Buongiorno a tutti amici amanti del Professional Wrestling e benvenuti ad una nuova edizione del Chiedilo a Zona Wrestling, la numero 463. Prima di cominciare devo ringraziarvi tantissimo perché questa settimana mi avete sommerso di mail. Purtroppo ho dovuto escludere qualcuno che non ha rispettato le regole, non l’avrei fatto in una situazione normale e con tempo, perché erano piccole cose, ma davvero mi è stato impossibile vista la mole di affetto e interesse che avete dimostrato verso la rubrica. Grazie di cuore. Cominciamo quindi, a poche ore da WWE Stomping Grounds e a pochi giorni dall’inizio del G1 Climax. Senza dimenticare AEW, Impact Wrestling e il resto delle compagnie che formano il nostro magico mondo. Da parte di Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis, buona lettura a tutti.

i

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA. MI RACCOMANDO LE REGOLE ALLA FINE DELL’ARTICOLO.

l

Da Stif10:
Ciao Giovi ho solo una domanda per te, anche se la risposta potrebbe essere un po’ lunga. Se dovessi fare un PPV di addio alla chiusura di Impact Wrestling, potendo portare tutti i lottatori del passato della vecchia TNA, come lo bookeresti? Naturalmente con anche Match titolati. Grazie mille e come sempre ottimo lavoro.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie per i complimenti. Realisticamente parlando (se cosi si può dire, perché spendere per un grande evento che porterà dei guadagni poi da non investire è abbastanza inconsueto) dovrei partire da ciò che è Impact Wrestling adesso, quindi dai campioni che adesso sono in possesso delle cinture. Il mio PPV sarebbe, innanzitutto, prodotto a Nashville, la città che ha visto nascere la Total Nonstop Action. Aprirei lo Show con Jeff e Jerry Jarrett. Una discorso che ringrazia i fan di sempre e introduce a ciò che deve essere un arrivederci e non un addio, perché Impact Wrestling chiude i battenti ma dalle sue ceneri nascerà qualche nuova realtà importante. Il primo Match sul Ring (rigorosamente a sei lati) sarebbe valevole per il titolo della X Division e sarebbe un Ultimate X: Rich Swann, il campione, contro Petey Williams, contro Christipher Daniels contro Amazing Red. Petey Williams vince. Prima del secondo incontro proporrei un segmento Beckstage nel quale James Mitchell incontra per caso Joseph Park e gli chiede di seguirlo. Sempre nel Backstage Dixie Carter arriva all’Arena e scende da una limousine nella quale c’è qualcuno, che però non vediamo. Secondo incontro della serata: Bobby Roode ed Eric Young, il Team Canada con Scott D’Amore, vs America’s Most Wanted. Vincono i secondi. Nel Backstage Gail Kim viene aggredita verbalmente dalle Beautiful People. Jeff Jarrett, in carica per il PPV finale, sancisce un incontro all’istante. Terzo Match: le Beautiful People vs Gail Kim, Tessa Blanchard e Taya Valkirie. No Contest perché Awsome Kong attacca tutte e pretende un Match titolato. Taya Valkirie sconfigge Awesome Kong. All’esterno dell’Arena i VKM imitano la Degeneration X che vuole entrare a Nitro, loro però ci riescono e arrivano fino al Ring dove intrattengono la folla fino a quando James Mitchell non si presenta e chiama Abyss che schianta Kip James e BG James. Quinto Match della serata per i titoli di coppia: Latin American Xchange vs i LAX Original, vs Lethal Consequences vs Team 3D vs Hardy Boys vs Lucha Brothers in un Gauntlet Match. Vince il Team 3D. Dopo il Match torniamo nel Backstage, dove Scott Steiner si sta riscaldando. Arriva Jeff Jarrett che gli chiede perché. Steiner dice che lo sta facendo per il suo Match, ma Jarrett gli dice che lui non avrà un Match. Steiner comincia ad inveire fino a quando non partono i fumi di Scarlett Bordeaux, che distrae Steiner e se lo porta via. Arriva poi Fallah Bah, che cerca disperatamente Scarlett. Sesto Match della serata, una Battle Royal alla quale partecipano 20 fra ex e nuovi lottatori. Per l’occasione tornano al tavolo di commento Mick Tenay e Don West. Vince Ron Killings. Nel Backstage Brian Cage e Kurt Angle si preparano al loro Match. Il titolo del mondo è in palio e Brian Cage sconfigge Kurt Angle, che poi lo porta in trionfo. Prima del Main Event vediamo nel Backstage una Reunion di vecchi e attuali atleti, fra cui Mickie James con il campione NWA Magnus, Matt Morgan, Christian Cage, Madison Rayne, Rosemary, i Rascalz, A1, Sami Callihan, Willie Mack e Jordynne Grace. Mentre chiacchierano entra Dixie Carter, che afferma di aver riportato a casa il figliol prodigo: dopo di lei entra EC3. Dixie gli dice che non alludeva a lui. Dopo pochi secondi si presenta Sting. Jeff Jarrett li raggiunge e afferma che Sting sarà l’arbitro speciale del Main Event dell’ultimo evento della storia della compagnia fra AJ Styles e Samoa Joe. AJ Styles sconfigge Samoa Joe.


Da Andrea:
Ciao Giovy, pensavo una cosa su Sami Zayn: è possibile che stia stabilendo una sorta di record negativo per quanto riguarda il non vincere mai niente? In tre anni che è nel Main Roster è stato bene o male sempre coinvolto in qualche Storyline e ha quasi sempre trovato spazio televisivo e in PPV… eppure zero titoli vinti. Ti viene in mente qualcun’altro che storicamente si è trovato in questa situazione? Non stiamo parlando di Jobber che ricompaiono ogni morte di papa, ma di atleti che sono sempre coinvolti in qualcosa di mediamente importante.
GiovY2JPitz:
Ciao. E’ difficile che la WWE stia facendo una cosa simile di proposito se non fa mai nessun riferimento alla situazione. Però è possibile che in futuro, quando si renderanno conto di questo “record”, lo usino come pretesto per dare un senso a Sami Zayn, e magari ricostruirlo pian piano. Per quanto riguarda la sua situazione vera e propria dobbiamo anche tenere conto i tanti infortuni, alla fine non sono stati tre anni veri e propri e soprattutto sono stati molto spezzettati. Sicuramente avrebbe meritato qualcosa in più, ma secondo me, se tutto va bene, non tarderà ad arrivare un titolo, per lo meno di coppia. Effettivamente il suo è un caso abbastanza isolato, vedremo.


