L’ennesima storia riguardante atti di bullismo perpretati da parte di JBL, ai danni di altri dipendenti WWE, sarebbe emersa quest’oggi nell’ultima edizione del Wrestling Observer Newsletter. Secondo quanto riportato dal WON infatti, John Bradshaw Layfield si sarebbe reso protagonista di molestie nei confronti di una non-wrestler, rea di essersi assentata dalla compagnia per due settimane a causa di un piccolo intervento a cui é stata sottoposta. Questa persona inoltre, si sarebbe trovata in un delicata situazione familiare, con un suo caro in gravi condizioni di salute. Nonostante questo, JBL avrebbe importunato la donna fino a farla scoppiare in lacrime, incolpandola per l’assenza durante gli show della compagnia, e sostenendo  come l’intervento non rappresentasse una buona giustificazione a tale assenza. L’ex wrestler avrebbe inoltre sottolineato il fatto di come egli stesso, anche dopo aver subito un intervento ad un’ernia, sia stato sempre presente durante gli show successivi all’intervento. Il nome della vittima di questo spiacevole episodio non é stato reso noto dal Wrestling Observer , ma tutti gli indizi sembrano condurre a Lilian Garcia. L’ex ring announcer WWE infatti, si sarebbe assentata dalla compagnia per circa due settimane durante le prime settimane del Maggio 2016 per assistere il padre malato di cancro. A sostenere questa ipotesi, sarebbe stato il noto giornalista del WON, David Meltzer, che avrebbe confermato che la persona in questione è una donna e che effettivamente, durante il periodo in cui il triste evento di cui JBL si é reso protagonista é avvenuto, il padre della donna versasse in gravi condizioni di salute. Se questa storia dovesse trovare effettive conferme in futuro, rappresenterebbe l’ennesima accusa di bullismo nei confronti dell’ex campione WWE, andandosi a sommare alle altre storie emerse negli ultimi mesi che lo vedrebbero protagonista di atti simili nei confronti di altri wrestler e dipendenti della compagnia di Stamford.

FONTEwrestlingnews.co
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Uno degli acquisti più recenti del Team di Zona Wrestling. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Oltre che sul ring da Boxe, combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.
  • giovy2jpitz

    Però cazzarola, se lo faceva anche per queste cose a me viene da pensare che fosse il delfino dei piani alti, come dire: non possiamo dirlo, pensaci tu li sotto. Boh..

    • IvoAvido

      Una sorta di nonnismo, nel calcio, soprattutto dilettantistico, i “vecchi” si impongono in maniera forte sui giovani appena saliti dalle giovanili alla prima squadra. Una cosa che ho passato sulla mia pelle ma che col senno di poi ti accorgi che non è per forza un male anche se non è per nulla piacevole. Ovviamente si parla di ambienti totalmente differenti quindi il paragone non può reggere al 100%

    • DETH

      Anche perchè a questo punto è strano che con la diffusione della notizia non siano stati ancora presi provvedimenti come con Demott.

      • Dolph Ziggler

        NON FURONO PRESI PROVVEDIMENTI.

        • DETH

          Ma si dai sappiamo come sarà andata la cosa…

  • Se la rifà con donne, gente che conta poco nel backstage e giovani. Facile fare il grosso con i più piccoli, perchè non fai il bullo con gente come Braun Strowman o Brock Lesnar ?

    • Jesterdom

      Anche xk se lo facesse a loro, lo rimandano a casa in una scatola di stuzzicandenti.

      • Abi

        word.

    • Dolph Ziggler

      in realtà faceva il bullo anche con gente come herny…

      • Ma contava poco all’epoca nel backstage

  • King Cuzzy

    Pessima cosa, mi chiedo gli sponsor della WWE cosa ne pensano vedendo il loro nome associato ad un’azienda del genere, ma probabilmente il cash non puzza

    • Vinz

      Ma guarda secondo me non c’è nemmeno bisogno di citare i “big boy” visto che il caro Sin Cara basterebbe e anche di molto per sistemare questa faccenda.Se poi vogliamo sistemare del tutto JBL basta chiamare New Jack e si risolve tutto

  • Cole

    Penso che il termine ‘mobbing’ sia più utile in questi casi.

  • Johnny Madrid

    Un miserabile dal lato umano questo JBL.

    • FuXas(inho)

      Mi aspettavo più un commento tipo:
      “Quanto godo, voi imbecilli che non capite niente di come funziona il backstage continuate a prenderlo nel didietro mentre pensate che Zayn sia un fenomeno. A Roman questo non succede, W Roman”.

  • Contro Nessuno

    Ha superato il limite con questo!
    Adesso glie ne vado a dire 4 a costui….in dialetto, ma pur sempre 4!
    Non si deve permettere di importunare o bullizzare l’adorata Lilian!
    Faccio armi e bagagli!

    • Tajiri

      I social ZW cast sono con te!

  • SickDaSh*t

    Jbl pezzo di fango

  • ChristianPeeps

    Credo che almeno metà roster abbia qualcosa da dire su JBL.
    Se non sbaglio finora ci sono stare una marea di accuse con solo 2 difese.
    Le possibilità sono: o tutti ce l’hanno con JBL o quei 2 erano sotto effetti di acidi pesanti.

