Buongiorno popolo di ZW e benvenuti a questo nuovo report di NXT! Lo show di questa settimana si apre come la scorsa settimana: la Toxic Attraction è pronta a entrare in azione contro Io Shirai, Kacy Catanzaro e Kayden Carter.

Toxic Attraction vs. Io Shirai, Kacy Catanzaro & Kayden Carter 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Mandy Rose e Kayden Carter aprono l’incontro. Il match ruota attorno alla sete di vendetta di Io Shirai, visto che la Toxic Attraction ha messo fuori dai giochi Zoey Stark (keyfabe) per molto tempo. La contesa è tutto sommato molto gradevole, vediamo svariati cambi di fronte da una parte all’altra e le wrestler si danno battaglia con grande intensità. Anche il pubblico è diviso e durante il match si alternano cori per Mandy Rose a cori per Kacy Catanzaro. Quando Carter sembra stia per mettere fine all’ostilità, la distrazione di Jayne diventa fondamentale: Dolin ne approfitta e porta a casa l’incontro per il trio delle campionesse.

Vincitrici: Toxic Attraction

BACKSTAGE: Pete Dunne commenta le parole di Tony D’Angelo. Il Bruiserweight dichiara che se D’Angelo ha qualcosa da dirgli, sa dove poter trovare Dunne, che al contempo si dichiara l’uomo più cattivo di NXT. Vediamo entrare in scena Trick Williams e Carmelo Hayes, insultando Dunne a suon di rap. Quest’ultimo allora sfida Carmelo Hayes a un match più tardi durante lo show.

PROMO: Prima del match, vediamo ancora gli MSK alla ricerca del loro consulente. Questi però ha cambiato indirizzo e si trova a molti km di distanza da loro: i due allora decidono di andare a fare una doccia e si danno appuntamento all’aeroporto.

Kay Lee Rae vs. Sarray 3 out of 5 stars (3 / 5)
Il match inizia a senso unico, Kay Lee Ray domina completamente l’avversaria. Sarray quindi può solamente soffrire, ma appena trova uno spiraglio, riesce a impensierire Ray. L’azione si sposta fuori del quadrato ed è proprio qui che Kay Lee Ray riesce a recuperare terreno, portando poi Sarray sul quadrato e vincendo la contesa con la KLR Bomb.

Vincitrice: Kay Lee Rae

BACKSTAGE: Joe Gacy dichiara che tutti hanno bisogno di mostrare i propri sentimenti senza nascondersi dietro una maschera. Per questo ha richiesto un altro match contro Boa e vuole che quest’ultimo si senta a suo agio vivendo nella sua pelle. Dopodiché si rivolge ad Harland e gli chiede di allungare la sua mano e di mettersi in contatto con lui. Gacy poi dice che quello che farà stasera, lo farà per entrambi.

Joe Gacy vs. Boa 3 out of 5 stars (3 / 5)
Ovviamente Gacy inizia l’incontro cercando di manipolare l’avversario tramite i suoi giochi mentali, ma Boa non si lascia intortare e cerca subito l’attacco. Gacy inizia avendo la meglio sull’avversario ma dopo che Boa riesce a prendere in mano la situazione, accade qualcosa d’inquietante: le luci si fanno rosse e una musica in sottofondo è sempre più inquietante. Boa quindi “strozza” alle corde Gacy e perde per squalifica. Boa inizia a mostrare un nuovo lato di sé, attraverso il facepaint e questi comportamenti super aggressivi. Gacy, seppur per squalifica, porta a casa un’altra vittoria.

Vincitore (via DQ): Joe Gacy

BACKSTAGE: Malcolm Bivens osserva Kushida e Ikemen Jiro (Jacket Time) mentre imitano dei lottatori di lotta greco-romana. Il manager afferma che mentre gli atleti nipponici erano impegnati a fare i cosplay, i wrestler della Diamond Mine battevano avversari e si allenavano duramente. Julius e Brutus Creed stasera non risparmieranno i due wrestler.

