Benvenuti ad un nuovo appuntamento con la Major League Wrestling! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi cosa è successo questa settimana a Fusion.

Los Parks (w/ Salina de la Renta) VS Magnus & Septimo Dragon 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Magnus e Septimo Dragon arrivano dalla neo affiliata CRASH. Il secondo ha firmato un contratto pluriennale con la MLW lo scorso mese. L’incontro parte bene per i Parks, con Park Senior che ci va pesante con la sua cintura.

I due neo-arrivati riescono a reagire e a buttare fuori dal quadrato gli avversari, per poi raggiungerli in volo. Una volta tornati sul ring le cose non cambiano, con Septimo che esegue un’ottima Spanish Fly su Hijo e poco dopo Magnus rifila una Senton a Park Sr. Conto di due.

Nel giro di pochi secondi l’incontro pare poter concludersi in favore dei Parks. Una combo di Spear e Spanish Fly dalla terza corda sembrano bastare per i due debuttanti, ma Septimo alza le spalle in tempo. Subito dopo i Parks eseguono le loro High Cross Body in sincrono ai pali opposti del ring. Park Sr. prova a chiudere ma è solo conto di due. Uno di una lunga serie: Magnus ci prova subito dopo con una Cutter, Hijo con una Code Breaker, Septimo dopo un calcio alla testa e ancora Hijo dopo una Canadian Destroyer eseguita in estrema velocità.

Il match sembra vicino a concludersi quando Magnus schiena LA Park ma sul due e mezzo Salina trascina l’arbitro al di fuori del ring. La disputa si conclude quando l’arbitro subisce una Frog Splash da Park Sr. e Salina ha tutto il tempo di salire indisturbata sul ring e colpire con un calcio nelle parti basse Magnus che viene subito schienato da Park Sr.

WINNERS: Los Parks

Ottimo match di presentazione per i due luchadore. LA Park non dovrebbe però aver bisogno di Salina per vincere, visto la sfida per il titolo tra poche settimane.

I Von Erich lanciano ufficialmente il loro guanto di sfida ai campioni di coppia, ossia i Dinasty. La risposta arriva subito con un altro video dove MJF e Holliday ci informano di aver rifiutato il contratto relativo al match valido per i titoli ritenendolo ridicolo. Affermano che non ci saranno ai taping messicani.

Ecco la card provvisoria di Saturday Night SuperFight:

  • MLW Championship: Jacob Fatu VS LA Park
  • Tom Lawlor VS Timothy Thatcher
  • MLW Openweight: Davey Boy Smith Jr. VS Alexander Hammerstone

Dominic Garrini VS Ariel Dominguez [ND]

Classico squash di presentazione. Garrini mostra un assaggio del suo stile e chiude il match con un German Suplex trasformato in una Arm Bar.

WINNER: Dominic Garrini

Dopo il breve match, Garrini viene intervistato da Kaci Lennox. La ragazza gli chiede come sia stato il suo debutto e Garrini risponde che questo è solo l’inizio che è qui in MLW per dimostrare cosa un vero grappler può fare. Invita la federazione a dargli i migliori grapplers che hanno come Lawlor o Thatcher.

Vediamo Tom Lawlor in un parcheggio. Gli viene domandato di Thatcher e lui si dice stanco delle sfide che tutti gli lanciano, ma accetta di affrontare Thatcher.

Veniamo informati che Mance Warner è K.O. ma dirigere la puntata speciale di Halloween come executive producer.

Promo degli Injustice. Vediamo gli highlights del 3vs3 dove lo schienamento di Kotto in realtà non è avvenuto anche perchè non era lui il legal man. Chiedono giustizia e affermano che la MLW non li fregherà nuovamente e non li fermerà dall’avere successo un’altra volta.

Austin Aries VS Brian Pillman Jr. 2.3 out of 5 stars (2,3 / 5)

Il pubblico è tutto dalla parte di Pillman che parte molto bene trascinando Aries in giro fuori dal ring. Aries risponde prima con una Suicide Dive e subito dopo con un Missile Dropkick. Conto di due. L’ex TNA cerca la Brainbuster sull’apron con cui ha infortunato Teddy Hart. Non la trova e quindi opta per una Neckbreaker tra le corde. Conto di due.

Pillman reagisce con un comeback che lo porta ad una bella Powerslam. E’ solo conto di due. Aries tenta di chiudere con la Last Chancery ma Pillman riesce a giungere alle corde. Pillman prova a rispondere con un Superkick ma deve soccombere alla Brainbuster. 1,2,3!

WINNER: Austin Aries

Al termine del match vediamo Aries che si rivolge a Teddy Hart. Chiede quindi una risposta ufficiale alla sua sfida per il titolo Middleweight. Appare Teddy Hart sullo stage e arriva sul ring dove parte la rissa con Aries che va a chiudere la puntata.

RECAP

  • Los Parks battono Magnus & Septimo Dragon in 15:51 [***1/2]
  • Dominic Garrini batte Ariel Dominguez in 1:48 [ND]
  • Austin Aries batte Brian Pillman Jr. in 8:10 [**1/4]
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità del Lottato
6.5
Qualità dei Promo
5.5
Evoluzione delle Storylines
5.5
VIAZW
FONTEZW
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta. Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.