Da Francesco:
Ciao e complimenti per la rubrica e la conoscenza quasi enciclopedica. Passiamo alle domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie per i complimenti.
1) Un Wrestler singolo ha mai vinto i titoli di coppia?
1) Vinti come singolo in TNA, però mai in un Match partito uno contro due. Samoa Joe vinse i titoli di coppia schienando Brother Ray, ma era in coppia con Kurt Angle. Nella stipulazione del Match però, poteva decidere di restare campione di coppia da solo. Poi Kurt Angle sconfisse Samoa Joe e vinse i titoli di coppia. Più avanti negli anni, Matt Morgan rinunciò a un Partner quando Hernandez si infortunò (in Keyfabe) e fu campione di coppia da solo.
2) Matt Groening ha inserito dei riferimenti al Wrestling nelle sue opere, vedi Bender che ti offender.
C’è una puntata della 24esima stagione chiamata “Gorgeous Grampa” dove Abe Simpson interpreta un Heel che sembra ispirato a Ric Flair. Se hai visto l’episodio, potresti dirmi se effettivamente quel personaggio è ispirato a Ric Flair oppure ad un altro Wrestler?
2) Glamorous Godfrey. Direi più Gorgeous George, però diciamo che è ispirato a quel tipo di Heel come Ric Flair, che più o meno ha sempre la stessa radice, Gorgeous George, appunto.
3) Ha ancora senso parlare delle categorie di peso nel Wrestling? I Top Name che una volta erano Heavyweight adesso sono sostanzialmente Cruiserweight.
3) Ha senso se fai una netta distinzione e promuovi un Cruiserweight, che in teoria ha meno possibilità di combattere per i pesi massimi di un Heavyweight, alla categoria superiore, un po’ come succede con la NJPW o in certi casi con 205 Live. Altrimenti non ha troppo senso.
4) La rivoluzione femminile avrebbe avuto lo stesso peso senza Ronda Rousey? Senza la Rousey il Wrestling femminile sembra aver perso mordente.
4) La rivoluzione femminile non sarebbe esistita senza Ronda Rousey, ma per ciò che ha fatto in UFC, non per ciò che ha fatto in WWE. Quando Ronda è arrivata la rivoluzione era cominciata da un pezzo. Lei ha dato una grandissima mano, perché è una Star immensa, però il processo in WWE era già iniziato, seppur il merito, indirettamente, fosse suo. Oggi c’è un momento di stanca, ma si punterà ancora sulle donne.
5) Perché i fan si stancano così presto dei loro idoli, una volta che questi hanno raggiunto l’obiettivo prefissato? Kofi Kingston, Becky Lynch e Seth Rollins sembrano esser meno tifati rispetto al pre Wrestlemania.
5) Perché conoscono soltanto il Wrestling moderno e la WWE li ha abituati cosi, ai cambi repentini. La cosa però non sempre funziona con i cambi repentini, ci deve essere un po’ di tutto. Poi, chiaramente, un calo fisiologico dopo i primi momenti di felicità è normale ci sia.
6) L’abbandono di Brock Lesnar del 2004 può essere considerato uno dei motivi per cui la WWE non costruisce più personaggi Larger Than Life?
6) No, perché appena ha abbandonato Brock Lesnar si sono costruito Batista prima e John Cena poi, e prima ancora ha lanciato Randy Orton.
7) In un ipotetico scontro tra Kurt Angle e Brock Lesnar nell’ottagono, chi vincerebbe?
7) Oggi? Brock Lesnar con una mano legata dietro la schiena.
8) Brock Lesnar vinse contro Hulk Hogan applicando una Bear Hug in uno Smackdown settimanale.
Quale Wrestler potrebbe prendere lo scalpo e l’eredità di Lesnar con modalità simili allo scontro precedentemente citato?
8) Oggi nessuno. L’impatto che ebbe Brock Lesnar non lo ebbe quasi nessuno, mi viene in mente soltanto Yokozuna. Quelli come loro nascono ogni vent’anni.

Spero di avere risposta a tutte le domande che ti ho posto. Grazie. – Grazie a te e alla prossima.


Da AJ Ferr:
Ciao Giovanni, qualche domanda veloce e un po’ estemporanea.
GiovY2JPitz:
Ciao a te.
1) Laredo Kid sarà il Partner dei Lucha Bros a Fyter Fest. Che sai dirmi di lui?
1) Ti posso dire innanzitutto che è il campione dei pesi Cruiser della AAA, e campione anche Trios della stessa, insieme a Mysteziz Jr e a El Hijo del Vikingo. E’ un lottatore relativamente giovane, ha 32 anni, è un Luchador classico, bravo ma niente di eccezionale secondo me. Diciamo che a livello di lottato lo metterei al livello di Pentagon Jr, ma nettamente inferiore a Fenix, lui si che per me è un eccellenza.
2) Non pensi sia curioso che la categoria dei pesi leggeri migliore al mondo e il Best of Super Junior migliore da anni a questa parte siano possibili senza i due ace della categoria da anni (Hiromu Takahashi e KUSHIDA)?
2) E’ la categoria migliore del mondo perché hanno libertà di esprimersi , sopratutto. KUSHIDA adesso è in WWE, ma non renderà 205 Live la categoria migliore del mondo, e se arrivasse Hiromu Takahashi sarebbe lo stesso. Ci vuole libertà per potersi esprimere al massimo.
3) Bandido è sotto contratto con la CMLL o è un Free Agent?
3) Bandido è sotto contratto con la Ring of Honor, a tempo pieno. Può esibirsi anche altrove (AEW e Impact Wrestling a parte, e chiaramente WWE a parte) ma non è un Free Agent perché la ROH ha la priorità.
4) Parlando di G1 Climax, penso che il vincitore del blocco A non sia troppo difficile da pronosticare. Per il B invece? Io in percentuale direi 70% Tetsuya Naito, 20% Jay White, 10% Jon Moxley. Tu?
4) Secondo me vincono Kota Ibushi e Tetsuya Naito. Kota Ibushi vince il G1 Climax.
5) C’è da trovare l’avversario di Kazuchika Okada per King or Pro Wrestling. Chi sarà per te? Io dico KENTA, che lo sconfiggerà nel Climax.
5) Io punto su Evil.
6) Siamo arrivati a Giugno.. Match di Wrestling più bello visto quest’anno? Io vado col Main Event di Wrestle Kingdom.
6) Sono indeciso fra due: Shingo Takagi contro Will Ospreay nella finale del Best of Super Junior, e il 2 Out of 3 Falls di NXT Takeover: New York fra Johnny Gargano e Adam Cole. Vado col secondo, ho visto più dramma.

