Nelle scorse ore, Booker T ha tenuto un nuovo episodio del suo “Hall Of Fame” podcast. E, sollecitato dai fan, ha raccontato le sue impressioni su Dixie Carter ai tempi della TNA, aggiungendo qualche dettaglio sui comportamenti dell’ex presidente.

Le dichiarazioni di Booker T

Non so cosa facesse Dixie parte della sua giornata. So però che in più di una occasione spendeva il suo tempo con i ragazzi nei locali. Non so cosa facesse con loro, ma sembrava quasi stesse vivendo il suo sogno da MILF. Seriamente, era sempre indaffarata nei party. Ne fece anche uno dopo uno show e non c’era alcun motivo. Ma si diede da fare, e nel frattempo la nave affondava. Quando il boss perde tempo con i talenti, socializza troppo con loro, perde di vista l’obiettivo, ovvero il business. E quando questo succede, non sai se hai davanti degli squali assetati di sangue o veri confidenti”.

FONTEWrestlingnewsco
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.