Intervistata di recente, Charlotte Flair ha parlato a gazzette.com, edizione online della nota testata che copre soprattutto quanto avviene in Colorado.

La figlia del leggendario Nature Boy Ric Flair ha raccontato quale, secondo lei, è la parte fondamentale del lavoro di un wrestler di successo: “Si tratta di recitazione a tutto tondo. E’ come Broadway. Quello che mi distingue dagli altri è il mio background atletico. La parte più difficile di quello che facciamo, però, è rendere quelle mosse dure, non coreografiche, il che è più difficile dell’imparare a fare la mossa stessa”

Charlotte è al momento impegnata in una dura rivalità con l’ex migliore amica Becky Lynch, che le ha strappato il titolo di SmackDown ad Hell in a Cell, la settimana scorsa.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”6″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”1″ thumbnail_width=”120″ thumbnail_height=”180″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”5″ number_of_columns=”5″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”1″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[ Le foto dei protagonisti – Mostra tutte ]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.