PROMO: Solo Sikoa viene interrotto da Grayson Waller. Quest’ultimo gli chiede spiegazioni sull’attacco ai suoi danni di due settimane fa, ma a sua volta viene interrotto da LA Knight, che ha ancora dei conti in sospeso con lo stesso Waller. Sikoa dunque sfida i due a un triple-threat match.

Jacket Time (Kushida & Ikemen Jiro) vs. Creed Brothers (Diamond Mine) 3 out of 5 stars (3 / 5)
Primo vero test importante per il nuovo duo di NXT. Lo stile dei due wrestler nipponici si fonde bene con quello “a terra” dei membri della Diamond Mine. Proprio grazie alla tecnica e all’atletica, i Jacket Time riescono a colmare il gap fisico con i due avversari e iniziano bene il match. I Creed Brothers però non si lasciano dominare e reagiscono attraverso la loro potenza. Il match si rivela essere molto combattuto e non c’è un netto favorito alla vittoria. La vittoria va ai Creed Brothers, con Julius Creed che toglie la giacca a Ikemen Jiro, lo distrae (con l’aiuto degli altri membri della Diamond Mine) e lo colpisce per mettere a segno il pinfall.

Vincitori: Creed Brothers

Odyssey Jones però non ci sta e corre sul ring per fare giustizia: colpisce prima Roderick Strong e poi si sbarazza facilmente del resto della Diamond Mine, costretta alla ritirata.

BACKSTAGE: La Toxic Attraction sta per lasciare l’edificio ma viene intercettata da un intervistatore. Le tre donne parlano di come nessuno potrà mai portar via loro i titoli che hanno conquistato ad Halloween Havoc. Mandy Rose si rivolge poi a Kay Lee Rae, dicendole di non essere stata intimidita da lei e che non sarà la prossima ad avere un match titolato. In tutto ciò vediamo arrivare Raquel Gonzalez, assetata di vendetta nei confronti di Dakota Kai.

PROMO: Raquel Gonzalez è rabbiosa, ha nella mente solo Dakota Kai e le sue azioni ad Halloween Havoc. Invita quindi Dakota sul ring e quest’ultima arriva ridendo sullo stage. Mentre Dakota dice che è stato bello vedere Raquel a terra perdere il titolo, Kai viene attaccata da Cora Jade.

PROMO: Andre Chase parla ai suoi alunni della forza mentale. I suoi alunni però si fanno beffe di Chase e quest’ultimo va su tutte le furie, cacciando via uno degli alunni che lo aveva preso in giro.

BACKSTAGE: Vediamo Zack Gibson e James Drake distrarre un uomo rubandogli del cibo. Gibson cerca d’istruire il suo compagno alla truffa, spiegandogli che se riesce a distrarre un completo sconosciuto, può fare lo stesso con un arbitro durante un match.

Cameron Grimes vs. Ru Feng 3 out of 5 stars (3 / 5)
Ancora forte della sua vittoria al tavolo verde di Duke Hudson della scorsa settimana, Cameron Grimes si cimenta sul ring contro Ru Feng. Il match parte a favore di quest’ultimo ma Grimes si riprende velocemente e mette al tappeto il suo avversario. Nel frattempo Hudson ha raggiunto lo stage e lancia sguardi di fuoco nei confronti di Grimes.

Vincitore: Cameron Grimes

Al termine del match, Hudson richiama l’attenzione di Grimes, dicendogli che la scorsa settimana è andato al suo tavolo e ha vinto senza neanche prestare attenzione. Hudson quindi vuole sapere se si sia trattata solo di fortuna oppure è stato scorretto. Per Grimes è stato solo molto divertente ma il suo avversario sembra molto adirato e quest’ultimo insulta pesantemente Grimes. Proprio Grimes dice che nonostante possa sembrare un tipo particolare, la scorsa settimana è riuscito a farsi gioco del re del poker di NXT. Hudson non intende lasciar correre e lancia la sfida a Grimes: i due si affronteranno la prossima settimana in un poker showdown al centro del quadrato.

