James Ellsworth questa mattina ha rilasciato un nuovo messaggio a seguito del suo rilascio di mercoledì. Il senza mento ha voluto ribadire come la sua carriera in WWE è diventata realtà solo grazie al supporto dei fan dopo il match con Braun Strowman nell’estate 2016.

“Quando lottai contro Braun Strowman, quel match durò due minuti e tanto si supponeva sarebbe durata la mia carriera in WWE. Ringrazio tutti i fan in giro per il mondo che hanno fatto sì che quei 2 minuti diventassero un anno e mezzo, non li dimenticherò mai. Non vedo l’ora di incontrarvi tutti, non è ancora finita, abbiamo solo iniziato a mostrare al mondo come #UnUomoConDueManiHaUnaPossibilitàDiCombattere”

 

“When I wrestled Braun Strowman the match didn’t last 2 minutes, and with that neither was my WWE career suppose to. Thanks to fans all over the world, in those nearly 2 minutes I lasted a year and a half a WWE, I’ll never forget what wrestling fans did for me, I can’t wait to meet fans all over the world, we aren’t done yet, we are just getting started showing the world that #AnyManWithTwoHandsHasAFightingChance”

FONTEwrestlinginc.com & zonawrestling.net
Leafar Attila
La passione per la WWE è alla pari a quella per il Napoli. Vive alla giornata non si preoccupa dei problemi, sono i problemi che si preoccupano di lui. AJ Styles, Kevin Owens, HBK, Eddie Guerrero e CM Punk i Wrestler preferiti. Blindmark di Daniel Bryan, YES! YES! YES!