Buongiorno amici di ZW e benvenuti a questo nuovo episodio di NXT! In Your House è ormai passato ed è stato un evento ricco di sorprese, soprattutto per quanto riguarda i titoli di coppia: i Creed Brothers hanno finalmente conquistato le cinture e Carmelo Hayes ha riconquistato il Nord American Championship. La puntata infatti si apre con un riassunto generale di In Your House, con le immagini più belle dello show.

PROMO: Carmelo Hayes è il primo ad apparire sulla scena. Lui e Trick Williams sono al settimo cielo, per i due le cose non potrebbero andare meglio di così. Hayes ammette che Grimes gli ha dato filo da torcere, ma Hayes alla fine ne è uscito vincitore. I due sono interrotti però da Solo Sikoa, che si congratula con Hayes ma al contempo è pronto per combattere e sconfiggere il campione. Trick Williams ferma subito Sikoa, affermando che l’accordo che aveva con Grimes, non vale per Hayes. Al quadro si aggiunge anche Grayson Waller, che non vuole sentire nessuna ragione da Sikoa, prendendosi gioco di quest’ultimo, ricordandogli che deve smetterla di chiedere opportunità su opportunità senza, a suo dirlo, meritarle. Solo Sikoa però non ci sta ed è pronto a combattere anche Waller: nasce una rissa, ma il tutto si trasforma in un 3 vs. 1. Solo gli arbitri allontanano Waller, Williams e Hayes da un Sikoa molto dolorante.

BACKSTAGE: Dopo quanto accaduto a In Your House, il Legado del Fantasma è ora agli ordini di Tony D. Quest’ultimo se la gode, ma i tre messicani non sono affatto contenti della situazione.

Josh Briggs vs. Von Wagner 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
Von Wagner cerca di attaccare Briggs alle spalle, ma quest’ultimo si fa trovare pronto e reagisce subito all’offensiva del colosso di Mr. Stone. Sofia Cromwell rappresenta però una dolce distrazione e Briggs infatti perde la concentrazione, favorendo la reazione di Wagner, che recupera il controllo dell’incontro, nonostante anche una timida reazione dell’avversario. Il match infatti è dominato quasi interamente da Wagner, ma succede l’impensabile: Fallon Henley distrae l’arbitro e nel frattempo Jensen passa il suo gesso al compagno. Briggs quindi colpisce Wagner con l’oggetto contundente e vince la contesa.

Vincitore: Josh Briggs


BACKSTAGE: Solo Sikoa non vuole lasciarsi buttare giù dall’attacco ricevuto prima. Il wrestler vuole affrontare Grayson Waller e Carmelo Hays in un Tag Team Match e chiunque vorrà unirsi a lui sarà il benvenuto.

BACKSTAGE
: La Chase U accoglie tra le sue fila la nuova arrivata, Thea Hail. Arrivano i Pretty Deadly a prendesi gioco della situazione, ma Bodhi Hayward rimette subito i due ex campioni di coppia al proprio posto, ricordandogli che hanno perso i titoli di coppia di recente.

Santos Escobar vs. Nathan Frazer 3 out of 5 stars (3 / 5)
Nonostante ormai faccia parte della D’Angelo Family, Escobar sul ring è ancora un maestro di tecnica. Lui e Frazer regalano al pubblico una bella contesa, soprattutto dovuta al fatto che i loro stili di lotta sono complementari. Escobar però sembra molto distratto dalla presenza di Tony D’Angelo al tavolo di commento: la distrazione infatti gli costa quasi la sconfitta, ma alla fine il messicano reagisce e sfrutta anche l’offensiva aerea fuori dal rig per attaccare l’avversario. D’Angelo non sembra però gradire e preferisce combattere seguendo le proprie regole. Escobar infatti domina la contesa, ma quando Frazer riesce a utilizzare la sua velocità, l’ormai ex leader del Legado va in grande difficoltà. A sorpresa, Frazer vince l’incontro sfruttando l’ennesima distrazione ai danni di Escobar da parte degli scagnozzi di Tony D’Angelo.

