Intervistato dal sito Gorilla Position, il General Manager di Smackdown Daniel Bryan ha parlato di un suo possibile ritorno sul ring, ad un anno esatto dall’annuncio del suo ritiro.

Pubblicità

“Se tornerò mai a combattere? Se dovessi chiederlo alla WWE, la risposta sarebbe no” ha detto lapidario Daniel Bryan, lasciando intendere, come già accaduto, che la decisione non è interamente nelle sue mani.

Riguardo ad una possibile faida con The Miz, Daniel non si fa illusioni: “Per quello che ne so, non ci sarà nessuno sbocco. Una cosa che si dice della WWE e di tutte le forme di intrattenimento o combattimento è ‘mai dire mai’. Continuo a lavorare sul punto di vista dei medici, chiedendo se c’è qualcosa di più che posso fare rispetto a quanto non faccio già per essere dichiarato guarito. Per il momento ho fatto tutto quello che potevo. E’ una vera disdetta ma allo stesso tempo sono felice di aver potuto combattere per tutti questi anni. La WWE è stato un palcoscenico eccezionale. Ho combattuto di fronte a 30.000 persone per la New Japan ma ero nell’undercard. La WWE mi ha dato l’opportunità di combattere di fronte a migliaia di persone”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.