Sean Waltman, meglio conosciuto come X-Pac (membro della D-Generation X e della Kliq) ha espresso la propria opinione sulla recente reintroduzione della categoria Cruiserweight in WWE e del loro relativo show “205 Live“.

Pubblicità

Waltman ha detto di essere felice nel rivedere i pesi leggeri in WWE, ma allo stesso tempo, secondo lui, la gestione e l’esecuzione del nuovo show “205 Live” lascia molto a desiderare. In particolare non è d’accordo sul fatto che lo show avvenga dopo SmackDown. Ecco le sue parole:

“Sono davvero felice. Perlopiù sono contento di quello che stanno facendo con esso, ma ci sono alcune cose che non mi piacciono. Non mi piace il fatto che registrino e trasmettano dal vivo 205 Live dopo che tutto è fatto, in un’arena mezza vuota dove a nessuno importa un c***o. Penso che stiano emarginando questi ragazzi…
… Naturalmente sarebbe meglio fare i tapings prima di SmackDown Live. Ogni volta che metti pezzi grossi prima di ragazzi che sono “meno importanti”, non funziona”.

Ha anche espresso le sue opinioni in merito al cambio di grafica e colori:

“A chi frega un c***o [del cambio di colori delle corde]? Voglio dire, perchè stiamo cambiando le corde? Beh, credo di capire perchè. Ma, cioè, non significa che è ora di andare in bagno, o di prendere qualche pop corn, o il momento di chiudere tutto. Giusto?
Waltman ha continuato: “Senza parlare con nessuno in merito a ciò, so che c’è un dibattito interno in corso su queste cose. Vi garantisco che qualcuno la pensa come me”.