    • IvoAvido

      Casualmente quei due sono veterani come lo è JBL. Penso che questa politica di backstage ci è sempre stata e sempre ci sarà. È il caro vecchio nonnismo. Ora si parla di JBL, tra 4/5 anni si parlerà di un’altra persona. Per come la penso io non sono cambiati i modi di fare ma il modo di come circolano le informazioni. Ciò non toglie che chi lo pratica si comporti come un pezzo di fango, soprattutto se lo fa in malafede

      • ChristianPeeps

        Infatti.
        Uno mi pare fosse Booker T, l’altro l’ho rimosso dalla mia mente.
        L’unico modo di togliere di mezzo questo pezzo di fango è che qualche pezzo grosso affronti a muso duro il vecchio Vince.
        Per pezzo grosso intendo un veterano come Kane, Big Show, Taker, Cena e altri che non mi sovvengono.

        • TheMoneyMaker

          È stato difeso da Booker T, Nash e Del Rio

    • Oppure sarà che John Bully se la prendeva solo con i più indifesi,da uomo piccolo(per non dire altro)qual è?

  • Fringe

    Odioso il fatto che la WWE faccia tutte le campagne possibili per fare vedere quanto sono bravi e poi un coglio*e del genere continua da anni a fare quello che vuole. Io ho finito di dare soldi a sti pezzenti.

  • PaulHeymanGuy

    In pratica JBL era Nelson dei Simpson.

  • The Real Demon

    Questa mi sembra un po’ troppo grossa…

  • 1907IceFire .

    Più che bullismo questa mi sembra una situazione da persona di merda che non capisce le priorità della vita e il concetto di vita stesso, si vede che è talmente piccolo di cervello e negli affetti da non capire che oltre al wrestling e al lavoro c’è altro di importante nella vita…

  • Jeff Hardy

    JBL pedina utilizzata come sfogo da parte dei piani alti? Non vorrei crederci ma ci sto pensando

  • JohnMorrison96

    Chiamate Bart Gunn, che c’è bisogno che qualcuno gli spacchi ancora la faccia a questo JBL-

  • Aj Rollins

    JBL è il miglior Heel di tutti i tempi…
    Mantiene la keyfabe anche quando è off-screen ahah

    A parte gli scherzi non è certo una novità che JBL e altri erano il “braccio armato” della dirigenza o, in generali, quelli che creavano più problemi nel backstage.
    L’ambiente del wrestling non è dei migliori e, in ogni caso, episodi di questo tipo si verificano anche in altre sedi.
    La WWE per adesso deve continuare a non fare niente, se la situazione dovesse sfuggire di mano risolveranno come fatto con Hogan.

  • Redi Boka

    Se ha importunato lilian facciamo partire la terza guerra mondiale

  • The Architect

    #FIREJBL

  • Eddie Guerrero

    allora JBL va bene tutto, ma farlo su Lillian Garcia una non wrestler e sopratutto Donna e dico Donna veramente bella e fantastica con i contro cazzi no non ci sto, mai e poi mai non ci sto ti meriti dei seri provvedimenti con donne e bambini queste cose non si fanno beh diciamo con tutti ma qui hai superato il limite se è vero, ma che cavolo Lilian Garcia aveva il padre malato che versava in condizioni di salute gravi come ti sei permesso se è vero ti devi vergognare e la WWE dovrebbe prendere seri provvedimenti licenziandoti e stesso Vince lo deve fare davanti a tutti, facile JBL fare la voce grossa davanti a una donna indifesa fatta scoppiare in lacrime c’è dell’assurdo più totale.

    • Contro Nessuno

      VAI COSì!!!!!

      • Eddie Guerrero

        Si andiamo alla grande come si è permesso JBL, ora lo metteremo nella nostra lista e se la WWE non prende seri provvedimenti lo fuciliamo a JBL.

        • Contro Nessuno

          Addirittura….
          Io lo già scritto sulla mia lista, la “Lista Di Contry”.
          Non può permettersi di toccare Lilian e di farla piangere! Ma stiamo scherzando???!?!!

          • Eddie Guerrero

            ma infanti con Lilian Garcia non si scherza e se ci riprova lo uccidiamo silenziosamente con un solo colpo da maestro.

  • The Chick Magnet

    BREAKING NEWS: Ryback: “Anche io vittima del bullismo di JBL”.
    Scherzi a parte, forse ora si sta un po esagerando.

  • Contro Nessuno
  • Matt16

    Facciamole ancora le campagne anti-bullismo dai, cominciassero ad aprire gli occhi e ad eliminare la mer*a che hanno all’interno della compagnia.

  • Martellone™

    L’ho sempre odiato dai tempi degli Acolytes e facevo bene.

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Complimenti “all’uomo” per il tatto delicato dimostrato…

  • Kish

    sisi ha bullizzato anche me..

  • Awesome

    Non se ne può più di questo JBL!Se questa notizia è vera ha davvero superato il limite!Come si permette a fare bullismo addirittura su una donna che ha avuto seri problemi familiari.
    Non capisco che gusto ci trova!E’ una cosa vergognosa che non sia stato ancora licenziato

  • Gourcuff87

    Chissà se quando Lesnar è tornato,ha avuto modo di andare a muso duro per esprimergli il suo dissenso per aver abbandonato la compagnia nel 2004.

  • Stex14

    Ma tutte ste uscite su JBL come mai? fino a neanche 1 mese fa nessuno diceva nulla ora ogni giorno ne esce una nuova, bah