Grazie mille delle risposte, ci sentiamo a fine Climax. – Ciao e grazie a te.


Da Marco:
Ciao Giovy, sono Marco e ho deciso di tornare a scriverti dopo un po’ di tempo. Ecco le domande.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) Situazione John Cena: pare proprio che per lui si stia sempre più delineando una carriera da attore, ma secondo te è effettivamente così oppure si sta solo prendendo una lunga pausa dal Ring? Mi piacerebbe una tua “analisi” in merito.
1) Non posso analizzare più di tanto, le decisioni professionali e lavorative dovrebbero essere valutate con più elementi. Purtroppo non so quali e quanti contratti cinematografici abbia John Cena sul tavolo, però certo, se tornasse al Wrestling sarebbe il benvenuto. Sta facendo una parabola simile a quella di The Rock. Vedremo.
2) Ho assistito come molti al Match tra Goldberg e Undertaker (entrambi in pessime condizioni atletiche) e mi sono chiesto come mai gente come Ric Flair, quando era sulla cinquantina pure lui, riusciva comunque a garantire tutto sommato un buono spettacolo. Ok che magari a volte aveva contro l’avversario o la stipulazione adatta a mascherare i vari limiti, però il Nature Boy quando subiva una mossa o eseguiva uno Spot sembrava un ragazzino. Anche qui vorrei un tuo esaustivo parere.
2) Non se hai mai fatto sport o consci qualcuno che lo fa, ma la differenza sostanziale è che quando ti fermi per un sacco di tempo il copro perde tantissimo, la tenuta fisica diminuisce. Se si è giovani si può tornare in forma, altrimenti no. Ric Flair non si era mai fermato, si era sempre allenato e per questo era in buone condizioni. Undertaker e Goldberg, palestra a parte, sono fermi praticamente tutto l’anno e la ruggine, ormai, non si può più togliere.
3) Sono dell’idea che i Wrestler di 15 – 20 anni fa (The Rock, Steve Austin, Mick Foley, Eddie Guerrero, Shawn Michaels, Kurt Angle ecc.) sapessero darti la percezione di essere delle leggende viventi anche se magari erano da poco sulla cresta dell’onda, cosa che quelli attuali non riescono a dare e secondo me è questo il grande dislivello tra quella generazione e questa odierna (soprattutto sul lato del carisma). Tu cosa ne pensi?
3) Penso che non sia cosi. Nessun Wrestler nel pieno della sua attività ti da esattamente la percezione di ciò che lascerà. Kurt Angle per me era un grande Wrestler come tanti, ma non vedevo a lui come una leggenda. Pensavo che avrebbe potuto diventarlo? Si, ma non lo vedevo indispensabile sempre e comunque. Stessa cosa per gli altri, con alcune eccezioni, che però sono stati tanto tempo lontani dal Ring prima di tornare, facendo già sentire, in quel periodo di pausa, la loro immensa mancanza.
4) Ho da poco rivisto il First Blood Match di King of the Ring 1998 tra Kane e Stone Cold. Come mai c’erano delle taniche di gasolina a bordo Ring e chi fu ad abbassare la gabbia durante l’incontro? Quale fu il motivo delle interferenze di Mankind e Undertaker?
4) C’era la benzina perché se Kane avesse perso avrebbe dovuto darsi fuoco. Intervenne Makind per aiutare Kane, colpire Steve Austin e farlo sanguinare. Undertaker intervenne contro Makind, con il quale poco prima aveva combattuto un leggendario Hell in a Cell Match, Undertaker inoltre aveva perso il First Contender Match proprio contro il “fratello”. In questo modo fu costruito l’Angle che portò al sanguinamento di Steve Austin che però fu anche protetto dalla sconfitta.
5) Sento spesso dire che in WWE quello attuale sia il Roster più talentuoso di sempre, ma secondo me era molto meglio quello dei primi anni duemila (soprattutto nel periodo 2002/2003), forse meno ricco di talento ma sicuramente di una qualità sopraffina, per me nemmeno paragonabile ai nomi di oggi. Cosa ne pensi a riguardo?
5) Mi dispiace ma devo contraddirti. Secondo me il Roster della WWE di oggi è il più talentuoso che abbia mai avuto. Nel periodo da te descritto c’era del talento, si, come sempre, ma in una percentuale molto minore. Oggi, se la WWE concedesse libertà ai propri atleti, vedremmo fuoco e fiamme. All’epoca, quando più libertà i Wrestler ne avevano, fuoco e fiamme li vedevamo in due o tre Match della Card dei PPV, con i grandi nomi.
6) Qual è il Wrestler su cui avevi scommesso un futuro roseo ma che invece si è poi rivelato un flop?
6) Muhammed Hassan, non per colpa sua ma fu un flop. Mi dispiace davvero tanto.

Attendo con ansia le tue risposte ringraziandoti anticipatamente! – Grazie a te per avermi scritto, ciao.


