Secondo il Wrestling Observer, molti importanti dirigenti sono scontenti del comportamento di Mick Foley, per due motivi: il primo è legato ai commenti, molto critici, postati tramite blog e tweet sulla gestione di Daniel Bryan durante l’ultima edizione della Royal Rumble; il secondo è da ricollegare al suo ultimo post su Facebook nel quale si è lamentato del suo contratto, che non rinnoverà, da leggenda e degli scarsi introiti percepiti nell’ultimo anno.

Pubblicità

 

 

 

Fonte: 441Mania.com &  ZonaWrestling.net