Vincitore: Nathan Frazer

BACKSTAGE: Xyon Quinn non è molto impressionato dalla vittoria di Nathan Frazer. Quinn non ha dimenticato quanto accaduto con Wes Lee la scorsa settimana e dice che quest’ultimo ha avuto solo fortuna e la prossima setimana il risultato sarà molto diverso.

PROMO: Bron Breakker è ancora NXT Champion ed è al settimo cielo. Infatti, il campione è riuscito a domare le sue emozioni e ha sconfitto e messo a tacere Joe Gacy. Breakker dice che nonostante tutto quello che Gacy ha fatto, nulla gli avrebbe concesso di portargli via il titolo di NXT: il campione dice che il suo brand è speciale (e il pubblico sembra d’accordo con lui) e si chiede chi sarà il prossimo a sfidarlo per il titolo. A sorpresa, a fare ritorno nel brand di NXT, è Apollo Crews. Quest’ultimo è entusiasta di essere tornato a NXT e anche il pubblico gradisce la sorpresa. L’ex campione Intercontinentale si complimenta con Breakker per il suo talento e si concede anche una digressione su quanto sia felice di essere a NXT e dichiara di essere tornato per cambiare il corso della storia e per vincere il titolo di NXT. Crews afferma che presto i due si affronteranno “lungo la strada”.

PROMO: Joe Gacy afferma che i suoi discepoli hanno bisogno della sua guida e non c’è vergogna ad ammetterlo. “Il messaggio” dei tre è più grande di tutti i beni materiali del mondo e Gacy annuncia che i suoi druidi debutteranno sul ring la prossima settimana.

NXT Women’s Breakout Tournament – Tiffany Stratton vs. Roxanne Perez 3 out of 5 stars (3 / 5)
Dopo un lungo percorso, siamo giunti alla finale del primo Breakout Tournament femminile. La Stratton ha sostituito Nikkita Lyons in corso d’opera, ma vuole dimostrare di aver meritato l’occasione e vuole sconfiggere Roxxanne Perez. D’altro canto quest’ultima è determinata più che mai a vincere per ottenere una chance titolata e detronizzare la Toxic Attraction. L’incontro all’inizio è piuttosto equilibrato, con entrambe le donne che lottano a viso aperto: Tiffany Stratton riesce anche a portarsi in una situazione favorevole sfruttando la sua forza e la sua maggiore prestanza fisica. La Perez però ha sempre un asso nella manica e tiene testa molto bene all’avversaria: la contesa è ben combattuta e avvincente, ma nonostante questo e un quasi pinfall da parte della Stratton, alla fine sarà Roxanne Perez a vincere il torneo e festeggiare insieme alla sua amica di sempre, Cora Jade.

Vincitrice: Roxanne Perez

PROMO: Al termine dell’incontro, la Toxic Attraction (con Mandy Rose al microfono), si congratula con Roxanne Perez. Le tre salgono sul ring e raccomandano alla Perez di godersi il momento perché dopo stasera sarà tutto finito e fallirà proprio come Cora Jade. Da qui scoppia una rissa e interviene anche Indi Hartwell a supportare la Perez e Cora Jade, così da mettere in fuga le tre campionesse di NXT.

BACKSTAGE: Bodhi Hayward è stato attaccato nel backstage dai Pretty Deadly e Andre Chase è determinato a vendicarsi.

PROMO: Wendi Choo viene interrotta da Tiffany Stratton e non sembra gradire le lamentele di quest’ultima, finendo con lanciarle addosso la sua bibita.

