, non otterrà un’altra chance così, è un onore rappresentare RAW e Jordan scoppia in lacrime. Stephanie McMahon esce sullo stage e ordina ad Angle di fare l’annuncio e farlo subito. Angle è affranto ma indeciso…IT’S TIME TO PLAY THE GAME!!!! Triple H è tornato e va deciso sul ring. HHH strappa il microfono di mano ad Angle e dice che se non vuole fare questo dannato annuncio sarà lui a farlo. Il quinto membro del team RAW sono io! Triple H è ufficialmente il quinto membro del Team RAW alle Survivor Series!!! Angle e Hunter si scambiano sguardi di fuoco al centro del ring. HHH si volta per andarsene e si trova davanti Jason Jordan che non è affatto d’accordo con la scelta. Triple H si volta verso Angle, gli dice qualcosa e poi colpisce Jordan con una Pedigree. HHH lascia il ring dove Angle scioccato è inginocchiato al fianco del figlio steso a terra dopo aver ricevuto la sua buonuscita dal Team RAW con gli omaggi di Triple H.

5) Finn Balor and Samoa Joe vs Luke Gallows and Karl Anderson (2 / 5)

Samoa Joe e Balor discutono ancor prima che il match cominci e Joe spinge Finn a terra. Il match comincia e nonostante vari screzi i due mantengono il minimo di sintonia per non perdere il match, vinto grazie ad un Coup De Grace di Balor su Anderson. Joe se ne va subito senza rimanere a festeggiare con il suo tag team partner. Il match non è niente di eccezionale ed ha il solo scopo di farci capire una volta di più che Joe e Balor non vanno d’accordo.

Winners: Finn Balor and Samoa Joe

Charly Caruso intervista Alexa Bliss nel backstage. Domani Natalya difenderà il suo titolo contro Charlotte Flair con la vincente che affronterà Alexa a Survivor Series. Alexa dice di non avere preferenze, SmackDown è diventato lo show di serie B dopo che se ne è andata lei, di solito registra la puntata di SmackDown ma si dimentica di vederla, ma domani sarà speciale. Magari deciderà di farsi vedere per assistere al match live. Ma non importa quel che succederà, la Dea della WWE regnerà alle Survivor Series.

6) Kane vs Braun Strowman

E’ tempo del main event tra Kane e Strowman. Strowman fa la sua entrata e Kane gli ride in faccia prima di colpirlo con un uppercut, Strowman risponde all’attacco e Kane scivola fuori dal ring. Il match non è ufficialmente inziato ma i due continuano ad attaccarsi fuori dal ring, Kane prende un tavolo e lo apre al lato del ring, colpisce Strowman con una sedia e poi cerca di finirlo con una Chokeslam ma Strowman resiste all’attacco e restituisce il favore a Kane colpendolo con la sedia. Strowman porta Kane sul ring e tenta una superplex per mandarlo sul tavolo a bordo ring ma Kane resiste. L’azione si sposta al centro del ring dove Strowman mantiene il controllo e si carica Kane sulle spalle e va per la Running Powerslam che BUCA IL RING!!! I due sprofondano all’interno del ring!!!

Il match non è mai ufficialmente iniziato e la puntata di RAW di questa settimana si conclude in questo modo, con un gigantesco buco in mezzo al ring.

OFFICIAL RESULTS:

* Bayley def. Mickie James and Dana Brooke
* Enzo Amore and Drew Gulak def. Kalisto and Akira Tozawa
* Jason Jordan def. Bray Wyatt
* The Shield def. The Miz, Cesaro, and Sheamus
* Finn Balor and Samoa Joe def. Anderson and Gallows

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
9
Evoluzione delle storyline
9