Recentemente intervistata da Raute Musik, l’attuale campionessa femminile di Raw Charlotte ha parlato così dei suoi obiettivi per il 2017:

Pubblicità

“Lottare nel main event di WrestleMania 33 ed avere un anno migliore di quello precedente, continuando ad imparare e migliorare giorno per giorno”

 

Inoltre, Charlotte ha rivelato che Paul Heyman potrebbe essere il manager, se ne avesse di bisogno, perfetto per il suo attuale personaggio:

 

“Sicuramente Paul Heyman e mi piacerebbe diventare una Heyman Girl un giorno”

FONTE411Mania & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • Contro Nessuno

    No! Quando si decidono di fare sta roba, scelgono la più inopportuna???
    Ma che caspita!

    • Gualtiero Bianco

      Beh in effetti Charlotte è quella più simile a Lesnar e ad un eventuale Heyman girl; il suo personaggio è il più dominante e violento tra le ragazze di raw

      • Contro Nessuno

        Sarebbe ancora più dominante appunto.
        E che senso ha mandare via il padre e farla poi esplodere da sola, per poi ridarle un manager??

        • Gualtiero Bianco

          Penso che la separazione da Ric sia stata più che altro per liberarsi della figura del padre, che era molto pressante…non credo che il problema fosse il manager, tant’è che dopo ha avuto Dana Brooke

          • Contro Nessuno

            Ma ha abbandonato pure lei da un po’…

        • BelieveInTheShield

          Da sola non va, non come dovrebbe almeno.
          Finita la storia con Sasha e vinto il probabile TT tra loro due e Bayley, sarebbe una grande, grande idea per lei.
          Heyman avrebbe materiale a volontà per tesserne le lodi e le varie Sasha, Bayley ecc. potrebbero cercare la grandezza per altre vie, titolo compreso, poichè Charlotte non ne avrebbe più bisogno.

          Comunque vada Charlotte è dominante e lo sarà sempre.
          Vogliono farla leggenda e lo stanno facendo.

          • Contro Nessuno

            Ma avendo Heyman, non utilizzerebbe più il microfono…

          • BelieveInTheShield

            Auguri, Buon Natale.

            Charlotte ha una mimica dissacrante fantastica e una capacità di recitazione decisamente sopra la media, al mic, invece, (secondo me) seppur capace non è niente di chè.
            Heyman è comunque un intrattenitore a 360 gradi e tira il pubblico sempre e comunque, basta anche solo la presenza.
            Charlotte ed Heyman potrebbero davvero mettere su una grande coppia, capace all’occorrenza anche di un comedy di buon livello.
            Questi due, se ben assortiti, possono fare di tutto.
            Charlotte secondo me non va da sola: fino ad ora ha avuto la fortuna (reciproca) di avere Sasha al suo fianco, ma adesso cominciano i problemi.

            Bayley ha cominciato con un promo pessimo e il loro match è stato un aborto se paragonato a quelli tra la Queen e la Boss.

            Nei prossimi mesi vedrei bene la coppia Charlotte/Heyman, con la Flair che vince tutto quel che può, Asuka che continua a fare strage ad NXT e debutta come l’unica che può batterla, magari mettendole vicino un oratore che possa fare da contraltare ad Heyman (cosa non facile, ma si può).
            Sasha, dal canto suo, vince la faida con la Jax, guadagna il suo rispetto, fa di lei la sua guardia del corpo e si affaccia nuovamente al Main Event più pericolosa che mai.

            E lei si, se glielo permettono, può fare scintille con Heyman.

  • JohnMorrison96

    Il main event di Wrestlemania, per quanto le ragazze possano meritarlo, è un posto che devono occupare il vincitore della Royal Rumble e il titolo WWE.
    A menoché non vinci la RR e competi per il titolo WWE, Charlotte cara, ma il main event non lo vedi.

