Interessante nota dai taping della WWE nel Regno Unito di questo weekend. Approfittando del tour europeo infatti, la WWE sta registrando degli speciali che andranno presumibilmente in onda prima di TakeOver Chicago.

Pubblicità

Secondo quanto riportato dai presenti, il campione della Progress Pete Dunn ha preso parte allo show britannico, venendo annunciato proprio come campione della compagnia inglese. Non è una cosa frequente che la WWE riconosca ufficialmente i campioni di altre federazioni o che vengano mostrate le cinture di quei brand.

Da tempo la WWE collabora con la compagnia britannica, Jim Smallman, co-proprietario della compagnia era presente all’evento ed ha girato anche un breve segmento sul ring con cui ha dato il via allo spettacolo.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • Contro Nessuno

    Qui ci starebbe un…
    ……mah

  • Eddie Guerrero

    bene ci ha fatto piacere.

  • Cole

    Vista la collaborazione non mi meraviglio più di tanto.

  • Simone Giuliani

    Quando il titolo era un’asta con l’aquila sopra nemmeno la Progress lo avrebbe riconosciuto.

    • Elia Notari

      “The nazi staff”

    • Lericic

      L’idea del titolo “asta” mi piaceva molto e ha anche funzionato vista l’originalità. Giustamente però se vuoi avere una federazione matura devi avere una cintura legittima

  • Simone Giuliani

    Quello nella foto è il titolo Atlas.
    Ci state indirettamente suggerendo come Matt Riddle sia il campione principale?
    Perchè io sarei d’accordo.

    • Reyad

      Non trovavo una foto figa del titolo del mondo :p