Bad Bunny farà coppia con Damian Priest contro The Miz e John Morrison a WrestleMania 37. Il rapper vincitore del Grammy Award sta vivendo un sogno e prende molto sul serio la situazione. Lo pensa anche Drew McIntyre che, invece, tenterà di riconquistare il titolo WWE contro “The Almighty” Bobby Lashley.

Le parole dello Scottish Warrior

Parlando a TMZ, McIntyre ha detto che Bunny ama realmente il wrestling e la sua partecipazione a WrestleMania non ha solo i soldi come base : “Sappiamo tutti che attirerà nuovi spettatori, ma non è uno che compare solo per ritirare l’assegno. Ha fatto molto bene nel suo campo, ha vinto un Grammy, nessuno lo obbliga a stare qui. Si è allenato con Adam Pearce e Drew Gulak, lo sto osservando da settimane e ci mette proprio impegno e passione”.

Non ci resta che aspettare poche ore per vedere se il debutto a WrestleMania del rapper sarà un successo all’altezza dei suoi numeri di streaming musicali.

FONTEringsidenews
Max Heenan
Ciao, ho 44 anni. Seguo il wrestling dai tempi di Hogan, Macho Man e Jim Duggan. Dopo un'interruzione di una decina d'anni, ho ripreso a seguire nel momento di splendore di Cena, Edge e Orton, diventando spesso critico verso il prodotto WWE, ma sviluppando una vera passione per personaggi heel o borderline (Punk, Owens, Wyatt) e per i cosiddetti ciccioni volanti (Umaga, Keith Lee, Samoa Joe). Mi piace molto scrivere e ho una laurea in lingue e letterature straniere. Per vivere, faccio il bibliotecario e l'attore di teatro, forse anche per questo del wrestling apprezzo molto le storie e la recitazione.