  • TagliateIlPassato

    Heyman dovrebbe affiancare la Banks o meglio Bayley con carenze di microfono elevando il personaggio da contrapporre a te cara Charlotte

    • JohnMorrison96

      Quella perfetta come Paul Heyman Girl sarebbe Asuka al suo debutto nel main roster

      • BelieveInTheShield

        Heyman dovrebbe reinventarsi un pò, ma sarebbe ugualmente piacevole.
        Charlotte è perfetta per essere la prima Heyman Girl.
        Comunque sia l’idea è buonissima per elevare la categoria, continuare con la revolution e sfondare definivamente tutte le porte rimaste

        • JohnMorrison96

          A mio avviso Heyman andrebbe affiancato a chi non è particolarmente brava al microfono. Charlotte è la migliore della divisione attualmente e Asuka, per come c’è sempre stata presentata ad NXT, è una spaccaculi che parla poco e che picchia tanto, praticamente la Lesnar al femminile, ecco perché reputo più adatta lei di Charlotte, che invece al microfono è a posto.
          Sogno una storyline dove Asuka debutta affiancata da Paul Heyman e, da spaccaculi, minacciano il regno da campionessa di Charlotte riuscendo poi ad abbatterlo…
          Purtroppo temo che rimarrà un sogno, perché il taboo di heel vs heel è ancora troppo vivo…

          • BelieveInTheShield

            Opinione rispettabilissima, ma prova a pensare alle potenzialità del duo Charlotte/Heyman, secondo me è tanta, tanta roba.
            Immagina la mimica dissacrante di Charlotte e le abilità oratorie di Heyman e pensa che promo verrebbero fuori, altro che Lesnar.
            Immagina un Paul Heyman che urla a squarciagola ”Charlotte non è la figlia di Ric Flair, nono… È Ric Flair che è il padre di Charlotte!!!”

            Se fossi io l’Head Booker, proporrei una Charlotte che vince tutto quel che può (con Heyman a tesserne le lodi) e Asuka che continua a fare terra bruciata ad NXT, come dici giustamente tu da spaccaculi che parla poco e mena come un fabbro.
            Per me Heyman può lavorare per entrambe come fece nella faida tra Lesnar e Reigns (cose che solo lui può fare, non per niente lo chiamano Mad Genius).

            In ogni caso rimarrebbe comunque il Taboo Heel vs Heel, purtroppo.

            P.S. Auguri, Buon Natale.

          • JohnMorrison96

            Ci avevo pensato anche mentre scrivevo, la mia preferenza è che Heyman andasse a chi davvero ha bisogno di uno con la sua abilità oratoria, affiancato a Charlotte avremmo una situazione molto simile a quella che fu Heyman-Punk, due mostri al microfono che hanno saputo regalare momenti fantastici come il match per la streak a Mania 29, pensare ad una cosa del genere fa davvero venire la pelle d’oca in senso buono.

            Quella storia sarebbe d’impatto, davvero spazzerebbe via l’orribile passato delle ”divas” dopo il ritiro di Trish e Lita.

            Questi taboo di face-face o heel-heel sono una delle cose che non sono mai riuscito a mandare giù della WWE…

            Buon Natale anche a te 🙂

  • Elia Notari

    L’idea di una Heyman Girl non è male, anzi, è stupenda, ma perchè mai proprio lei? In questo momento è campionessa, ha detenuto la cintura altre tre volte quest’anno, come ha detto qualcuno è parecchio dominante già di suo, una Heyman Girl potrebbe essere Paige al ritorno oppure una qualche ragazza di NXT.
    Avevo pensato anche ad un turn heel di Bayley, ma complice il fatto che da heel non l’abbia mai vista, non avrei proprio idea di come potrebbe essere.

  • Knees2faces

    La coppia Heyman-Charlotte per me può funzionare, vedrei bene anche Sasha come Heyman girl

  • Eddy Y2J

    C’è chi ne ha molto più bisogno, Charlotte è ottima al microfono