Da Sarah:
Ciao Giovanni, mi chiedevo un po’ di cose su NXT, scusa se sono monotona, anzi monotematica.
GiovY2JPitz:
Ciao, benvenuta.
1) Taynara Conti la vedremo mai nel Main Roster o con un ruolo di rilievo almeno ad NXT? È stupenda, è bravissima sul Ring, è lì da anni, cosa pensano di fare con lei?
1) Taynara Conti è una lottatrice brava, promettente, ma anche molto giovane. Direi che non è il momento giusto per inserirla nei giri che contano, considerando che per formarla ha bisogno di vittorie e la piccola stazza che ha potrebbe compromettere il suo percorso iniziale contro lottatrici come Mia Yim, Shayna Baszler, ecc. Inoltre è giovanissima, ha solo 24 anni, e la WWE dopo il caso Paige, che già era un’eccezione, vuole andarci con i piedi di piombo. Avrà le sue occasioni.
2) Che ne pensi di questi ipotetici Performance Center in tutto il mondo? A che servirebbero?
2) Servirebbero al reclutamento e al monopolio. Ma non preoccuparti, Triple H rilascia interviste di questo tipo ogni volta che viene intervistato nelle nazioni nelle quali si trova per i Tour WWE, se nasceranno altri Performance Center, e comunque passeranno degli anni, saranno in Messico o in Giappone, prima di tutto.
3) Pensi che sia stata una buona mossa fare Takeover UK contemporaneamente alla AEW?
3) Non saranno in contemporanea, Takeover: Cardiff inizierà alle 7 di sera, o alle 8, nel Regno Unito, quando negli Stati Uniti saranno le 2 del pomeriggio, o le 3. Mentre All Out andrà in scena alle 7 (il Preshow) a Chicago, quindi quando Takeover sarà finito.
4) Che ne pensi di Mia Yim e Chelsea Green? Hanno un futuro da Main Roster?
4) Si. Sono entrambe relativamente giovani e, una più nell’intrattenimento (Chelsea Green) e l’altra più sul Ring (Mia Yim), hanno buone qualità. Un posto per loro nel Main Roster ci sarà e magari potrebbe anche diventare importante.
5) Pensi che il nostro Fabian Aichner andrà nel Main Roster prima o poi? Sarebbe bellissimo!
5) Io credo che per il momento la sua dimensione a NXT UK sia perfetta. In futuro vedremo, magari in Tag Team, sicuramente ha qualità buonissime. Speriamo migliori sotto il punto di vista carismatico (o che possa mostrare qualità anche sotto quel punto di vista) e soprattutto che la WWE non ne faccia, come al suo solito, un Character stereotipato.
6) Perché hanno mandato via Abbey Leith?
6) Non c’è un motivo noto. Le ragioni potrebbero essere diverse, magari non notavano miglioramenti, oppure hanno preferito lasciarla libera perché non avrebbero avuto niente per lei per molto tempo. Dipende, probabilmente la cosa è stata consensuale o comunque concordata.

Ciao e grazie se risponderai! – Ciao e grazie a te.


Da Federico:
Ciao complimenti per la rubrica davvero molto bella! Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie per i complimenti.
1)Quante puntate vengono registrate di NXT UK e NXT? Perché la scorsa settimana ho letto da Wikipedia che erano quasi due mesi che Alexander Wolfe si era aggiunto all’Imperium.
1) NXT solitamente registra tre puntate alla volta. NXT UK è abbastanza irregolare confronto allo Show Made in USA, potrebbe registrarne 4 o 5 alla volta, almeno per adesso. Vedremo se in futuro acquisirà regolarità.
2)All Out ha avuto delle richieste di biglietti clamorose. Una previsione di telespettatori per il primo episodio dello Show settimanale?
2) Secondo me sarà un numero fra il milione e il milione e mezzo. Per la prima puntata, poi si vedrà.
3-4)Non trovi assurdo che con tutte le ore di programmazione settimanali della WWE non abbiano annunciato l’arbitro speciale di Baron Corbin contro Seth Rollins? Andrò controcorrente ma comunque questa rivalità mi sta piacendo, hanno dato un po di imprevidibilità e reso Rollins diverso rispetto al classico “Fighting Champion Face”, peccato che l’abbiano costruita velocemente ci fossero state altre due settimane sarebbe stato meglio, te che ne pensi?
3-4) Per quanto riguarda l’arbitro no, perché è stato fatto di proposito per mantenere la sorpresa fino a pochi momenti prima del Match. Per quanto riguarda la rivalità non è la peggiore che ho visto, ma nemmeno la migliore. Diciamo che di buono c’è ciò che hai detto tu, ovvero che Seth Rollins è diventato spietato e fa di tutto per proteggere il suo regno, anche colpire alle spalle gli amici come Eric Young.
5-6) Saresti contento di una Off Season magari a dicembre? O sennò si potrebbe optare per registrare in una settimana tutti gli episodi di Raw e Smackdown? Anche se la Wild Card rovinerebbe questa ultima ipotesi.
5-6) Registrare tutti gli episodi di Raw e Smackdown per un mese potrebbe essere una buonissima soluzione per dare respiro agli atleti, magari fatto anche due volte all’anno, dopo il Tour europeo post Wrestlemania e dopo Summerslam. La Wild Card Rule non darebbe problemi, sarebbe la stessa cosa, anche perché ormai i Wrestler sono tutti completamente mischiati, anche negli House Show. Inoltre è destinata a durare poco, giusto il tempo che la gente capisca che tutto ciò è finalizzato alla riunificazione dei Roster, che magari non verrà annunciata, cosi da poter mantenere accesa la rivalità fra Roster in vista di Survivor Series, ma di fatto sarà (o già lo è) realtà.

Ti ringrazio molto per le risposte e ti auguro una buona domenica! – Grazie a te, ciao.


