Nella giornata di ieri, la WWE ha tenuto un house show in quel del Madison Square Garden di New York City. Triple H ha accompagnato a bordo ring, Kane per il suo match contro Daniel Bryan. HHH ha tenuto un promo su Bryan prima dell'inizio dell'incontro affermando che Bryan non diventerà mai il volto della compagnia. La vittoria è andata al leader dello YES Movement, che poi ha sfidato il COO della WWE a un match, ma Stephanie McMahon ha impedito il tutto, portando fuori la security. Fra i membri della security, era presente anche Finlay.

Pubblicità

Sempre durante l'house show, gli Ascension, i campioni di coppia di NXT, hanno sconfitto i Los Matadores. I due wrestler di NXT sono stati accompagnati a bordo ring da Vickie Guerrero.

Mentre nel main event dell'evento, Batista e John Cena hanno sconfitto Randy Orton e Bray Wyatt. Durante l'incontro Batista ha steso Cena con la Batista Bomb, mentre Wyatt ha eseguito la Sister Abigail su Orton ed entrambi hanno abbandonato successivamente il match. Cena e Orton poi si son ripresi e il leader della Cenation ha ottenuto la vittoria grazie alla Atitude Adjustment

Fonte:LOP.Net & Zona Wrestling.Net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.