Come ormai sappiamo tutti quanti, la scorsa settimana è scaduto il contratto che legava Justin Roberts alla WWE senza essere rinnovato. Fonti informate sulla vicensa riportano che, mentre le parti erano in trattativa per il raggiungimento di un nuovo accordo, lo stesso ex annunciatore di Raw aveva proposto ai dirigenti un semplice rinnovo del contratto alle medesime condizioni di quello che, all'epoca, era ancora in essere. Tuttavia, alla luce di quanto accaduto, è chiaro che a Stamford fossero di ben altro avviso.

Pubblicità

 

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.