Da Wakko:
Ciao Giovy, saprai già chi sono, quindi passiamo subito alle mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao Wakko, benvenuto.
1) Secondo te, viste le chiare avvisaglie che vanno in quel senso, con il ritorno al Roster unico si tornerà anche ad unificare i titoli?
1) Prima o poi si. Sicuramente un periodo iniziale vedrà entrambe le cinture (periodo che potrebbe anche essere l’attuale), ma poi si unificheranno anche quelle, perché altrimenti si salterebbe dalla padella alla brace, col valore dei titoli ai minimi storici.
2) Potessi scegliere 3 nomi da pushare immediatamente, tra i tanti sottoutilizzati, chi sceglieresti e in che modo li pusheresti?
2) Shinsuke Nakamura, perché si infuria del fatto che sia lasciato senza possibilità concrete dati i suoi problemi con l’inglese, ma il suo linguaggio e un altro. Una riscossa che lo porterebbe al Main Event. Chad Gable, nello stesso modo in cui fu pushato Lance Storm in WCW, dandogli due o tre cinture secondarie e facendogli professare la sua grandezza fino al lancio definitivo. Sami Zayn e Kevin Owens. Prima con un lungo titolo di coppia, poi con una lunga faida con un titolo del mondo in mezzo. Potrebbero diventare i nuovi Shawn Michaels e Triple H, basterebbe un po’ di fiducia e impegno.
3) Brock Lesnar che incassa al debutto su Fox, ti piacerebbe come soluzione? Non ho specificato su chi.
3) Non sarebbe male, ma non porterebbe Ratings, perché per farlo dovresti annunciare l’incasso. Ma Brock Lesnar che incassa a Raw il giorno prima e dice che poi andrà a Smackdown a prendersi anche l’altro titolo (anche se poi non riesce a farlo) sarebbe un buon modo di attirare pubblico.
4) Quando e come faresti dire le famose due paroline di chiusura ad Undertaker?
4) Mai in uno Show. Undertaker dovrebbe semplicemente dire: “It’s Time for me to Rest in Peace”. Il discorso da Mark Calloway durante la cerimonia della Hall of Fame.
5) Fossi nella AEW per chi faresti carte false, esclusi gli scontati tipo Daniel Bryan, AJ Styles, etc? E chi eventualmente non avresti mai contattato?
5) Non contatterei tanti, di quelli che ci sono adesso però non avrei problemi con nessuno. Farei carte false per Jeff Cobb, Kota Ibushi, Shinsuke Nakamura e Chad Gable (chiamatemi Gable Mark ma secondo me ha un talento smisurato). Non offrirei poco nemmeno per Pete Dunne.

Direi che per oggi ci siamo. Grazie. – Grazie a te, ciao.


Da Gian:
Ormai è crisi! Seguo il tutto ormai da 20 anni. Questo prodotto non è niente di che. Anche se ad inizio anno mi parlano del ” paese delle opportunità” e poi? Mi proponi i Match titolati identici a quelli dell’ultimo PPV?
Io penso che a questo punto possono anche inventarsi tipo un triple match per il titolo tra i 3 del New Day. Anche tutti e 3 face. Certe cose si scrivono da sole.
GiovY2JPitz:
Se segui il prodotto da ormai vent’anni, dovresti sapere che i Match in PPV vengono ripetuti spesso più di una volta, il problema non è quello, il problema è che questi Match, oggi, li abbiamo già visti durante gli Show settimanali più e più volte. Non so cosa succederà al New Day ma spero che Big E abbia la sua opportunità.


Da Playmobileproud:
Salve vi seguo da circa 5 anni ormai ma non sono mai riuscito a partecipare a questa splendida rubrica. Innanzitutto complimenti per i ZW Radio Show e i Cheap Chat, siete esilaranti e mi fate un incredibile compagnia soprattutto a lavoro dove vi ascolto con le cuffie . Vado con le domande.
GiovY2JPitz:
Ciao amico mio. Fammi sapere se non sei riuscito a partecipare per problemi tuoi o perché hai inviato domande e non sono state pubblicate, perché nel secondo caso potrebbe esserci qualche problema e vediamo di risolverlo. Per il resto grazie a te per i complimenti e per l’assiduità con la quale segui i Radio Show, sempre presente.
1) Ho notato che stanno dando visibilità al Club, potranno tornare ad essere credibili?
1) Si, possono, basta volerlo. Oggi è molto più facile di prima risanare uno Status, soprattutto con lottatori dei quali il pubblico conosce le doti. Una piccola Storyline che segna la loro riscossa, l’affiancamento ad AJ Styles, e tornerebbero credibili in men che non si dica.
2) Sempre il Club, meglio Face o Heel?
2) Luke Gallows non fa tanta differenza secondo me (anche se è sempre meglio Heel), ma Karl Anderson senza dubbio meglio da cattivo. Quindi direi Heel.
3) Come includeresti AJ Styles ?
3) Il modo in cui lo stanno facendo è più che sufficiente per riavvicinarli. Lui che li sprona fino alla loro vittoria. Crei la Stable e magari turni Heel anche AJ Styles.
4) Se mettessi AJ Styles includeresti anche Finn Balor?
4) Perché no? Alla fine Finn Balor al momento è un lottatore secondario per la WWE, sarebbe il secondo pezzo della Stable e avrebbe la faida pronta se un giorno lo si volesse riportare nel Main Event.
5) Una volta dato uno Status decente a tutto il Club li faresti feudare con l’Undisputed Era?
5) Dipende, perché come ti ho detto per me sarebbero tutti Heel, però sarebbe una possibilità, perché come faida potrebbe essere molto, molto avvincente.
6) L’ ultima domanda ( se ti va di rispondere perché sono 2/3 domande insieme e sono più pareri personali che domande sul wrestling) ultimamente nel Wrestling web italiano non ti sembra che si sentano tutti … Com’è dire …. :” Stoca..o”? Se secondo te si, a volte, visto tutto questo pessimismo che c’è in giro, non ti viene voglia di mollare e non occuparti più di Wrestling?
6) No, non ho mai avuto voglia di mollare. Sicuramente mi tengo più lontano da Disqus e parlo qui delle mie opinioni (faccio giusto qualche eccezione). Io sono consapevole delle mie conoscenze, e, modestia a parte, in moltissime occasioni ho avuto ragione, quindi a volte evito di insistere, perché il tempo mi darà ragione, o magari no, ma non fa niente. Io parlo perché conosco molti risvolti storici, che soprattutto adesso che il problema sembra essere Vince McMahon, danno forti indicazioni su ciò che succede e potrebbe succedere. Ognuno poi ha la sua opinione, quindi non si può pretendere di far pensare a tutti ciò che pensi tu, anche se è vero, molti dovrebbero ragionare sapendo come funzionano davvero le cose, perché molti lo fanno con grosse lacune, parlando di argomenti dei quali non conoscono basi fondamentali, magari neanche legate al Wrestling ma che si riflettono su di esso. Comunque, il mondo è bello perché e vario, anche discutere di Wrestling ha un suo perché, se si è sempre educati. Quindi ripeto, no, non ho mai pensato di mollare.

