Lettrici e lettori di ZonaWrestling, benvenuti in questa nuova puntata di Impact. La prossima notte ci sarà Victory Road, l’ultima tappa sulla strada per Bound For Glory. Ci sarà infatti la firma del contratto per il match a regole estreme tra Moose, Steve Maclin e Sami Callihan. Non mancheranno però i match, anzi come primo incontro c’è anche una cintura in palio, l’Impact Digital Media Championship. Allora immergiamoci nella puntata!

Brian Myers sconfigge Bhupinder Gujjar per l’Impact Digital Media Championship 3 out of 5 stars (3 / 5)

Jordynne Grace sconfigge Zicky Dice [N.C.]

Black Taurus sconfigge Mia Yim, Alex Zayne, Trey Miguel, Laredo Kid 3 out of 5 stars (3 / 5)

PROMO: Nella fattoria buia di Eric Young, il Designer è in compagnia di Deaner e del suo nuovo esercito. Chiede loro cosa sono, e loro rispondono “Violence”. Tutti quanti cominciano a farsi menare senza opporre resistenza al loro leader. Ogni promo dei VBD sta diventando un mix tra inquietante e no sense.

PROMO: Heath sale sul ring a chiede a Dallas di fare casino. Poi dice all’Honor No More di mandare qualcuno con cui combattere. Arriva PCO ma Eddie Edwards lo richiama all’ordine. Heath provoca un po’ il Frankenstein di Impact, finché non si decide a salire sul ring, disobbedendo al suo leader.

Heath sconfigge PCO 3 out of 5 stars (3 / 5)

Motor City Machine Guns sconfiggono Aussie Open 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

PROMO: Sul ring Scott D’Amore chiama Moose, Steve Maclin e Sami Callihan per la firma del contratto, ma si presentano solo i primi due. Moose comincia a punzecchiare Maclin, dicendo che non hanno mai lottato l’uno contro l’altro, e quindi non ha idea dell’inferno che andrà ad affrontare. L’ex NXT risponde per le rime e firma il contratto, ma all’improvviso si spengono le luci e arriva Sami Callihan. Dice che il Death Machine è arrivato e per firmare il contratto tira fuori una sua penna, col filo spinato attorno. Steve Maclin però non gli dà il tempo di firmare e lo colpisce con la sua stessa arma, facendolo sanguinare copiosamente. I due heel preparano l’attacco combinato, ma Moose colpisce Steve Maclin a tradimento con una Spear. Si prepara a farne un’altra su Sami Callihan, appoggiato sul tavolo, ma invece ci finisce lui stesso contro, mancando il bersaglio. Death Machine esegue anche una Cactus Driver ’97 su Moose e poi firma il contratto con un’impronta del suo stesso sangue.

Finisce qui questa puntata di Impact, con questo fantastico segmento finale. La resa dei conti si avrà domani notte a Victory Road, mentre per la prossima puntata l’appuntamento è tra 7 giorni, sempre qui su ZonaWrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
7.5
Ho 24 anni, sono laureato in economia. Mi piace molto cucinare e sono appassionato di sport in ogni sua sfaccettatura, più in particolare seguo calcio, basket, tennis e wrestling. La fiamma per la WWE si è accesa, un po' come per tutti, nel periodo d'oro di Italia Uno, ma non si è mai spenta nell'arco di tutti questi anni. Lottatore preferito? The Undertaker!