Stasera avremo la firma sul contratto per il match per il titolo di NXT per lo speciale del 27 Febbraio; verranno spaccati tavoli come da tradizione? Questo, e molto altro, nella nuova puntata di NXT raccontata come sempre da Simone "Marsupilami" Saleri

 

 

Dopo la consueta sigla, entriamo alla NXT Arena calda come sempre e si parte come sempre a spron battuto con il primo match di serata!

Match 1:The Ascension vs Mike Cuvari & John Iacarino(sv)

Rientro soft per i campioni di coppia, che dominano facilmente i due malcapitati jobber e chiudono la contesa in una manciata di minuti con la Fall of Men.

Vincitori: The Ascension

Nel backstage andiamo nell'ufficio di Sylvester Lefort che è ancora alla ricerca di un nuovo talento per la scuderia. Il primo a presentarsi è Cal Bishop che, nonostante un background di All American nella lotta libera, viene scartato dal manager per via delle sue orecchie, considerate non telegeniche.Vedremo se i prossimi candidati avranno migliore fortuna.

Stasera: Miz vs Parker e firma del contratto per il match per il titolo NXT.

Tom Phillps è al tavolo di commento con Riley e Regal e discutono di quanto ci aspetta nel proseguo della serata e scopriamo che sarà Neville a decidere la stipulazione del match per il titolo, che andrà in scena nella puntata live del 27 Febbraio.

Match 2: Corey Graves vs Camacho(1/5)

Ritroviamo Graves dopo diverse settimane, e il suo atteggiamento è più serio e sicuro del solito. Prende il microfono e parte con una filippica contro Neville, che avrebbe provato a fargli chiudere la carriera. Il messaggio che vuole lasciare a tutto il roster è :state sintonizzati.Camacho entra senza il suo socio Hunico, che evidentemente doveva lottare al posto di altri 23 lottatori, ma con mia somma gioia ha con sè la bici cromata oro dall'aspetto vaghissimamente tamarro.

Il messicano prova a metterla sulla potenza, ma Graves è scaltro ad usare le corde a suo vantaggio per colpire alle ginocchia l'avversario, aprendosi intelligentemente la strada per la Lucky Thirteen, la sua devastante mossa di sottomissione che viene applicata rapidamente e senza lasciare scampo alcuno all'avversario.

Vincitore: Corey Graves

Nello spazio interviste, Devin è in compagnia di Antonio Cesaro. La domanda è ovviamente riferita al rifiuto netto dello svizzero di avere un match on Sami Zayn, come proposto nell'ultima puntata di NXT. Cesaro dice ha già dimostrato di poter battere il suo avversario e sarebbe ancora più semplice farlo ora che Sami è con le stampelle. Il componente dei Real American se ne va piuttosto scocciato, lasciando la nostra intervistatrice con un pugno di mosche.

Torniamo da Lefort e al suo casting;al suo cospetto si palesa un non meglio specificato tizio platinato, che dal sorrisetto fa capire di avere certe intenzioni , alla Orlando Jordan per capirci, e il buon Sebastian riesce a fatica a farlo allontanare, trovandosi però con una mano tutta impiastricciata..

Match 3: Bayley vs Sasha Banks(2/5)

Bayley è accompagnata anche questa volta da Natalya, mentre le BFF si presentano al gran completo, e il loro segno distintivo è il classico schiocco di dita da nera dei telefilm.Da notare la mise di Charlotte, chiaramente pronta per un concorso di Miss Maglietta Bagnata, per taglia ridotta e colore della maglietta.

Per mia somma gioia Renee Young è al tavolo e porge gentilmente la mano a Regal, mentre Rilex viene cacciato subito nella friend zone dopo una pacca sulla spalla…ah, che donna!

Sasha prende il comando delle operazioni mostrando un buon repertorio di mosse tecniche e di sottomissione,ma grazie anche all'aiuto del pubblico che si fa sentire parecchio Bayley riesce a reagire e a far vedere belle cose, specie quando riesce a prendere il ritmo alto che più le si addice.Fuori dal ring scatta il preventivabile parapiglia tra Summer, Charlotte e Natalya e Sasha cerca di approfittarne con un roll up da dietro, ma Bayley riesce a evitare la sconfitta-beffa e a metter a segno il suo Hug Suplex che le vale la seconda vittoria consecutiva contro le sue acerrime nemiche.

Vincitrice: Bayley

Match 4: Colin Cassidy vs Tyler Breeze(2/5)

Big Cass è purtroppo senza il suo socio Amore e la sua meravigliosa sedia a rotelle pimpata, dovrà quindi cavarsela da solo contro il bellissimo di Rete4 che sembra meno truccato di Batista il giorno del rientro e che ha degli stivaletti fatti, secondo Regal,di pelle di cincillà del Perù(manco so se ci sono i cincillà in Perù!).