Ciao Giova e come ho detto all’inizio siete super. Spero di non essere stato troppo lungo! – Grazie a te per i complimenti, anche da parte di Luca e gli altri del podcast. Alla prossima.


Da Dovemont:
Ciao ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e bentornato.
1) Visto che l Arabia Saudita ha pagato tanto alla WWE comprendo che nonostante l’atmosfera nello stadio non caldissima forse per la presenza di troppe autorità e dei veri tifosi tenuti lontani sia comunque inevitabile fare questi Show. Però cosi come hanno fatto un Supershow Down in Australia che non ha pagato milioni come gli arabi per ospitare questo evento, perché non farne qualcuno in Europa?
1) Perché la WWE non è sicura che uno Show di quelle dimensioni in Europa sia fruttuoso, mentre pensava che in Australia lo fosse. Magari in futuro avverrà, anche se la perdita del contratto con Sky Sport in Inghilterra (e probabilmente in Germania e in Italia) non depone a favore dell’Europa.
2) Più che altro questa è una domanda di economia dunque non pretendo una risposta esatta:nelle società ad esempio di calcio (s.p.a.) i presidenti possono ricevere dei compensi in quanto membri del consiglio o dirigenti,e possono intascare i cosiddetti dividendi quando ci sono degli utili. Dunque, se vogliono fare spese personali non possono attingere dalla loro azienda anche se loro proprietà al 100%. Il modo di guadagnare attraverso un’azienda è tramite compensi,dividendi e rivendendo le proprie azioni a un prezzo superiore dall’acquisto. Non sapendo come funziona negli USA, si dice sempre che Vince McMahon potrebbe essere miliardario, ma per la WWE vale lo stesso discorso fatto sulle società di calcio,cioè che quei soldi sono sì suoi,ma in quanto dell’azienda non può prelevare quando gli pare e piace?
2) Grossomodo e come qua, funziona alla stessa maniera. Vince McMahon guadagna o al momento della divisione degli utili o vendendo sue azioni, come ha fatto per esempio per investire nella XFL. Potrebbe essere un miliardario perché la divisione degli utili avviene da sempre e Vince McMahon se avesse lavorato meglio (questo è ciò che si sostiene) avrebbe guadagnato di più con la WWE e quindi nella divisione degli utili. Ha un patrimonio personale oltre che un patrimonio societario.
3) Cosa pensi del fatto che Roman Reigns sia tornato ad essere One vs All, in questo caso gli scagnozzi di Shane McMahon? Non ce n’è proprio bisogno per farlo amare, anzi si rischia il contrario a mio avviso.
3) E’ al centro dell’attenzione ma comunque contro un gruppo di Heel, perde, e sta lontano dal titolo per un po’. Non mi posso lamentare e francamente se non fosse sempre in tutti gli Show (problema che però non è solo legato a lui) mi disturberebbe ancora meno.
4) Potresti dirmi una mossa che sembra facile ma è difficile da eseguire e viceversa, cioè una che sembra difficile ma non lo è?
4) L’Asai Moonsault è molto difficile, molto più difficile di un Moonsault normale, nonostante non sembri. Le manovre facili, se non sono semplici colpi diretti, non esistono. Però per esempio l’Ace Crusher, l’RKO per intenderci, è una manovra che sembra molto più difficile di ciò che è.
5) Forse te l’hanno già chiesto ma la Pipe Bomb di CM Punk fu Shoot con l’autorizzazione di Vince McMahon? Rivedendola mi sorprende l audio che viene tolto immediatamente dopo la campagna sul bullismo.
5) Secondo me si. Gli hanno detto non dire TNA e per il resto di ciò che vuoi. Sapeva che gli avrebbero chiuso il microfono, ma magari non immaginava quando, e la dirigenza si è tenuta questo piccolo vantaggio per chiuderlo quando meglio credeva.
6) In una edizione hai riposto che solo Ali sapesse dell’arrivo di Brock Lesnar a prendere la valigetta facendomi imparare qualcosa di nuovo poiché pensavo che tutti sapessero tutto. Quando vengono adottate queste soluzioni,magari facendomi esempi del passato?
6) John Cena alla Royal Rumble del 2008 o CM Punk nel 2011.
7) Quale futuro prevedi per Bray Wyatt e Lars Sullivan?
7) Lars Sullivan per il momento ha avuto un periodo molto travagliato e questo infortunio potrebbe far raffreddare completamente il suo Push. Vediamo se al momento del suo rientro ci sarà il terreno giusto per rilanciarlo forte da subito, altrimenti sarà dura. Bray Wyatt dipende, il suo personaggio al momento funziona alla grande, ma scema quando sale sul Ring, perché torna umano. Speriamo abbia studiato qualche stile di lotta che possa coadiuvare il suo Character meglio di prima. Se ci riuscisse potrebbe essere un grande Main Eventer.
8) In alcune trasmissioni televisive come i reality i concorrenti hanno una clausola per cui non possono cambiare il proprio Look in un anno. C’è qualcosa di simile in WWE, cioè non penso che di testa sua Rowan si possa rasare la barba. Come funzionano queste cose?
8) I lottatori WWE devono sempre avvisare dei cambi di Look che mutano completamente l’aspetto, non solo per una questione di Character, ma anche per il Merchandising, che scadrebbe immediatamente.

Grazie per le risposte. – Grazie a te, ciao.


