Popolo di Zona Wrestling ben tornati col pezzo che esce ogni cambio di nome della TNA, “Botched! Quando le cose non vanno nel modo giusto”.

Dopo tre settimane ritorna il pezzo meno considerato del sito (sicuramente gli unici che lo leggono siamo io che lo apro minimo 100 volte al giorno per aumentare le visualizzazioni e mia madre per far contento il suo bambinone) e purtroppo ve lo avevo anticipato che questo pezzo non sarebbe più stato settimanale. Giusto per tenervi aggiornati, Botched non uscirà il primo mercoledì del mese (riservata alla Top 10 di quel Iadarola là) e nella settimana post pay-per-view.

Nelle ultime settimane sono successe un bel po’ di cose ed io cercherò di riassumere il tutto.

Ogni mese di Gennaio è d’abitudine nella NJPW tenere degli eventi in collaborazione con la CMLL; tali eventi si chiamano Fantasticamania e che io non considero minimamente perché io e la lucha libre siamo due cose diverse. Tra i vari wrestler presenti della compagnia messicana c’è stato il debutto in Giappone di un certo Drone, che però si è presentato ubriaco. Il messicano ha negato le accuse e ha incolpato la sua performance a dei farmaci che ha preso.

Passiamo al Mixed Match Challenge dove c’è stato un “You Talk Too Much” Moment, quando l’arbitro ha riferito a The Miz che Asuka “sta per andare over” nei confronti della povera Carmella.

Sempre parlando del torneo misto, un piccolo botch c’è stato anche da parte del tenerone Braun Strowman che ha avuto un problemino con le corde.

Nelle ultime settimane sto trovando molto piacevole la rinascita di 205 Live, caratterizzata principalmente dall’annuncio dell’ex Rockstar Spud come General Manager e da un torneo che per ora sta regalando dei match molto buoni. Prima di queste belle cose però c’è stata una puntata quasi inutile che era successiva al clamoroso licenziamento di Enzo Amore. E la notizia è stata così clamorosa che ha scioccato lo Zo Train, visto il problema che hanno avuto durante questo match.

Passiamo a Royal Rumble e, oltre al nome dei vincitori e qualche ritorno/debutto a sorpresa, ha fatto parlare molto questo scambio di colpi tra Brock Lesnar e Braun Strowman, dove quest’ultimo lo aveva colpito accidentalmente con una ginocchiata e il sindaco di Suplex City non se l’è tenuta e ha reagito.

Fa il suo grandissimo ritorno in questo editoriale Sasha Banks, protagonista di due botch in 24 ore: i finti calci stile Can-can a Royal Rumble e il quindicesima tentativo fallito di Suicide Dive durante la puntata di Raw.

Nell’ultima puntata di 205 Live c’è stato un gran match tra Roderick Strong e Hideo Itami. Il nipponico negli ultimi tre anni e mezzo in WWE non ha fatto molto bene per via dei due sfortunati infortuni che ha riscontrato. Ai tempi della NOAH e della ROH, quando Hideo era ancora conosciuto sotto il nome di KENTA, i due si sono affrontati diverse volte; Strong era così abituato ad affrontarlo che ha continuato a chiamarlo KENTA.

E ora parliamo di Bel Paese, dove stavolta abbiamo ben tre momenti. Il primo è naturalmente questo articolo di Libero.

Siamo tornati nel 2006 ragazzi! L’Italia è ai mondiali e quindi Russia 2018 non esisterà mai. Alla fine stiamo parlando di Libero che per i suoi titoli e i suoi articoli ha fatto sempre discutere. Il secondo momento riguarda il telecronista di Mediaset Premium e tifoso della Roma Carlo Zampa che ha definito “una gara di wrestling” più veritiera della partita Fiorentina-Juventus (non parlate di calcio qui sotto, please). “Limortaguerrierinoooooo” (se avete ascoltato la sua telecronaca in Juventus-Roma, capirete questo virgolettato). L’ultimo momento riguarda Fabio Caressa che nella sua ultima telecronaca ha parlato di una mossa di wrestling chiamata “lancio californiano”. Forse l’irruzione nella sua cabina di commento durante la partita è stata opera di un fan di wrestling.

Nelle ultime settimane il match di merda che vi segnalo è Titus O’Neil & Apollo Crews vs. Heath Slater & Rhyno di Raw 25.

E ora passiamo alla COMPILATION!

-Il finale del match tra La Jarochita, La Vaquerita, Sanely vs La Comandante, Metálica, Tiffany durante uno show della CMLL.

-Questo volo sbagliato da “Daredvl” Derrik Fury durante uno show della EWI, federazione indipendente del North Dakota.

-Gufata a 205 Live. Vic Joseph dice che in questo match vedremo tante belle cose tipiche della Lucha Libre e più tardi è presente un botch.

-L’account Twitter WWE che pubblicizza Bobby Roode come campione intercontinentale, invece che campione degli Stati Uniti.

-L’errore commesso da Odinson e Parrow nell’eseguire una mossa durante l’ultimo show della Full Impact Pro.

-La pagina ufficiale britannica della WWE che nella descrizione del video dice di guardarlo per vedere chi è al primo posto nella Top 10 List, ma il primo classificato appare già nell’anteprima.

-Guida del videogame Wrestlemania 2000 per N64. Le foto dei due membri dei Too Cool riguardano solo Brian Christopher.

E con questo è tutto, ci rivediamo la prossima settimana.

Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.