I cori di SWAFT innervosiscono Breeze, che si rifugia nelle sue selfies fino a che Colin non prende un telefono da uno del pubblico e si mette lui stesso a autofotografarsi e a mimare il migliore Hansel per la gioia degli astanti della NXT Arena. Il gigante continua il suo dominio anche quando si comincia a fare sul serio, attaccando il faccino adorato del modello e mettendo in mostra anche un bel Big Boot. Sul maxischermo appare però Aiden English che entra nella stanza dove un sobriamente vestito Enzo Amore sta chiaccherando presumibilmente con una sosia di Snooki; la porta si chiude dietro l'artista e noi riusciamo a sentire solo i rumori di ciò che sta accadendo. Sul ring Colin è sconvolto e Breeze ne approfitta per colpire con la Beauty Shot di rapina che vale la vittoria.

Vincitore: Tyler Breeze

Cassidy se ne va rapidamente nel backstage per vedere cosa è successo al suo compare…infatti lo ritroviamo nel dietro le quinte e raggiunge Enzo che è in buono condizioni, in quanto English lo avrebbe solo minacciato verbalmente. Colin dice che se a Aiden piacciono i giochetti, piacciono anche a lui e non sta parlando di scacchi e farà tutto per prendersi una rivincita.

Ndr: Enzo e Colin hanno un non so che di Edge e Christian nella fase scema..ed è un gran complimento

Match 5: CJ Parker vs The Miz(3/5)

Dopo la giacca, Parker ha rubato a Axl Rose anche la bandana delle grandi idee. Sorprendentemente buona la reazione del pubblico per Miz, che son da mesi che non sente un pop cosi negli show principali.Prima parte di match totalmente a favore dell'ex campione WWE, che porta a scuola il rastone e gli fa vedere tutta la sua abilità sul ring. Parker non demorde però e riesce a rimettersi in carreggiata con dei discreti attacchi e ottenendo diversi conti di 2. Il futuro marito di Maryse(sempre sia lodata nei secoli dei secoli) resiste agli attacchi, rispondendo con precisi colpi alle ginocchia e rovescia un tentativo di crossybody dell'avversario nella sua personale variante della Figure Four Leglock, la cosidetta variante #astronzo, che porta CJ a cedere nel centro del ring.

Vincitore : The Miz

Nel backstage andiamo da Zayn che ci parla del rifiuto di Cesaro; Sami dice che non accetta la risposta del suo avversario e vuole che, se deve esser rifiutato, glielo deve dire in faccia sul ring settimana prossima.

Torniamo da Lefort e da lui arriva il Batista con i capelli ovvero Mason Ryan che ha un offerta interessante per il manager; se settimana prossima lo batterà sul ring, diventerà suo cliente.

Reneè Young è sul ring, in quanto sarà lei a supervisionare la firma sul contratto per il match per il titolo NXT; vieni quindi raggiunta sul ring prima dallo sfidante Adrian Neville e poi dal campione NXT….che però non si palesa. Neville, vestito di nuovo malissimo e con una inspiegabile macchia enorme dietro il coppino della polo, non è stupito dell'assenza del campione, ma ciò non lo fermerà dal firmare il contratto per la sua shot e mette il suo nome sui fogli ufficiali in breve tempo.

Solo a questo punto arriva il campione che dice non spaventato dal suo avversario ma è solo stanco di lui e firmerà solo alle sue condizioni, cioè dopo un match in cui dimostrerà le sue abilità.

Match 6: Bo Dallas vs Danny Burch(sv)

Match squash per il campione, che lascia pochissimo spazio a Burch mostrando una discreta cattiveria negli occhi e vince con una Butterfly DDT bene eseguita.

Vincitore: Bo Dallas

Il campione chiama a sè Neville e finalmente firma il contratto per la sfida tra i due, e sapendo io leggere i movimenti della penna posso dichiarare che si è chiaramente firmato Bo Ring.Andandosene, il campione colpisce alle spalle il suo sfidante ma Neville lo contrattacca lanciandosi tra le corde; la sfida è lanciata, per il risultato bisognerà attendere il 27 Febbraio!

Puntata: 6,5/10

Cosa mi è piaciuto: puntata di transizione discreta utilizzata per portare avanti le storyline principali e facendoci rivedere alcuni volti che erano spariti dai riflettori. In particolare, convince il crescendo di intensità sia nel feud per il titolo NXT sia nella contesa English\Cassidy dimostrando come a volte bastano delle piccole cose per movimentare e fare crescere l'interesse su una faida. Buona anche la prestazione di Miz che è parso più motivato del solito.

Cosa non mi è piaciuto: livello di lottato leggermente sotto media, in quanto non ci sono stati match di rilievo; va inoltre notata una certa staticità nel feud delle Divas e la sensazione che per gli Ascension non ci sia molto in programma, mentre avrebbero bisogno come il pane di sfidanti credibili.

E' tutto anche per oggi, ci rivediamo su questi schermi Giovedi prossimo!

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.