Pretty Deadly vs. Andre Chase 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Nonostante la situazione di svantaggio, Chase si presenta sul ring da solo e cerca vendetta per il suo allievo, attaccato proprio dai due ex campioni di NXT. Chase è guidato solo dalla furia cieca della sua rabbia, ma attraverso il gioco sporco, i Pretty Deadly riescono a portarsi comunque in una situazione di vantaggio e sfrutano il vantaggio numerico. Bodi Hayward cerca di tornare sul quadrato ma viene interrotto da Thea Hail, che sembra riuscire a distrarre i due inglesi, ma alla fine saranno proprio loro a conquistare la vittoria.

Vincitori: Pretty Deadly

BACKSTAGE: Tony D’Angelo ferma Trick Williams e Carmello Hayes e consiglia ai due di ‘stare in riga’ dietro alla famiglia D’Angelo. I due si rifiutano di accettare le regole del Don di NXT e vogliono continuare per la loro strada.

Alba Fyre vs. Tatum Paxley 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Alba continua a percorrere la strada della rinascita e stavolta incrocia Tatum Paxley: il match è molto equilibrato e la Paxley non è qui per fare semplicemente la sparring partner. Alba però è determinata a risalire il ranking della divisione femminile e domina per lunghi tratti l’incontro, andando incontro e superando anche a una timida reazione da parte di Paxley. Tutto sommato però la Fyre domina e vince l’incontro agevolmente. Al termine dell’incontro, Alba Fyre aiuterà Tatum Paxley a rialzarsi e le stringerà la mano.
Mentre va via però, viene attaccata sulla rampa da Lash Legend.

Vincitrice: Alba Fyre

BACKSTAGE: I Creed Brothers festeggiano con Ivy Nile la vittoria dei titoli di coppia e ricevono anche i complimenti di Roderick Strong. Edris Enofé e Malik Blade arrivano per complimentarsi e sfidare i Creed Brothers: i nuovi campioni apprezzano i complimenti e accettano la sfida. Strong non accetta il comportamento dei due fratelli, non vuole che i due vadano in giro a “regalare” opportunità a chiunque, ricordando loro che un solo errore potrebbe costare loro i titoli.

PROMO: Un promo annuncia che la prossima settimana Giovanni Vinci sarà finalmente a NXT.

Grayson Waller & Carmelo Hayes vs. Solo Sikoa & Apollo Crews 3 out of 5 stars (3 / 5)

Nonostante fosse stato pubblicizzato come un handicap match, Solo Sikoa prima di salire sul ring afferma di aver trovato un compagno per il match, che si rivela essere proprio Apollo Crews. I due iniziano subito forte il match e mettono subito in difficoltà i due avversari. L’incontro è gradevole e Apollo Crews dimostra subito di sentirsi a suo agio dopo essere tornato a NXT, trovando un grande incoraggiamento da parte del pubblico. L’incontro prosegue a ritmi serrati, con i due team che si tengono testa in maniera molto equilibrato: ovviamente gli sforzi maggiori di Hayes e Waller sono indirizzati a mettere fuorigioco il rientrante Crews. Nonostante questo, il match procede alla grande e regala al pubblico uno spettacolo ricco d’azione: alla fine, sarà proprio Crews a schienare Grayson Waller dopo aver colpito quest’ultimo con una sit-down powerbomb, ribaltando un attacco di Waller a mezz’aria.

Vincitori: Solo Sikoa & Apollo Crews


Si chiude così una puntata di NXT ricca di sorprese, con un piacevole ritorno e tante altre sorprese. E’ un nuovo inizio per NXT? Apollo Crews dominerà la scena d’ora in poi? Scopritelo qui insieme a noi continuando a seguirci!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
7,5
Qualità dei promo
6.5
Sono un aspirante giornalista innamorato di wrestling, calcio e musica. I miei wrestler preferiti sono Edge, CM Punk, Jeff Hardy, The Undertaker, Batista, Chris Jericho e Seth Rollins. Sono principalmente un WWE guy, ma nell'ultimo periodo ho iniziato a seguire anche la AEW.