Melina, che per diversi anni è stata una delle colonne portanti della divisione femminile della WWE, era sulla strada giusta fino a poco fa per fare ritorno alla federazione di Stamford. Ma le cose non sono andate come tutti speravamo. Purtroppo si è infortunata al legamento crociato anteriore, e questa faccenda potrebbe seriamente stroncarle la sua carriera di Wrestler. Ne ha parlato in un podcast con Vickie Guerrero spiegandole che ha la necessità di operarsi e che la riabilitazione potrebbe non essere così breve.

Una carriera appesa ad un filo

“Questa triste storia inizia quando mi viene detto che il mio crociato è appeso ad un filo. I dottori sono stati molto drastici quando mi hanno rilevato la mia situazione medica. Sono rimasta ancora più delusa perchè su quel maledetto ginocchio ci avevo lavorato tanto e nemmeno sapevo a cosa sarei andata incontro, non ne ero a conoscenza assolutamente del mio infortunio. Come non so quando mi opererò, quanto tempo ci vorrà per la riabilitazione. Sono impaurita in quanto non sono sicura se il mio corpo reggerà questa botta e se sarò in grado, in futuro, di poter tornare su di un ring.”

Queste sono state le parole di Melina. In ogni caso la decisione spetta a lei. Noi non possiamo fare altro che farle gli auguri di una pronta guarigione e siamo tutti speranzosi di rivederla un giorno sul quadrato.