Grayson Waller vs. L.A. Knight vs. Solo Sikoa 3 out of 5 stars (3 / 5)
Sikoa non cerca alleati, quindi colpisce i suoi avversari senza distinzione alcuna. Sikoa parte fortissimo e guadagna un ottimo vantaggio suoi suoi avversari: il suo strapotere però porta Waller e Knight a coalizzarsi per metterlo al tappeto. Il match sembra trasformarsi in un 2 vs. 1 ma Sikoa non ci sta. Waller cerca di approfittare della situazione colpendo Knight alle spalle, Sikoa si libera di Waller e colpisce Knight con uno splash dalla terza corda, vincendo la contesa.

Vincitore: Solo Sikoa

BACKSTAGE: Persia Pirotta e Indi Hartwell parlano di quanto accaduto a Halloween Havoc. Tony D’Angelo interrompe le due donne e si rivolge direttamente a Indi, dandole un pesce comprato al mercato da consegnare a suo marito, Dexter Lumis. D’Angelo inoltre le dice che dopo che avrà finito con suo marito, la Hartwell sarà nuovamente “sul mercato”.
Elektra Lopez intanto invita Xyon Quinn a osservarla attentamente.

PROMO: Tommaso Ciampa direttamente dall’Inghilterra ci tiene a ricordare che non c’è nessuno meglio di lui può rappresentare il brand e che nessuno gli porterà mai via il titolo di NXT, nemmeno Bron Breakker, perché nessuno può pareggiare la sua esperienza pluriennale nel business.

Elektra Lopez vs. Erica Yan 2 out of 5 stars (2 / 5)
Non c’è molto da dire sul match: Lopez cerca di dimostrare la sua forza e ci riesce, sbarazzandosi velocemente di Erica Yan.

Vincitrice: Elektra Lopez

Al termine dell’incontro “La Madrina” prende il microfono, affermando che lei ottiene sempre ciò che vuole: ora vuole Xyon Quinn. Quest’ultimo appare subito sullo stage e viene invitato a entrare a far parte del Legado del Fantasma. Quinn apprezza le avances della Lopez ma rifiuta l’offerta e attacca i due membri del Legado del Fantasma, continuando poi il gioco di sguardi con Elektra Lopez.

Prima del main event viene annunciato War Games, che si terrà il prossimo 5 dicembre.
BACKSTAGE: Kyle O’Reilly è combattuto sul suo futuro: continuare in coppia con Von Wagner o tornare alla competizione singola? O’Reilly afferma che sarebbe bello vincere i titoli di coppia ma viene interrotto da Barthel e Aichner. Von Wagner raggiunge il compagno e la sua stazza fa allontanare i due campioni di coppia di NXT.

Pete Dunne vs. Carmelo Hayes 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
E’ sempre un piacere veder lottare Pete Dunne: il total package, atleta completo che affronta a viso aperto chiunque, anche un Carmelo Hayes in rampa di lancio. L’incontro è molto divertente sotto tutti i punti di vista, con i due avversari che non si risparmiano, soprattutto il Bruiserweight, che vuole confermare di essere il dominatore di NXT. Divertente anche il momento in cui dal nulla, compare Dexter Lumis per aggregarsi al tavolo di commento. L’azione continua sul quadrato e i due wrestler si alternano al timone: mentre Dunne tiene al tappeto l’avversario, Hayes cerca sempre di sfruttare l’offensiva aerea. Il pubblico è estasiato e il match continua a regalare emozioni: l’emozione più forte la prova sicuramente Hayes quando da sotto al ring, sente la mano di Johnny Gargano afferrargli una caviglia. Grazie a questa distrazione, Dunne porta a casa la vittoria.

Vincitore: Pete Dunne

Dunne non sembra molto felice dell’aiutino, ma Gargano e Lumis si lanciano sguardi di complice intesa.
Finisce qui la puntata di NXT, molto solida e vivace. Noi vi aspettiamo sempre qui su ZW per commentare insieme i risultati dello show del martedì sera.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.5
Evoluzione delle storyline
7
Qualità dei promo
7
Sono un aspirante giornalista innamorato di wrestling, calcio e musica. I miei wrestler preferiti sono Edge, CM Punk, Jeff Hardy, The Undertaker, Batista, Chris Jericho e Seth Rollins. Sono principalmente un WWE guy, ma nell'ultimo periodo ho iniziato a seguire anche la AEW.