Da Codebreaker_94:
Ciao Giovy, ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) Quanti saranno più o meno i Wrestler presenti nel Roster AEW?
1) Tra contratti esclusivi e non, direi una trentina. Più o meno.
2) Quali titoli secondari ci saranno in AEW?
2) Non si sa, probabilmente ce ne sarà uno, introdotto quando comincerà lo Show televisivo, o poco più avanti, ma non saprei dire quale. Conoscendo Ted Turner consiglierà il titolo TV.
3) Scarlett Bordeaux, in quale Promotion la vedi meglio?
3) Ovunque. A parte il sex appeal, non è affatto scarsa sul quadrato, nonostante molti lo sostengano.
4) Se c’è, che rapporto c’è tra Dana White e Vince McMahon?
4) Credo che sia un rapporto di reciproco rispetto, forse anche qualcosa di più.
5) Mark Henry avrebbe potuto ottenere qualcosa in più o era troppo un Big Man per farlo e rischiava di diventare noioso? Non parlo tanto di titoli massimi, quanto di titoli secondari e di coppia.
5) Mark Henry è stato per un sacco di tempo un Wrestler Comedy, prima era praticamente un Rookie e poi è stato il gregario di una Stable. Ha cominciato a venire fuori come vero Heel quando si è accasato con Theodore Long, e poi dopo qualche tempo c’è stato il suo Push, ma direi che per ciò che era, ha avuto quello che si meritava. Probabilmente avrebbe potuto vincere qualche titolo secondario in più o qualche titolo di coppia? Si, ma non cambierebbe molto adesso.
6) EC3, che ne pensi?
6) Non mi ha mai entusiasmato, nemmeno ad Impact, dove però stava bene nel suo personaggio. La WWE l’ha ripreso per usarlo come un Jobber.
7) Non sarebbe stato meglio lasciare a 205 Live Buddy Murphy e Cedric Alexander?
7) Sarebbe stato meglio, si, però si chiamano a Raw e Smackdown per non lasciarli a marcire a 205 Live mentre qualcun altro bazzica il Main Event. E’ sempre il solito problema, ci sono troppi atleti, la WCW non ha insegnato nulla, Vince McMahon sta facendo gli stessi errori che hanno ucciso la sua concorrenza. Per ora può, in futuro vedremo.
8) Mi dai un parere su R-Truth? A me sembra molto bravo al microfono, discreto sul lottato, secondo me poteva ottenere molto di più (magari con una Gimmick un po’ più seria).
8) R-Truth è un lottatore onesto, molto, molto esperto, che ha girato ben al di fuori della WWE vincendo anche un titolo della National Wrestling Alliance ai tempi della TNA, dopo avere già avuto un’esperienza in WWE e prima di tornare. Io credo che possa essere considerato un Wrestler bravo, professionale e molto carismatico. Con una Gimmick un po’ pi seria, però, non è mai riuscito a spiccare.

Ciao e grazie mille! – Grazie a te, ciao.


Da Rosario Perone:
Ciao Giova, come butta? Sono Ross da Venezia ed ecco le mie domande per te?
GiovY2JPitz:
Ciao, ben tornato.
1) Sei contento di come si sta concretizzando la riunione del Roster WWE? Io onestamente vedo sempre gli stessi incroci che proseguono il martedì. Te lo chiedo perché sei favorevole alla cosa ma non ho capito se sei soddisfatto del suo modo di concretizzarsi.
1) Non si può essere contenti di questo prodotto. Sono contento che i Roster verranno riunificati, ma sono consapevole del fatto che non è detto che questo significhi (sicuramente non nell’immediato) qualità degli Show più alta.
2) Chi sarà secondo te il vincitore del nuovo torneo di NXT?
2) Secondo me vince Isaiah Scott, aka Shane Strickland.
3) Mi dai una tua opinione su Joey Ryan. A mio avviso è più un Wrestler da WWE e devo dire che nelle Indy è difficile riuscire a crearsi un personaggio così visibile. Quindi chapeau.
3) E’ un Worker buono, che si è saputo ritagliare il suo spazio nelle compagnie indipendenti grazie a tanta intraprendenza e a buone idee. Non più di tanti altri però, come per esempio Colt Cabana, o oggi Joey Janela.
4) EC3 la scorsa settimana ha scritto su Twitter: Più vi faccio ridere, più dentro piango. La tua opinione sulla sua situazione? Te lo chiedo a prescindere dai tuoi gusti. Posso anche capire che ci sia bisogno di Wrestler che interpretino quel ruolo, solo che a mio avviso EC3 merita di più ma soprattutto non riesco a capire perché presentarlo come un grande acquisto?
4) Ti presentano come un grande acquisto sempre, se hai fatto parlare di te in altre realtà e soprattutto se sei un ex WWE. Io non stravedo per EC3, anche se, come detto prima, a Impact ha saputo ritagliarsi il suo spazio. Francamente mi preoccupo ti atleti molto più talentuosi, tipo Sami Zayn o Kevin Owens, che di EC3. Poi capisco che lui si senta frustrato e demoralizzato, ma come tutti sapeva ciò che sarebbe potuto succedere firmando un contratto “ricco” con la WWE.
5) Se tu fossi un dirigente della AEW punteresti ai Top Name mal sfruttati della WWE ( Shinsuke Nakamura, Sami Zayn, Cesaro, Asuka, Rusev, Sasha Banks) o spenderesti la maggior parte del tuo danaro per creare le superstar in casa?
5) Se i talenti della WWE sono talenti veri perché no? Certo non riciclerei nomi ormai passati o che non hanno fatto grandi cose o non le hanno dimostrate, però se un Wrestler vale, vale anche se è nato o cresciuto da un’altra parte. In contemporanea cercherei di creare anche il mio proprio vivaio.
6) Velveteen Dream due settimane fa ha dichiarato che sta al Wrestler rendere un personaggio e dei copioni convincenti. Non ricordo bene le parole ma il senso era questo. Il suo era un chiaro riferimento alle parole di Dean Ambrose. Tu cosa ne pensi?
6) Penso che la verità stia nel mezzo. Lui rende avvincente il suo personaggio, è vero, ma ha anche avuto la possibilità, almeno per ora, di non essere ridicolo o fare cose che sminuiscano il suo talento. E’ facile parlare quando si è nella sua condizione. Avrà anche lui l’occasione di capire le parole di Dean Ambrose, al momento non l’ha ancora avuta perché è molto giovane.
7) Grazie agli arabi vedremo Undertaker vs Sting? So che a te non interessa vederlo ma pensi che ci sarà questo Match?
7) A questo punto non lo escludo, anzi, ne ho anche parlato io stesso durante un Radio Show.
8) Leggo sempre gli articoli di un tuo collega ( se non sbaglio Danilo è il suo nome). Negli ultimi due articoli analizza la situazione aziendale della WWE. Rimarca il valore basso degli Show ma anche certe logiche aziendali che sono dietro alcune scelte WWE. Lui dice una cosa in cui concordo anche io: NXT è il miglior Show WWE ma per innumerevoli motivi ( calendario, libertà dagli sponsor, libertà creativa per accaparrare il pubblico delle Indy, meno spostamenti) è anche uno Show molto più facile da produrre. Tutti dicono che con Triple H al comando le cose andranno meglio. Ma da dove nasce questa sicurezza? Sembra quasi che essere il nuovo capo sia una cosa per tutti. C’è differenza fra condurre uno Show che ha ampi margini di libertà e una multinazionale che ha migliaia di vincoli. Io non difendo Vince McMahon su tutto ( le critiche di Dean Ambrose le condivido quasi tutte) ma ci sono anche delle logiche che comprendo. D’altronde anche tu hai affermato che se la AEW dovesse crescere rischierebbe di fare delle scelte simili a quelle della WWE. Tu cosa ne pensi?
8) Non c’è la certezza matematica, questo è vero, però è anche vero che al momento il prodotto WWE è ai minimi storici, e perché non provare con Triple H? Non soltanto per NXT (che probabilmente in mano a Vince McMahon non sarebbe cosi godibile) ma perché è più giovane, capisce meglio il pubblico moderno e anche se non dovesse dare proprio l’eccellenza che un fan cerca, con tutta probabilità potrebbe migliorare la situazione. Forse no, ma peggio di cosi.. Poi certo, non vedremmo un Main Roster come NXT, perché è impossibile, al pubblico del Main Stream piacciono cose più variegate, ma magari potrebbe esserci un netto miglioramento.

