Benvenuti ad una nuova puntata di Fusion! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

Bestia 666 (w/ Salina de la Renta) VS Rey Horus 3 out of 5 stars (3 / 5)

L’incontro inizia molto lentamente e nessuno dei due prende subito il sopravvento sull’altro. Il nuovo assistito di Salina cerca il pin dopo un Superkick, ma per Horus è troppo presto e risponde con una Headscissors ed una Tope Suicida.

Tornati sul ring, Bestia ha una reazione ma si ritrova a subire una bella Spanish Fly. Conto di due. Altro Superkick da parte del membro della Dorado, altro conto di due. I due si ritrovano sulla terza corda ma vediamo Horus riuscire ad uscirne con una Arm Drag che fa finire l’avversario al lato opposto del quadrato. Segue un Tornado DDT che porta Horus al conto di due. Bestia segue di nuovo l’avversario sul paletto e questa volta lo abbranca ed esegue una Muscle Buster! Bestia rimane imbattuto!

WINNER: Bestia 666

Dopo il match, vediamo Salina salire sul ring con il microfono in mano. Afferma di essere la miglior promoter esistente dopo la performance di Bestia 666. Poi chiama a sè Konnan ordinandogli di restituirgli il telefono. Il cubano non si fa aspettare e arriva subito sul ring. Parte dicendo di essere stupito di vedere Salina qui, invece che a battere sulle strade di Hunters Point. Sessismo molto spicciolo. Se al posto di Salina ci fosse stato un manager afroamericano, probabilmente Konnan avrebbe detto qualcosa sui campi di cotone.

L’ex manager dei Lucha Bros. ci rivela del modo di contrattare che Salina ha avuto con Savio Vega. Il portoricano era pronto a firmare per la Dorado, ma Konnan lo ha informato sulla disonestà di Salina. Vega arriva sullo stage e strappa in due il contratto. Konnan lo raggiunge e se ne vanno nel backstage assieme. Salina sembra disperata, ma in verità è come se gli avessero rubato Ceravolo al FantaCalcio.

E’ Natale in casa Dinasty! Vediamo Hammerstone e Holliday che vengono raggiunti da MJF. Il leader della stable ha dei regali per i suoi soci, dei nuovi Rolex!

Vediamo quindi che succede agli Hart. Pillman Jr. si rivolge subito a MJF dicendo che lui è nato per fare questo lavoro, mentre MJF è nato per baciare culi e avere il naso continuamente sporco di merd*. Nel frattempo due dei gatti di Teddy stanno proprio svolgendo la pratica di cui accusa MJF. Lo sketch finisce quando i tre si mettono a fare dei Moonsault sul letto dell’hotel. A Teddy riesce senza problemi, mentre Pillman ha di che migliorare.

Due piccoli ma importanti annunci: viene annunciato il rapporto lavorativo con la CRASH Wrestling e il ritorno della Opera House Cup, torneo storico che torna dopo ben 71 anni.

Contra Unit Speak: ci viene presentato il quarto membro del gruppo, ossia Ikuro Kwon. Colui che la scorsa settimana ha accecato Marshall Von Erich.

Vediamo la splendida Kaci Lennox che parla con Ross Von Erich e Tom Lawlor. Chiede informazioni sullo stato di salute di Marshall ed il fratello afferma che ora si sta curando alle Hawaii da uno specialista. Lawlor prende parola e dice di volere una guerra.

Rivediamo Kaci, questa volta con Mance Warner. Prende una lavagnetta e fa disegnare a Kaci tre alberi. Poi esce un attimo dall’inquadratura e torna con una motosega, promettendo a Salina che ‘taglierà via’ tutti i componenti della Dorado uno per uno.

Samael & Gotch VS Ariel Dominguez & Jay Sky [ND]

Samael va subito a vincere su Ariel con una Camel Clutch. Infierisce con il suo cacciavite e Gotch finisce il tutto con una Piledriver.

WINNERS: Samael & Gotch

MLW National Openweight: Alexander Hammerstone VS Savio Vega 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

MJF e Holliday restano a bordo ring a sostenere il campione. Dopo una breve fase di studio, Hammerstone lancia Vega verso il turnbuckle ma quest’ultimo sbatte male la spalla e a quanto pare rimedia un infortunio. Il match però prosegue con un Bycicle Kick del campione che poi si porta sulla terza corda e si lancia con un Missile Dropkick che però va a vuoto. Subito dopo, MJF e Holliday riescono a distrarre Vega e a togliere la protezione di uno dei turnbuckle. Hammerstone quindi ne approfitta lanciando lo sfidante proprio su quel turnbuckle. Nightmare Pendulum e conto di tre!

WINNER and still MLW National Openweight Champion: Hammerstone

Al termine del match vediamo Pillman Jr. che arriva attaccando Holliday e ruba la giacca di pelle di Hammerstone. Sulle immagini di un Savio Vega dolorante si chiude l’episodio.

RECAP

  • Bestia 666 batte Rey Horus in 9:45 [***]
  • Josef Samael & Simon Gotch battono Ariel Dominguez & Jay Sky in 0:25 [ND]
  • MLW National Openweight: Alexander Hammerstone batte Savio Vega in 7:35 [*1/2]
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità del Lottato
6.0
Qualità dei Promo
5.5
Evoluzione delle Storylines
6.5
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta. Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.