Pubblicità

Vader durante un match a Korakuen Hall in Giappone questo giovedì ha subito un collasso. L’ex WWE stava facendo coppia con Keiji Muto e AKIRA in un six-man tag team match contro Tatsumi Fujinami, Riki Choshu e Shiro Koshinaka. Dopo il match c’è stata una cerimonia d’onoreficenza per Fujinami ed è stato in quel momento che Vader è svenuto sul ring. Dopo alcuni istanti, è stato comunque in grado di lasciare il quadrato e tornare nel backstage sulle proprie gambe.

Vader ha subito pubblicato un post su Twitter dove ha spiegato di essere collassato a causa di una botta presa cadendo sulla sua testa durante il match, e che la situazione non ha avuto nulla a che vedere con il suo recente attacco di cuore. Com’è noto, Vader ha tweettato lo scorso novembre che gli restano solo due anni di vita ormai a causa delle sue condizioni cardiache. Vader ha commentato la propria situazione pubblicamente a The Two Man Power il mese scorso:

“Mi dispiace davvero parlarne ancora. In altre parole quando mi è stato diagnosticato il problema e mi è stato detto:” Leon, il tuo cuore è in brutte condizioni, hai insufficienza cardiaca e sentiamo che il tuo tempo è limitato, hai più o meno un paio di anni di vita ancora….’ Ricordo di essermi molto arrabbiato e ho detto che questa doveva essere una stron**ta perché non mi sento male. Da quando ho ricevuto la notizia ho lasciato l’ospedale e sono andato dritto in palestra, fatto bici per una mezz’ora più forte che ho potuto e quando sono sceso sono andato sul tapis roulant e camminato per altri 15 minuti abbastanza duramente. Ero esausto ma il mio cuore si sentiva bene. Come ho potuto fare tutto questo se sto per morire? Il medico in alcuni degli appuntamenti in corso che avevo con lui mi spiegò che un uomo di 400 e 420-25 libbre non è in grado di spingersi a una certa intensità vascolare. Eppure l’ho fatto ».

FONTEwww.wresltinginc.com
Sono un giovanotto sardo di 22 anni. La passione per la WWE mi ha portato a frequentare diversi sport da combattimento. Ad oggi infatti lavoro a Cagliari come istruttore di Taekwon-Do, Kick Boxing e Muay Thai.