Ciao Giova … ci si sente presto. – Ciao, grazie a te.


Da Francesco Carozzi:
Ciao Giovanni, sono Francesco da Lecco dd è la terza volta che ti scrivo. Ti ringrazio in anticipo per la costanza e la grande voglia con cui rispondi sempre a tutte le domande. So che forse mi risponderai settimana prossima quindi ti evito domande su Stomping Grounds.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie a te per scrivermi. Mi trovi bene questo sabato pomeriggio quindi rispondo in questa edizione.
1) Cosa ne pensi di Juice Robinson? Secondo te arriverà mai a essere pushato nel Main Event in NJPW come Jay White o sarà sempre rilegato a titoli minori?
1) Uno dei lottatori che ha maggiormente migliorato nel 2018 e uno dei lottatori che probabilmente meriterebbe lo Spot di Jay White (o almeno lo meriterebbe più di lui) ma che non può averlo per il momento. Jay White deve crescere, mentre Juice Robinson ha avuto una maturazione molto, molto rapida. Secondo me è un grande Wrestler e lo dimostra in tutto ciò che fa, sul Ring e fuori, in Giappone e negli Stati Uniti.
2) Io ho comprato tempo fa tutti e due i dvd di Kevin Dteen in ROH, secondo te quali sono i Match migliori che dovrei assolutamente guardare?
2) Sicuramente il Fight Without Honor di Final Battle 2010 contro El Generico. Un altro Match sempre contro El Generico, sempre a Final Battle, ma nel 2012, un Ladder Match. Border Wars 2012 contro Davey Richards. Contro Tyler Black, Salvation 2010 (non so se c’è nei dvd perché non fu un PPV).
3) Secondo me Baron Corbin come Heel non è così male, anzi io lo trovo sempre più a suo agio nella posizione di Top Heel, purtroppo secondo me è in questa situazione per via della brutta scrittura del personaggio (un po’ come tutti in WWE) e perché secondo me dovrebbero farlo lottare con avversarsi in grado di fargli fare Match almeno buoni, tu cosa ne pensi?
3) Penso che con la qualità del Roster WWE abbassarti a dover avere un Main Eventer da dover sempre far lottare contro gli avversari che gli facciano fare un buon Match sia ridicolo. Baron Corbin funziona come Heel perché la gente lo odia in quanto Wrestler appena sufficiente, o meno, non perché sappia davvero interpretare il suo ruolo. Non è migliorato di una virgola dal suo approdo nel Main Roster, cosa che invece ad NXT faceva. E’ bloccato e non è che un avversario di transizione che spero non vinca mai il titolo (a meno che non ricominci a migliorare come un tempo).
4) Domanda riguardante Impact Wrestling, io trovo che il loro prodotto ultimamente non sia affatto male, ma tutto questo puntare sui vecchi ECW Original secondo me può essere controproducente, e lo dico da affezionato di Tommy Dreamer, RVD, Sabu, The Sandman e così via, tu credi che puntare su un tipo di prodotto molto Hardcore possa essere una buona via per crescere?
4) No, io credo che sia una via per mettere in mostra vecchie glorie e attirare tre spettatori in più, che andranno via la settimana dopo nel vedere le condizioni pessime delle suddette glorie. Il prodotto non è male, però basta con questa ECW. Basta!
5) Ultima domanda, cosa ne pensi dei Death Match? Se ti piacciono ne hai qualcuno in particolare del quale consiglieresti la visione?
5) I Death Match mi piacciono se hanno un senso. Se sono combattuti tanto per distruggersi e basta allora li trovo inutili e senza senso. Ti consiglio Dante Fox vs Killshot, Hell of a War Match, di Lucha Underground. E poi un No Ropes Exploding Barbed Wire Cage Bomb Deathmatch, Hayabusa contro Atsushi Onita, un incontro della Frontier Martial Arts Wrestling, nello Show di ritiro del secondo.

Grazie in anticipo per la tua disponibilità, sei un grande! – Ciao e grazie mille.

i

i

i

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.
i

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

i

i
GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com
Twitter – @GiovY2JPitz_

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!