Benvenuti ai lettori di ZW, la puntata di Monday Night Raw si è tenuta dalla Capital One Arena di Washington, Columbia. Lo show inizia con i The Bloodline che raggiungono il ring. Dicono che il match per i titoli di coppia che si doveva tenere è stato cancellato dato che Elias non può più prendere parte al match e quindi i The Usos rimangono ancora una volta il miglior tag team della storia della federazione. Matt Riddle gli interrompe, prende in giro Sami Zayn, ma quest’ultimo risponde che tutti sul ring sono “Ucey” partendo da Solo Sikoa per arrivare ai più longevi campioni di coppia. Ma Riddle replica dicendo che il match si farà lo stesso dato che ha trovato un nuovo tag team partner, che si rivela essere Kevin Owens.

Undisputed WWE Tag Team Championship Match: The Usos (c) vs. Matt Riddle & Kevin Owens 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

L’opener della puntata, i The Usos hanno messo in palio i loro Undisputed WWE Tag Team Championship contro Matt Riddle e Kevin Owens, quest’ultimo in sostituzione di Elias. Subito un match di alto livello per la puntata. Dopo un incontro equilibrato tra i due tag team, nel finale i The Usos con una mossa di coppia hanno trovato il pin vincente e quindi la conferma titolata. A fine match Solo Sikoa ha attaccato Riddle sul ring, portandolo a un probabile infortunio al collo (in storyline).

Vincitori: The Usos

Nel backstage i The Judgment Day al completo si trovano in una zona di servizio dell’arena. Rhea Ripley parla del match di qualificazione che avrà nella serata per decretare la nuova #1 contender per il Raw Women’s Championship detenuto da Bianca Belair.

Sempre nel backstage siamo in una stanza dove si tiene il “JBL’s Poker Invitational”, un torneo di poker dove competono diverse superstar del brand. Il padrone di da il suo benvenuto a tutti, poi arriva anche Dexter Lumis, ma che prima gli dice che non è invitato, poi però quando tira fuori da una borsa tanti contanti, diverse migliaia di dollari, lo fa partecipare.

Bayley vs. Rhea Ripley vs. Asuka 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il primo dei due Triple Threat Match per decretare le due partecipanti al match per decidere la nuova #1 contender al Raw Women’s Championship. A sfidarsi sono state Bayley, Rhea Ripley e Asuka. Tra un entrata e un’altra un diverbio verbale tra Bayley e Becky Lynch che è arrivata dal pubblico. Poteva essere un match potenzialmente molto interessante dati i nomi che erano sul ring. Un bel livello tecnico per le tre sfidanti. Nel finale Bayley ha trovato il pin su Asuka.

Vincitrice: Bayley

Seth Rollins ha raggiunto il ring, dopo la sua classica introduzione dice che nella prossima puntata avrà l’occasione di affrontare Bobby Lashley con in palio il ruolo di #1 contender per lo US Championship di Austin Theory. Ad interromperlo arriva subito Bobby Lashley. Seth gli ricorda come ancora una volta a Crown Jewel abbia perso con Brock Lesnar, e ipotizza che sia impaurito da lui, oppure geloso. Ma Bobby prova a riportare la cosa solo sullo US Championship dicendo che la cosa è solo tra di loro e il titolo in palio. Poi inizia una rissa tra di loro.

Nel backstage lo US Champion Austin Theory viene intervistato riguardo a quanto appena successo tra Seth e Bobby, poi però viene fermato da Mustafa Ali che chiede un occasione.

US Championship Match: Austin Theory (c) vs. Mustafa Ali 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Austin Theory ha messo in palio il suo US Championship contro Mustafa Ali. Una nuova occasione per Ali che ha affrontato il match con grande voglia di conquistare quella cintura. Un botch evidente con la mossa di Ali dalla terza corda, ma può capitare. Quando Dolph Ziggler ha attaccato improvvisamente Theory, è scattata la squalifica e la vittoria del campione che si è confermato ancora tale.

Vincitore: Austin Theory via DQ

Nel backstage la Raw Women’s Champion Bianca Belair viene intervistata riguardo al match che nella prossima puntata vedrà uscire la nuova #1 Contender per il suo titolo. Parla delle varie possibili avversarie, ma non teme nessuna di loro.

The O.C. (AJ Styles, Luke Gallows & Karl Anderson) vs. Baron Corbin & Alpha Academy 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Un six Man Tag Team Match dove ad affrontarsi sono stati i The O.C. e il team composto da Baron Corbin e gli Alpha Academy. L’incontro in se è derivato dal modo in cui è finito il torneo di poker di JBL. Forse è stato l’incontro che aveva meno appeal della puntata. Nel finale Anderson e Gallows hanno trovato il pin vincente dopo la loro mossa di coppia su Corbin. Tutto sommato è stato un buon incontro.

Vincitori: The O.C.

Dominik Mysterio vs. Akira Tozawa 2 out of 5 stars (2 / 5)

Un altro match nato dal torneo di poker organizzato da JBL. Dominik Mysterio, per i The Judgment Day, ha affrontato Akira Tozawa. Una prestazione decisamente più elevata per il nipponico rispetto a quello che ha fatto vedere nell’ultimo periodo, spero che sia un inizio di un momento più importante per lui. Ma ciò non è bastato e Dominik nel finale ha trovato la vittoria nonostante una difficoltà inattesa.

Vincitore: Dominik Mysterio

Becky Lynch vs. Alexa Bliss vs. Nikki Cross 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Il main event della puntata. Il secondo dei due Triple Threat Match per decretare le due partecipanti al match per decidere la nuova #1 contender al Raw Women’s Championship. A confrontarsi sul ring sono state Becky Lynch, Alexa Bliss e Nikki Cross. La favorita tra di loro sembrava essere Becky a mani basse, ma la contesa è stata aperta a ogni soluzione. L’intervento di Dakota Kai e Iyo Sky ha messo fuori gioco Becky permettendo così a Alexa di prendersi la vittoria con il pin su Nikki. Sarà lei a affrontare Bayley la prossima settimana.

Vincitrice: Alexa Bliss

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Evoluzione delle storyline
7
Qualità dei promo
6.75