Intervistato di recente da Main Event Radio, l’ex WWE Santino Marella ha parlato del suo addio alla compagnia e delle possibilità di un ritorno. Marella ha svelato di essere stato vicino al ruolo di General Manager di Smackdown: “Ci sono state delle trattative con la WWE per riportarmi a bordo con un ruolo non lottato. Pensavo sarei diventato il GM di Smackdown ma credo abbiano deciso di dare questa opportunità a qualcun altro. Mi sta bene. Se fossi tornato sarebbe stato per un lavoro da un giorno alla settimana e mi sarebbe piaciuto”.

Pubblicità

Il “Milan Miracle” ha raccontato che tanti fan gli hanno detto di rimpiangere i tempi in cui era in WWE: “La gente spesso mi dice che non è più lo stesso senza di me. Ogni volta. Se in tanti la pensano così, ci deve essere qualcosa di vero. Ero il vero campione del popolo. Venivo dal pubblico, altezza media, non troppo muscoloso. Tanti bambini mi guardavano e pensavano che tutto poteva succedere, che potevano ottenere qualunque risultato”.

Anthony Carelli, vero nome di Santino Marella, ha visto chiudersi la sua lunga esperienza in WWE quest’anno, quando la WWE ha deciso di non avvalersi dell’opzione per il rinnovo del suo contratto, in scadenza proprio questa estate.

  • Kish

    non critico la persona, ci mancherebbe altro, ma il suo character era odioso, talmente cartoonesco da essere quasi offensivo. nn mi manca per niente.

    • DeanAyane

      Condivido. Lui era bravo, senza dubbio, ma il copione era da spazzatura!

      • Kish

        quando era lì in cima alla scala con la valigetta del mitb e nn la prende xkè deve fare la gag del calzino.. dio, irritante.

  • AJ Ferr

    Ahah avevo letto il titolo della news e ho pensato che Santino avesse qualcosa da dire sul ME di Wrestlemania 30. Comunque se non sbaglio verso il 2014 fece da commissioner di Raw per una settimana e non andò male.

  • Gai Dillinger Maito

    Ma veramente vogliamo mettere con i tatuaggi zarrissimi che portava Santino? Altro che tattoo samoano alla Reigns e Usos, Orton, Punk, Taker, la scimitarra di Lesnar, Graves e via discorrendo…

    • la tigre sulla schiena <3

  • Contro Nessuno

    Mannaggia…avesse continuato Bryan a combattere…a quest’ora…
    Tipo ci fu quella apparizione…da manager di…non ricordo…i PTP?
    Non andò male….peccato.
    Ma ora? Che cosa fa? Non lotta più?

  • Tiger Mask

    Ci manchi Anthony!

  • immaginatevi i segmenti con Ellsworth

  • Eddie Guerrero

    un suo ritorno non mi sarebbe dispiaciuto, però senza fare le cose comedy che sembrava un bambino, perché era bravo come wrestler e magari portandosi dietro il suo amico finisher Cobra.

  • Mich Catinari

    Personalmente non sopportavo la sua comicità. Ma probabilmente non mi piaceva per via della mia età troppo cresciuta. Ritengo che poteva risultare interessante per un bambino piccolo
    Santino Marella alla fine è risultato essere uno dei punti di interesse di quella WWE con un PG molto pressante, quella che va dal 2009 al 2011.
    Nonostante sul ring non fosse male, anche se limitato pesantemente dalla gimmick, ha avuto un grosso pregio: il sapersi innovare e reinventarsi di continuo. Cosa che gente come Adam Rose e Brodus Clay non hanno mai fatto.
    Detto ciò, non so se sarebbe stato davvero utile nel ruolo di GM. Probabilmente avrebbe reso il tutto troppo comedy, il suo solito comedy infantile e stupido.
    perciò, non mi manca

  • Francesco God-Anus

    Come comedian era ottimo, magari il tipo di comicità non piaceva perchè indirizzato ad un target palesemente fanciullesco, più frivolo, proponendo battute meno impegnate, ma efficaci.
    Ed era oltretutto un onestissimo worker e nel complesso un buon mestierante, sono felice che nonostante una gimmick così limitante sia riuscito a concludere la sua carriera con praticamente ogni titolo vinto, fatta eccezione del titolo massimo, se lo è meritato

  • Leonardo

    Non avrei condiviso per niente la scelta di nominarlo General Manager di SmackDown Live, a meno che non gli avessero cambiato gimmik.
    Certo che in questi personaggi si vede proprio come il pubblico italiano/europeo sia molto diverso da quello americano.

  • simone

    ma per fortuna che non ci sei più. io non sopportavo quel personaggio stupido

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Pensavo parlasse del main event di WM 30 prima di aprire la notizia.

  • Fabrizio 3D

    Sono ben altri quelli che mi mancano…In quel periodo la WWE era persino peggio di adesso. L’apice del tamarrismo.