Pubblicità

Settimane molto agitate e ricche di novità in WIVA le ultime trascorse:

– Ai primi di Maggio Folloni ha annunciato le sue dimissioni da Presidente della WIVA, il 17 Maggio é stato eletto il nuovo Presidente, Mirco Majavacchi; Folloni rimarrà come Vice Presidente e D.G della federazione;

– Annunciato per il 24 Giugno il prossimo Show WIVA a Carpi (MO): in tale occasione verrà assegnata il Titolo di Campionessa Femminile d’Italia WIVA in un Triple Treat Match fra Alys, Baby A e Jessica Magno;

– Due storici atleti della federazione lasciano la WIVA per divergenze con il Direttivo: Si tratta dell’Ex Campione d’Italia WIVA Claudio Campari e dell’attuale Campione Italiano Extreme Hardcore Fenice Rossa;

– Il 2 Giugno verrà inaugurato a Bonito (AV) il primo polo congiunto PWE/WIVA: Coordinatrice del Polo sarà la Ring Announcer WIVA Jessica Magno, mentre trainer per la PWE sarà Koba; inizialmente come Trainer WIVA era previsto Claudio Campari, ma dopo la sua uscita dalla federazione emiliana, verrà probabilmente sostituito da un altro lottatore;

 

  • Alessandro Tulelli

    Ma il Titolo Femminile non sarebbe dovuto essere messo in palio tra 6 mesi come dichiarato dall’ex Presidente Folloni nel corso dello Show NOW/WIVA di Modena ? Se le Wrestler non saranno adeguatamente allenate ( e per fare ciò minimo ci vogliono 6 mesi/1anno, anche di più se necessario ) il match potrebbe risultare un papocchio non da poco.
    Campari era il Trainer, insieme a Jacob del Polo WIVA di Piacenza, quindi ora che non farà più parte della Federazione…boh, a sto punto non so se tale Polo sia ancora attivo, aveva pure aperto da poco.
    La WIVA in questi anni ha subito molte, forse troppe perdite e gli ” Originals ” rimasti son davvero pochi. La TCW e la PWE si son mostrate sempre collaborative e questo sta permettendo alla Promotion di andare avanti, ma arrivati a questo punto non sarebbe meglio cambiare la dicitura delle Cinture da WIVA in NOW e continuare con questa nuova Compagnia ? Gli intenti sembrano essere, anzi, in realtà sono gli stessi, quindi non sarebbe un cambiamento poi così drastico

    • Paolo Borlini

      Buona sera.
      Approfitto di questa domanda per confermare che il polo di Piacenza continua con i suoi progetti e le sue collaborazioni, 2 dei 3 allenatori del polo (Claudio Campari e Fenice Rossa) hanno preferito proseguire la loro carriera in maniera indipendente.
      Jacob è matto… quindi crede fermamente che la collaborazione tra tutte le federazioni italiane sia l unica via percorribile per promuovere un movimento che, a parer mio, può dire la sua nel panorama europeo.
      Nello specifico, il polo di Piacenza, vorrebbe diventare un porto franco per tutti quei lottatori che vogliono allenarsi in maniera collaborativa.

      • Alessandro Tulelli

        Son contento di sapere che il Polo sia ancora attivo. Avevo letto della decisione di Fenice Rossa, mentre quella di Claudio Campari mi era del tutto nuova