Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con NXT. Occasione speciale quella di oggi, infatti dopo molti anni Halloween Havoc è stato riportato in vita, questa volta nella sede del Capitol Wrestling Center. Molti i match in palio, con una presentatrice d’eccezione, Shotzi Blackheart, infatti, girerà la ruota della fortuna che deciderà le stipulazioni. Si parte subito con un chitarrista parecchio cazzuto che introduce Damian Priest a suon di Tapping e sleep picking. Siamo pronti per il primo match.

Shotzi gira la ruota e la stipulazione è…

Devil’s Playground North American Championship Match: Damian Priest vs. Johnny Gargano 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Bel modo di cominciare lo show, i due hanno dato parecchio, anche se in confronto ad altri match, sono andati molto più lenti, soprattutto Johnny. Damian ha provato sin da subito a dominare nel tentativo di chiudere la pratica, ma Gargano ha saputo incassare e rispondere tutte le volte necessarie per arrivare agli oltre 20 minuti di match. La stipulazione alla fine è stata un Falls Count Anywhere e a portare a casa la vittoria e il titolo è stato Johnny Gargano che colpendo Damian con una lapide lo ha lanciato nel cimitero allestito per l’occasione.

Winner and new Champion: Johnny Gargano

Backstage: Pat McAfee e i nuovi campioni di coppia Oney Lorcan e Danny Burch se la camminano nel backstage mentre rivediamo la vittoria dei due nel main event della scorsa settimana.

Cameron Grimes è impaurito in vista di questa sera e viene raggiunto da William Regal che lo invita a salire in un van nel parcheggio.

Pat McAfee è nel ring e tra i fischi dei presenti dice che questa è la seconda miglior notte di NXT della storia, la prima è stata TakeOver 30 dove lui ha debuttato e la seconda è proprio stasera. Con la sua aria arrogante ricorda il comportamento poco corretto di Adam Cole dopo il loro match, dicendo che non è andato a congratularsi con lui visto l’incontro e lui ha pensato nei giorni successivi a come vendicarsi. Ha regalato una mercedes a Ridge Holland per fare il lavoro sporco, ma essendo lui fuori per infortunio ha deciso di tornare ed occuparsi di questa storia personalmente.

Risuona la musica degli Undisputed e si presenta Kyle O’Reilly da solo. Fermi tutti, Pete Dunne è qui armato di sedie. Porge una sedia a Kyle ma non ci mette tanto ad attaccarlo assieme agli altri 3.

Backstage: Cameron è ancora con Regal e lo invita a stare con lui perché ha paura di perdere questa sera. Arriva il van e viene fuori Michael Hayes. Cameron continua a non capirci nulla e la sua paura cresce sempre di più.

Jake Atlas vs. Santos Escobar sv

Match di pochi minuti, utile solo a far vedere le maschere e il face painting dei Legado. Santos non ha quasi nessun problema a chiudere la pratica e a vincere questo Non-Title Match grazie alla Santos Driver.

Winner: Santos Escobar

Video: Ember Moon parla di Dakota Kai e di quanto sia impaurita nei suoi confronti.

Haunted House of Terror: Cameron Grimes vs. Dexter Lumis

Ci mancavano i match cinematografici. Cameron arriva e cerca disperatamente Dexter, quest’ultimo però si nasconde più volte. Dopo qualche minuto i due si incontrano e Dexter attacca più volte. Cameron scappa ma quando risale nel van per andare via, si ritrova il suo avversario nella postazione di guida. TO BE CONTINUED…

Rhea Ripley vs. Raquel Gonzales 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Gran bel match questo, dove la forza fisica delle due è stata messa in mostra più volte. Raquel ha dimostrato di saperci fare bene sul ring se dall’altra parte c’è un a avversaria valida, riesce quindi a mettere in difficolta Rhea più volte. La vittoria però è andata all’australiana grazie ad un Kick che le ha aperto la strada della Riptide.

Winner: Rhea Ripley

Intanto vediamo Cameron Grimes che torna all’interno del CWC.

Backstage: Drake Maverick è vestito da Hulk Hogan al microfono di McKenzie, che lui chiama Mean Geane per l’occasione. Arriva anche Killian Dain vestito da… Shockmaster, Drake gli consiglia di cadere sul pavimento, ma il suo amico non ha molta voglia di giocare.

Cameron Grimes arriva nella struttura ed entra da una porta e arriva nel ring. Il fumo conquista la scena, arriva anche Dexter Lumis che lo attacca con una Spinebuster. Mossa di sottomissione e Cameron si addormenta mentre una ragazza Zombie balla affianco a lui.

Backstage: Tommaso Ciampa parla alla telecamera e dice di non riconoscere più l’NXT che lui ha messo in piedi negli anni. I colori sono gli stessi, il livello di talento è sempre alto, ma ora sembra che tutto sia un gioco, nessuno si guadagna le occasioni per reali meriti e con il giusto tempo. Guardiamo Velveteen Dream, 25 anni con un futuro che lo attende che si prospetta grandioso, salvo però che non rovini tutto con le sue stesse mani, proprio come l’aver attaccato l’ex campione di NXT per ben due volte e questo non passerà inosservato.

UFFICIALE: Tommaso Ciampa vs. Velveteen Dream e Ember moon vs. Dakota Kai in programma per la prossima settimana.

NXT Women’s Championship Tables, Ladder & Scares Match: Io Shirai vs. Candice LeRae 3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

Le due hanno messo in piedi una prestazione maiuscola, nonostante in alcuni momenti sembrava fossero a corto di fiato, facendo presumere che non abbiamo rispettato al meglio la scaletta del match. A differenza della precedente occasione, Candice qui non è sembrata una potenziale vincitrice, salvo nel finale dove a fatica Io è riuscita a farla cadere dalla scala e a salirla per vincere match e cintura.

Winner and still Champion: Io Shirai

Su queste immagini si chiude questo speciale Halloween Havoc di NXT e io vi do appuntamento alla prossima settimana, sempre qui su Zona Wrestling.


PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Evolzione delle storyline
7.5
Qualità dei promo
7
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte