Il video su Twitter non funzionava ad alcuni lettori e la WWE ha pensato bene di caricarlo su YouTube.
Dov’è ora Torrie Wilson?

Pubblicità